Dormire a Dubai con bambini: la nostra esperienza all’Atlantis The Palm

Dove alloggiare a Dubai se si viaggia con bambini e si cercano servizi e intrattenimenti per tutta la famiglia? Abbiamo provato l’Atlantis The Palm e lo raccontiamo qui…

Siamo atterrati a Dubai una notte di luglio. Mi avevano avvisato del caldo in città durante i mesi estivi, ma credevo che il buio ci avrebbe facilitato l’impatto. E invece no, è stato come entrare in un forno acceso, ventilato ma acceso. Avrei voluto scattare una foto, ma la macchina fotografica e lo smartphone erano completamente appannati…

Solo una consapevolezza è riuscita a placare l’ansia per il timore di abbrustolire mia figlia: avremmo trascorso i successivi due giorni all’interno di quello che nella nostra fantasia era diventato “il Castello di Dubai”, dentro al quale sicuramente il caldo non sarebbe stato un problema.

Weekend a Dubai con bambini Atlantis

Ed è così che la favola ha avuto inizio, in una notte di luna piena che, incorniciata dalla particolare forma del “castello”, ha dato il via alla nostra esperienza all’Atlantis The Palm, la struttura che ci ha ospitati per farci scoprire tutte le sue meraviglie!

Dormire a Dubai con bambini: vi racconto il nostro castello nel deserto

Dubai e la sua imponenza ci hanno lasciato davvero una buona impressione, come ho già raccontato in questo articolo:

Un weekend a Dubai in estate: e chi l’avrebbe mai detto che…?

Se è vero che Dubai è la patria degli eccessi, la città dove niente viene costruito per passare inosservato ma l’obiettivo principale è sempre quello di superare qualche record, l’Atlantis si colloca di diritto tra gli hotel tipici della città..

Atlantis The Palm con bambini Dubai
Foto di Atlantis The Palm

Costruito su un’isola artificiale a forma di palma, col suo lungo tronco e i rami che si buttano nel mare, sui quali sorgono hotel di lusso e locali alla moda, l’Atlantis the Palm si trova proprio sulla cima della palma, in un sottile lembo di terra rubato al mare.

Dormire a Dubai con bambini Atlantis The Palm

Un castello con oltre 2000 camere realizzato nel 2008 per dare forma ad una magica interpretazione di Atlantide, il mondo scomparso, che qui ricompare in tutta la sua magnificenza. Un hotel che non è solo un luogo in cui dormire e mangiare ma diventa una destinazione da visitare, grazie ai numerosi intrattenimenti che si trovano al suo interno.

Lobby Atlantis Dubai Dale Chihuly
Scultura di Dale Chihuly nella Lobby dell’Atlantis

Da un lato il resort si presta perfettamente per una vacanza romantica grazie all’eleganza dei suoi ambienti, ai meravigliosi panorami che si possono ammirare dalle sue stanze collocate su 20 piani, affacciati sul mare aperto o sulla palma stessa, agli eleganti ristoranti (di cui uno subacqueo), alle piscine e a tutti i servizi (dalla Spa alle boutique…)..

D’altro canto, tra tutti i resort di lusso di Dubai, l’Atlantis è sicuramente quello che si rivolge maggiormente alle famiglie. E se vi state chiedendo il perchè…proverò a spiegarelo subito..

Perchè scegliere l’Atlantis The Palm

Perchè è bello

Dormire a Dubai con bambini Atlantis The Palm

Chiaramente non è questa la motivazione principale per cui scegliere un hotel ma, potendo scegliere…perchè non puntare al bello, a un luogo dove ogni angolo diventa occasione per ammirare sculture, dipinti, accessori curati nei minimi dettagli per rendere tutto speciale?

Perchè ha tutto quello che serve alle famiglie

Dormire a Dubai con bambini Atlantis The Palm

Dal servizio dedicato nei ristoranti alle piscine per bambini, dalle camere spaziose al baby club per ogni età (baby sitting, Kids Club per bambini da 3 a 12 anni, Club Rush per ragazzi da 13 a 18 anni). Ma sinceramente non so a cosa servano questi intrattenimenti, perchè le attività da fare assieme sono talmente tante che non credo resti abbastanza tempo per fare altro! 😉

Non da ultimo l’hotel ha una bella spiaggia privata attrezzata, con acqua azzurra e limpida che digrada dolcemente…

Weekend a Dubai con bambini Atlantis

Per non parlare della scelta dei ristoranti: nella struttura ci sono oltre 23 tra bar e ristoranti, ai quali presto si aggiungerà quello di Gordom Ramsey, per gli appassionati del genere 😉 dove è possibile gustare cibo dalle cucine di tutto il mondo, per ogni tipo di palato (alcuni ristoranti hanno un dress code specifico). Noi abbiamo provato l’informale Barracudas presso l’Aquaventure, oltre a Saffron per le colazioni e Kaleidoscope per il pranzo e la cena: uno migliore dell’altro e tutti raccomandabilissimi!

Dormire a Dubai con bambini Atlantis The Palm Ristoranti

Perchè Atlantis è una destinazione imperdibile

Anche se non si alloggia all’Atlantis, una tappa qui è d’obbligo, poichè al suo interno si trovano alcune delle esperienze citate in tutte le guide di Dubai:

AQUAVENTURE PARK

Un parco acquatico di 17 ettari con numerose piscine, un fiume artificiale con rapide e onde, giochi d’acqua, scivoli di ogni forma e altezza…

Doremire a Dubai con bambini Aquaventure Atlantis

… e soprattutto la possibilità di provare 3 esperienze eccezionali:

  • Dolphin Bay, un centro per la salvaguardia dei delfini creato per offrire agli ospiti l’opportunità di fare il bagno con i delfini (purtroppo in ristrutturazione durante la nostra vacanza)
  • Shark Snorkel/Safari, immersioni e snorkeling nella vasca con gli squali
  • Cownose Ray Feeding, la magica esperienza di dare da mangiare alle razze…

Ray Feeding Atlantis Dubai

Prendi un gamberetto in mano e aspetti che le razze lo vengano a prendere. Con la supervisione di un esperto, che illustra preventivamente il mondo delle razze e degli squali, questa esperienza è stata una delle nostre preferite a Dubai. Nonostante un po’ di timore iniziale (sempre razze sono!) alla fine l’unico inconveniente è stato quando, scambiando le nostre ginocchia per cibo, ci facevano solletico per mordicchiarle 😉

THE LOST CHAMBERS AQUARIUM

Chiamarlo acquario è decisamente riduttivo: una serie di cunicoli ispirati al mito di Atlantide, lungo i quali è possibile ammirare pesci di ogni forma e colore…

Lost Chambers Dubai con bambini

Dormire a Dubai con bambini: quanto costa l’Atlantis?

Dormire a Dubai con bambini Atlantis The Palm

L’Atlantis non è certo un hotel low cost ma è bene sottolineare alcune cose:

  • “Dubai” e “low cost” sono due concetti difficilmente compatibili: il massimo che si può fare è tentare di risparmiare un po’, ma se un gelato al centro commerciale costa 6 euro è facile fare due conti;
  • scegliere una struttura di alto livello può essere necessario anche solo per avere l’acqua fredda in camera (fattore da non sottovalutare in estate);
  • nel prezzo dell’Atlantis sono incluse anche alcune delle sue attrazioni: per esempio l’ingresso gratuito e illimitato all’Aquaventure e al Lost Chambers Aquarium;
  • nei periodi di bassa stagione, come la nostra estate, è possibile trovare ottime offerte, in particolare per famiglie, come quella attualmente in corso con Idee per viaggiare;
  • speciali offerte vengono dedicate ai  frequent flyer Emirates

LINK UTILI:

Tutti i dettagli e le informazioni sono sul sito
> Atlantis The Palm

Gli altri nostri articoli su Dubai

> Quanto costa un viaggio a Dubai e Abu Dhabi? Consigli per risparmiare

> Vacanza a Dubai con bambini: cosa fare tra deserto e città

> Dubai con bambini: cosa fare in città e nei dintorni

> Dubai per bambini: prima tappa del viaggio di nozze in 3!

> Viaggiare durante il Ramadan

> Voglia di Emirati? Ecco come organizzare un viaggio a Dubai

E abbiamo anche Abu Dhabi > Abu Dhabi con bambini

 



Booking.com

Milly
(testi e fotografie di Milena Marchioni)

Per saperne di più sui viaggia al caldo con i bambini, leggi anche qui:

  1. Viaggi ai tropici con bambini: mai più senza…
  2. Proteggere i bambini dal sole: parola di mamma lucertola
  3. Occhiali da sole per bambini: l’importanza delle lenti polarizzate
  4. Visitare isole tropicali con bambini? Si può! 10 scatti dai nostri viaggi…

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *