Tour dell’Indonesia con bambini: Giava e Bali (più tappa a Singapore)

Una vacanza che abbina cultura e mare è perfetta per i bambini, e non solo per loro! Gladys ci racconta il suo tour dell’Indonesia, fatto in agosto con le bambine, che li ha portati a Java e Bali (più una tappa a Singapore).

Siamo partiti per il nostro tour dell’Indonesia tra Java, Bali e Singapore in agosto; io, mio marito Daniele e le nostre bimbe Adele di 6 anni (super viaggiatrice e camminatrice) e Matilde 3 e mezzo (super terremoto)…

I voli Milano-Francoforte-Singapore a/r con Lufthansa sono acquistati a novembre; quelli Singapore-Yogyakarta, Yogyakarta-Bali e Bali-Singapore con AirAsia sono stati acquistati qualche mese più tardi.
Tutto bene, a parte il disguido dei voli persi all’andata, AirAsia si è rivelata un’ottima compagnia, semplice e con le solite regole delle low cost ma pulita e puntuale.

TOUR DELL’INDONESIA CON BAMBINI:
LE NOSTRE TAPPE

 

YOGYAKARTA

A Yogyakarta abbiamo alloggiato 2 notti all’Ibis Styles in pieno centro, comodissimo quindi per la zona di Malioboro e vicina a vari ristorantini.

Abbiamo fatto Prambanan arrivando direttamente dall’aeroporto con il driver, che ci aspettava in loco. Poi il giorno seguente al mattino abbiamo girato il centro della città, Palazzo Reale, Palazzo sull’Acqua e salto in una fabbrica/scuola di Batik. Nel pomeriggio finalmente Borobodur. Magnifico, ci siamo rimasti fino al tramonto, ne vale veramente la pena!

YOGYAKARTA con bambini - tour dell'indonesia con bambini
Pranbanan

BALI

A Bali siamo stati fermi ad Ubud per 6 notti, abbiamo alloggiato a Villa Daksina, una bellissima villa privata a 4 km a sud del centro città, con due camere matrimoniali con bagno, separate dal soggiorno/cucina e una piscina, adorata dalle bimbe che non si perdevano mai un bagno ogni sera arrivando dai vari tour. Purtroppo la consiglierei solo fuori “alta stagione” per via del traffico per arrivare in centro! Ci si può impiegare anche un’ora! Noi per questo motivo alla fine per 3 sere abbiamo mangiato in casa, anche ovviamente per far riposare le piccole. Ordinavamo il cibo all’host, che è sempre stata super disponibile, che ci faceva arrivare tutto a casa. Bellissimo poi giocare a carte sotto il patio con il rumore delle ranocchie… onestamente uno dei più bei ricordi della vacanza!

Bali con bambini - tour dell'indonesia con bambini
Monkey Forest

A Nusa Lembongan ci siamo fermati 4 notti. E’ stata una scelta obbligata il giorno prima di partire, per via del terremoto di Lombok, in realtà saremmo dovuti andare a Gili Air ma, erano state evacuate per il terremoto, quindi ahimè abbiamo annullato. Ma ci ritorneremo. Abbiamo quindi alloggiato all’Alam Nusa Bungalow Huts and Spa, piccola struttura con 4 bungalow, molto molto semplice ma lo staff è stato incredibilmente gentile e nel loro ristorantino si mangiava benissimo! A pochi passi da Mushroom Bay, bellissima spiaggia adatta anche ai bambini.
Un giorno, con loro, abbiamo anche noleggiato due motorini e girato l’isola fino a Nusa Ceningan. Inizialmente ero contraria, ma devo ammettere che è stata una giornata molto divertente.

Bali con bambini - Tour dell'Indonesia con bambini
Tirta Gangga

A Jimbaran siamo stati 3 notti. Abbiamo preferito all’alloggiare in un B&B un po’ all’interno, a 15 minuti a piedi dalla spiaggia. Moments Villa, una bellissima casa antica javanese, tranquilla e pulitissima, e una piscina da urlo! Anche qui siamo stati fortunati, lo staff è stato gentilissimo anche con le bambine. Per due sere abbiamo mangiato li facendoci portare le cose con GoFood, non hanno la cucina interna ma danno la possibilità di mangiare nel patio dove fanno la colazione al mattino. Da Jimbaran ci siamo mossi con GoJek e abbiamo visto diverse spiagge nella penisola di Bukit.

Bukit con bambini - Bali con bambini - Tour dell'Indonesia con bambini
Bukit

SINGAPORE

Per quanto riguarda la nostra tappa a Singapore abbiamo alloggiato 3 notti all’hotel Destination Singapore, poco fuori dal centro ma con metro a meno di 10 minuti a piedi. Abbiamo fatto il Tourist Pass ma tornando indietro, avessimo avuto internet disponibile, ci saremmo mossi con i taxi o Grab, più comodi e non cari.
Abbiamo visitato Chinatown, Little India, Arab Street, la zona centrale, la zona del Marina Bay, l’acquario (nulla di che) a Sentosa e l’ultimo giorno lo Zoo.

INFORMAZIONI UTILI PER ORGANIZZARE IL VIAGGIO

Clima: a Java e a Bali perfetto. Su 18 giorni solo 2 di pioggia. La sera a Ubud faceva anche freschino 22/23 gradi.
Singapore invece molto calda e afosa. Nelle ore centrali abbiamo fatto un po’ fatica a stare in giro.

Trasporti in loco: per i due giorni a Yogyakarta e per 3 giorni a Ubud abbiamo scelto un driver con l’agenzia Temu Tamu. Gentile e disponibilissimo il nostro driver Arti è stato molto disponibile con le bimbe e per ben due volte mentre noi visitavamo alcuni siti (tipo a Gunung Kawi che le scalinate sono parecchio ripide) lui è stato a giocare con loro. Purtroppo non siamo riusciti a prendere una guida italiana, in agosto erano tutte prenotate dai tour operator o erano disponibili solo per tour di gruppo, ma noi con le bambine non ci siamo sentiti di aggregarci ad altri preferendo essere indipendenti. Per il resto sempre GoJek che abbiamo trovato più facile che con Grab. Per internet utilizzavamo una sim indonesiana che è assolutamente indispensabile!

Bali con bambini - Tour dell'Indonesia con bambini
Pura Besakih

ESCURSIONI

– A Nusa Lembongan, tramite la struttura abbiamo organizzato la gita al Manta Point, bellissima esperienza! Però le bimbe sono rimaste sulla barca perché la corrente era veramente troppo forte.

– A Sanur invece siamo stati alla Sea Turtle Society e abbiamo liberato in mare due tartarughine. Consiglio di controllare sempre, prima di andarci, la loro pagina Facebook dove comunicano poco preavviso (noi l’abbiamo scoperto il giorno stesso!) quando lo fanno e gli orari, Quando siamo andati noi hanno fatto la comunicazione intorno alle 10 di mattina per il pomeriggio stesso.

Green Village vicino a Ubud, per chi è appassionato come me di architetture particolari vi suggerisco una visita a questo “villaggio” costruito interamente in bamboo. Si deve prenotare sul loro sito, e si può visitare sia il villaggio che la fabbrica. Si può anche pranzare in loco.

Singapore con bambini
Singapore

È stata una vacanza bellissima, sono tornata innamorata di Bali, nonostante il traffico ed il pienone di gente, per me è un’isola che merita davvero, da dedicarci anche diversi giorni e non solo una toccata e fuga come fanno molti. Mi manca la parte nord e le isole Gili, quindi ci toccherà tornare!
Siamo partiti un po’ preoccupati per il lungo periodo fuori casa e le tante cose in programma ma invece con le bambine è andato tutto benissimo e si sono divertite molto, anche perché l’abbinamento cultura e mare non le ha mai stancate o annoiate.

Gladys

{testi e fotografie di Gladys Gallia}
{foto di copertina di Merabet Hichem Shutterstock}

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

Per altre informazioni sui viaggi con bambini, leggi la nostra guida: “Bimbi e Viaggi: la guida completa per viaggiare sereni con i bambini

Dai un’occhiata anche qui:

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *