Destinazione umana per famiglie: scoprire la Valsamoggia, e non solo

Dopo l’uscita del libro di Destinazione Umana “La guida di viaggio per cambiare vita”, mi avete chiesto in tanti di cosa si tratti esattamente. Oggi ve lo spiego meglio…

Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare chiunque abbia una storia da raccontare
(Rubén Blades)

 

Ogni tanto mi ritrovo a pensare al mio primo incontro con Silvia Salmeri.
Incontro virtuale, ovviamente, anche se viviamo a pochi km di distanza.

Era la proprietaria di un B&B nel territorio di Valsamoggia (Bologna) e aveva organizzato un laboratorio natalizio per bambini: sembrava davvero interessante e volevamo andarci, ma purtroppo alla fine non siamo riusciti.

Sono trascorsi pochi anni, ma da quel Natale è passata tantissima acqua sotto i ponti e oggi Silvia Salmeri ha cambiato vita ed è co-fondatrice di un tour operator unico al mondo

…che poi quando dico “tour operator” mi sembra quasi di sminuire quello che fa, perchè in realtà “Destinazione Umana” è molto più. Diciamo che “tour operator” è l’unica espressione utilizzabile in questo contesto, ma in realtà non esiste un vocabolo che racchiuda in sè tutto ciò che è compreso in questo progetto: l’energia, la passione per la vita e la felicità, il viaggio, l’incontro con l’altro, la scoperta genuina del territorio, una concentrazione di belle persone che raramente mi è capitato di incontrare.

..Anzi sì, ora che ci penso, questa espressione esiste: si chiama -appunto- “Destinazione Umana”, e non servirebbe altro per etichettarla. Perchè Destinazione Umana è semplicemente destinazione umana, un diverso modo di approcciarsi al viaggio, andando alla scoperta dell’altro sempre e comunque. Perchè in fondo, basta riflettere un attimo, ogni nostro viaggio, ogni nostra esperienza di vita, ha successo e ci fa star bene solo se lungo la nostra strada incontriamo la persona giusta. E allora perchè non viaggiare scegliendo la persona da incontrare piuttosto che la meta in sè?

Ora però passo la parola ad un’altra Silvia (Bernardi) parte del team di Destinazione Umana, che ci racconta più nel dettaglio cosa significhi viaggiare per destinazioni umane, in particolare nel nostro territorio: la Valsamoggia.

Trekking in Valsamoggia tra boschi, calanchi e fattorie didattiche

Cos’è Destinazione Umana? Ce ne parla Silvia Bernardi

Le proposte di viaggio di Destinazione Umana sono dedicate a tutti coloro che sono alla ricerca di un’ispirazione e che credono che il viaggio sia molto più che una “semplice vacanza”.

Destinazione Umana è il primo portale e tour operator al mondo che propone viaggi ispirazionali: la domanda posta al viaggiatore in partenza è Cosa stai cercando? e seguendo una delle quattro ispirazioni Cambiamento, Innovazione, Ruralità, Spiritualità, il viaggiatore parte e incontra host in tutta Italia che lo possono ispirare nel suo viaggio di ricerca e formazione.

Viaggiare quindi, ma viaggiare ispirati: il viaggio ritorna quindi a quella dimensione di esperienza immersiva e formativa, che possa condurre verso un cambiamento positivo seguendo un’ispirazione … e cosa c’è di più bello che vivere questa esperienza insieme ai nostri bambini?

Per i bambini sarà un’immersione nella creatività, e potranno assimilare un modo di viaggiare non solo profondamente sostenibile, ma anche – e soprattutto – davvero attento a valori come l’incontro, l’accoglienza, il contatto con la natura.

I “filoni tematici” in cui sono divisi i pacchetti sono le stesse ispirazioni di Destinazione Umana, che rispondono alla domanda Cosa stai cercando?: Cambiamento, Innovazione, Ruralità, Spiritualità.

In particolare i pacchetti di viaggio dell’Ispirazione Ruralità, creati insieme all’Associazione ViviSostenibile, ci porteranno a scoprire le colline della Valsamoggia, dove è garantita un’immersione nel verde, con trekking e attività in armonia con la natura circostante seguendo ciò che la stagione propone.

Cosa fare con i bambini sulle colline della Valsamoggia e dintorni?

Trekking in mezzo ai fiori, passeggiate a cavallo, week end al lago, rievocazioni storiche, tra buon cibo e ottima compagnia.

Trekking in Valsamoggia - Destinazione Umana per famiglie

Potete sbirciare le attività organizzate da Federica presso la Fattoria Quercia a Castello di Serravalle, tra buon cibo, buon vivere, paesaggi confortevoli e natura rigogliosa.

Oppure le numerose iniziative proposte da Paola di Cà del Buco, tra passeggiate nel bosco, laboratori creativi o camminate storiche sull’antica linea del fronte: volete mettere l’emozione dei bimbi che potranno scoprire territori studiati sui libri e sentire le storie di condottieri e personaggi che hanno abitato le nostre colline anni e anni fa?

Il 29 maggio arriva poi il momento del Maggiociondolo, la tradizionale camminata alla terza edizione organizzata da ViviSostenibile: ci ospiterà Annamaria al b&b Casa Bella, una dimora storica splendidamente affrescata, dove i nostri bambini potranno riscoprire i ritmi di quella che era la vita di un tempo in campagna.

Giugno con Destinazione Umana è poi poco più in là, sul Mare d’Appenino, ovvero il Lago di Suviana: atmosfere vintage, spiaggette nascoste, acque accoglienti e un borghetto tutto in pietra dove incontrare Eleonora ed Emiliano nel loro b&b Borgo Massovrana, con terrazza panoramica che si affaccia splendidamente sul lago.

I viaggi di Destinazione Umana proseguono anche dopo l’estate, con il week end della Vendemmia in settembre e una passeggiata tra le luci dei presepi di San Lorenzo in programma per il dicembre prossimo, per un anno accompagnato dall’ispirazione ruralità, e un sacco di occasioni per vivere le colline della Valsamoggia insieme ai nostri bambini.

Destinazione Umana: la nostra guida di viaggio per cambiare vita

È ufficiale: da metà maggio siamo in libreria con Destinazione Umana – La Guida di Viaggio per cambiare vita.

Una guida scritta con il cuore: più di sessanta interviste alle nostre Destinazioni Umane in tutta Italia, che ci raccontano senza mezzi termini le loro storie di cambiamento ed evoluzione positiva, ci raccontano cosa vuol dire viaggiare verso una Destinazione Umana, cosa vuol dire essere una Destinazione Umana.

Sarà un viaggio attraverso l’ Italia delle nostre quattro ispirazioni, Cambiamento, Innovazione, Ruralità, Spiritualità.

E al suo interno tanti contributi, tra cui quello di Milly, che non poteva che essere dedicato al viaggio con i bambini.

destinazione umana per famiglie - Bimbieviaggi

E con questo libro è iniziato il nostro nuovo viaggio, che vogliamo fare insieme alla guida stessa, organizzando presentazioni in librerie, o in riva al mare, o in mezzo al bosco, o davanti a un calice di vino, o cucinando insieme, oppure a ballando a piedi nudi sotto le stelle, con un tour di presentazioni che sia esso stesso una Destinazione Umana, di incontri e accoglienza.

Seguiteci sul sito > Destinazione Umana < per rimanere aggiornati sui prossimi appuntamenti!

 

Milly e Silvia
{testi e fotografie di Milena Marchioni e Silvia Bernardi}

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

.

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *