La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo

Domenica prossima è la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo: quale migliore occasione per portare i nostri bimbi al Museo?

Bambini al Museo

giornata nazionale delle famiglie al museoSpesso si tende ad associare l’idea di Museo con l’immagine di un ambiente buio e impolverato, ma non è (sempre) così! Alcuni recenti musei, come il Muse di Trento o il Museo del Gelato di Bologna, sembrano essere nati per sfatare questo mito. Ma anche nei Musei tradizionali si possono scoprire tante cose interessanti!

Altre volte, invece, non ci rendiamo neanche conto di essere circondati da piccoli gioielli che potrebbero tanto piacere ai bambini: noi per esempio abbiamo scoperto da pochi giorni che a Bologna c’è il Museo Nazionale del Soldatino.
Purtroppo capita che le piccole realtà, pur qualificate, non abbiano le risorse per “comunicarsi” in modo adeguato e raggiungere “il grande pubblico”, in particolare quello dei più piccoli…

Ecco quindi che il portale Kids Art Tourism, tra le altre iniziative, lancia l’idea di una Giornata Nazione delle Famiglie al Museo!

La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo

giornata nazionale delle famiglie al museoL’obiettivo dell’iniziativa è quello di parlare direttamente alle famiglie e tentare di superare alcuni luoghi comuni che tendono a disincentivare la frequentazione dei Musei da parte dei bambini.

Ho deciso di scrivere questo post per dare tutto il mio sostegno a questa progetto: visitare un Museo arrichisce noi e i nostri bambini, ci consente di trascorrere assieme tempo di qualità e scoprire sempre qualcosa di nuovo sul mondo che ci circonda.

Si può decidere di aprire la porta e visitare il Museo sotto casa, oppure partire per un weekend e scegliere di fare tappa nel grande Museo appena inaugurato o nel piccolo Polo museale del paesino di montagna (lo scorso weekend abbiamo visitato diversi Musei nei borghi dei Monti Sibillini e ci sono piaciuti tantissimo!!!)

Tutti i Musei italiani che aderiscono all’evento sono riportati nel sito Famiglie al Museo: basta selezionare la Regione che interessa e vedere le varie proposte.

Le iniziative a Bologna e dintorni

giornata nazionale delle famiglie al museo Ecco le attività organizzate a Bologna e provincia (alcune a prenotazione obbligatoria):

  • Pinacoteca nazionale di Bologna: visita guidata animata per bambini da 5 a 8 anni, 4 euro per ogni nucleo familiare (paga solo 1 adulto); per i dettagli CLICCA QUI
  • Museo Civico Archeologico Crespellani, Bazzano (Provincia di Bologna): laboratorio per bambini da 6 a 14 anni e corso di affresco per adulti, paga solo un adulto per famiglia; per i dettagli CLICCA QUI
  • Museo della Storia di Bologna: scoprire Bologna con una mappa interattiva, ingresso gratuito per tutta la famiglia; per i dettagli CLICCA QUI

Tutto qui?

Sì, questi sono i Musei bolognesi che hanno aderito all’iniziativa. Non sono tanti e io invito a visitarli per “premiare” la loro attenzione verso i bambini!

Inoltre, indipendentemente da questo evento, credo sia divertente andare a caccia dei piccoli Musei a due passi da casa: non sempre è facile trovarli, perché poco noti, o perché magari i siti internet riportano informazioni non aggiornate.

In base alla mia esperienza, posso dare qualche consiglio a chi decidesse di avventurarsi in questa ricerca:

  • dedicare un po’ di tempo alla ricerca online: partendo dai siti istituzionali (Comuni, uffici turistici, IAT o ProLoco) cercare le sezioni dedicate ai Musei (o alla Cultura in generale) e vedere cosa può essere adatto in base all’età del bambino (può inoltre essere utile telefonare agli uffici informazioni degli Enti Locali)
  • telefonare sempre prima di andare, per evitare spiacevoli sorprese nel caso di informazioni errate sui siti
  • cercare enti, associazioni, fondazioni che organizzano eventi particolari dedicati ai bambini (per esempio su Bologna Mamma Cult o Genus Bononiae)
  • dopo essere stati al Museo, raccontare la propria esperienza a Bimbi e Viaggi, per condividerla con tutti i genitori all’ascolto! 😉

Ma il consiglio più importante che posso dare è sempre lo stesso: vivere tutto come un gioco, Musei compresi, per aiutare i nostri bimbi a familiarizzare con la storia e la cultura del nostro paese in modo leggero come si meritano!

Milly
[testi e fotografie di milena marchioni]

 

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.