Cinno Days a Bologna: 2 giorni di giochi e solidarietà

Il 18 e 19 aprile 2015 si tiene a Bologna la prima edizione dei Cinno Days ai Giardini Margherita: due giornate interamente dedicate ai bambini, con giochi, laboratori, avventure e tanta solidarietà per i bimbi meno fortunati.

Innanzitutto, per chi non è di Bologna, un’informazione fondamentale:

CINNO significa BAMBINO

Cinno day bologna bambino

Da queste parti usiamo la parola “cinno” per indicare simpaticamente un pargolo in età scolastica (“Che carini che sono tutti quei cinni che giocano!”), oppure con tono un po’ dispregiativo per criticare una persona immatura o che sta facendo una marachella (“Oh cinno, csa fèt?!”, che tradotto significa “Ehi tu, sciocco, cosa stai combinando?”).

Ecco quindi che la storica associazione “Succede solo a Bologna” ha deciso di dedicare un intero weekend ai nostri amati cinni, bolognesi e non.

Cinno Days Bologna: di cosa si tratta?

Quasi 400 espositori tra creativi, operatori commerciali e stand enogastronomici, l’evento più grande mai realizzato all’interno dei Giardini Margherita: i Cinno Days si terranno a Bologna sabato 18 e domenica 19 aprile per accogliere e far divertire chiunque si senta anche solo un po’ “born to be cinno”.

Cosa potranno fare i bambini?
  • un bellissimo orienteering culturale organizzato dalle amiche di Mamma Cult e Destinazione Umana, una caccia al tesoro durante la quale le squadre composte da bimbi e adulti dovranno esplorare le vie dei Giardini (possibilimente senza perdersi tra i numerosi allestimenti!) alla ricerca di… venite allo stand di Mamma Cult per scoprirlo!
  • laboratori didattici e creativi presso la Lab Area, curata da “Il Mondo Creativo” di Bologna Fiere
  • provare tantissimi sport anche molto particolari, grazie alla collaborazione di CSI e UISP, nella Sport Area di Emil Banca
  • vedere tanti spettacoli ed esibizioni nella Show Area, a cura del Teatro Duse di Bologna
  • e ancora: workshop di inglese, prove di equitazione, possibilità di provare gli strumenti musicali della Filarmonica, visite naturalistiche a cura di WWF, alla scoperta dell’erbario con Coop Adriatica, merende biologiche con Alce Nero, possibilità di provare i kart a pedali di Bologna Service e i quad….
CSI Bologna al cinno day
Foto di CSI Bologna

Davvero impossibile riassumere in poche righe le innumerevoli attività che si potranno svolgere durante i due giorni: grazie all’intensa attività dell’Associazione Creare Insieme, specializzata nell’organizzazione di manifestazioni, mercatini e feste di strada, gli stand saranno tantissimi e molto variegati

Il programma di massima è a questo link > Manuale Cinno Day

E per gli adulti?

Anche noi non staremo a guardare:

  • ovviamente i giochi e i laboratori sono aperti anche a noi, che in fondo siamo tutti un po’ cinno inside!
  • non mancheranno assaggi e degustazioni, a cura della Strada dei Vini e dei Sapori
  • possibilità di assaggiare i pop corn al gusto “Succede solo a Bologna” realizzati da Bamama
  • laboratorio “barman per un giorno
  • assaggi di birra artigianale
  • un concorso fotografico organizzato dai Lions Club Bologna Re Enzo che metterà in palio un mini ipad per il vincitore

Cinno Days Bologna

Potrete inoltre venire a conoscere me e le altre blogger che passeranno presso il mio BLOGGER CORNER (postazione 221, entrata Porta Santo Stefano): un’occasione per fare due chiacchiere di persona, dopo tante fatte qui, attraverso il monitor del pc!

Cinno Days Bologna: raccolta fondi

Cinno Day non è solo sinonimo di giochi e divertimento ma anche di solidariertà, grazie alla raccolta fondi gestita da Passione Fundraising, per sostenere i progetti di 6 associazioni non profit del nostro territorio e per realizzarne uno nuovo tutte insieme per la cura dei bambini malati:

  • Angsa Onlus
  • Associazione Pollicino
  • Bimbo TU Onlus
  • Polisportiva Lungoreno
  • Piccoli Grandi Cuori
  • Viviamo in Positivo Onlus

(Vi racconterò più nel dettaglio chi sono queste associazioni)

Come funziona? Molto semplice: è sufficiente fare una donazione seguendo le indicazioni a questo link > Passione Fund Raising

Cinno Day Bologna Passione Fundraising

Non servono grandi somme, perchè anche le più piccole possono fare la differenza e contribuire ad alleviare i problemi dei bambini malati.

Per concludere….

Insomma, il 18 e 19 aprile il popolo dei cinni bolognesi confluirà interamente dentro ai cancelli dei Giardini Margherita. Due buone notizie in una: chi non ama i cinni, avrà tutta la città completamente libera, mentre noi faremo una gran balotta!

(come? non sapete cos’è la balotta? allora dovete per forza venire al Cinno Day per capirlo!)

INFORMAZIONI PRATICHE SUL CINNOs DAY

Quando: 18 e 19 Aprile 2015 dalle 9 alle 19

Dove: Giardini Margherita, INGRESSO LIBERO

Bimbieviaggi al cinno day Bologna

Link Utili:

> Cinno day Bologna: come nasce e perchè partecipare

> Un weekend di sport al Cinno Days di Bologna

Milly

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

  • Reply riccardo.uccheddu@tiscali.it

    Ciao, arrivo qui dal blog di Martina Uras.
    Si tratta di un’ottima iniziativa, soprattutto considerando il fatto che i nostri bambini (se non tutti, almeno un buon 60%) vive letteralmente attaccato a pc, tv, cellulari etc etc.
    Il che non favorisce di certo la socializzazione nè la creatività, non favorisce un’armoniosa crescita sul piano psico-fisico, ma spesso ingenera noia, ricerca di “divertimenti” forti, perdita di contatto con la realtà, talvolta perfino bullismo e così via.
    Spero che iniziative come quella di cui hai scritto possano attecchire anche in altre città del nostro Paese.
    Sarebbe qualcosa di molto bello ed intelligente…
    Ciao
    Riccardo

    • Reply * Milly Marchioni *

      Ciao Riccardo, grazie del tuo commento! Hai ragione, sarà una bellissima occasione per trascorrere tempo di qualità all’aperto e assieme a tutta la famiglia. Non so di dove sei, ma l’idea di spargere voce nelle altre città è ottima…Noi intanto ci proviamo a Bologna, poi vediamo come va!

  • Pingback: Cinno day Bologna: come nascono e perchè partecipare

  • Reply riccardo

    Sono di Cagliari e per quanto possibile, vedrò di spargere la voce.
    Ciao!

  • Reply riccardo

    Sono di Cagliari.
    Per quanto possibile vedrò di spargere la voce.
    Del resto, da noi c’è un bel sole quasi tutto l’anno (oltre al mare che ovviamente c’è sempre)… perciò iniziative come quella di cui hai parlato sarebbero più che possibili.
    Qualche anno fa qualcuno aveva pensato ad un progetto che era stato chiamato “Biblioteca in spiaggia”, progetto che purtroppo non ha avuto seguito.
    Va bene, ti saluto!

    • Reply * Milly Marchioni *

      Hai ragione, la vostra terra è meravigliosa e si presterebbe ad iniziative di questo genere. Se credi che si possa ragionare assieme su un progetto anche piccolo da proporre a “chi di dovere”, io ci sono! 🙂

  • Pingback: Bologna, Perugia e Roma: il weekend di Bimbieviaggi

  • Pingback: Un weekend di sport al Cinno Days di Bologna | Bimbieviaggi

  • Pingback: Bimbieviaggi on air: questa sera su Radiostonata.com - Bimbi e Viaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *