Vacanza in Puglia con bambini attraversando l’Italia

Una nuova amica, mamma Irene, ci racconta la sua vacanza in Puglia, a San Isidoro, con il suo piccolo esploratore Andrea. Partenza da Milano e tappe a metà strada…

Mi chiamo Irene, mamma di Andrea classe 2012 e moglie di Simone. La passione per i viaggi me l’ha trasmessa mio padre fin da piccola: in famiglia mi piace proporre mete, pianificare il viaggio nei dettagli, impostare itinerari, consultare guide.
Quello che dico sempre è: “non importa dove, ma l’importante è andare!
Ci sono mete bellissime anche nei nostri dintorni, città, paesini, borghi, laghi, musei…

Da quando poi è nato Andrea mi è venuta ancor più voglia di viaggiare, anche se il modo ovviamente è cambiato, basta adattarsi. E poi non c’è niente di più bello che vedere lo stupore nei suoi occhi appena arriviamo in posti nuovi!
Viaggiando non si invecchia!

Vacanza in Puglia con bambini-Andrea
Quest’anno, dopo aver vagliato diverse mete, abbiamo deciso di ritornare in Puglia versante Ionico, più precisamente San Isidoro, un paesino che dista 10 minuti da Porto Cesareo e 25 minuti da Gallipoli. Quindi posizione strategica per muoversi.
Dico “ritornare” perché già l’anno scorso avevamo optato per questa destinazione scegliendo la parte Adriatica vicino ad Ostuni.

Sosta a metà strada a Vasto

L’unica mia perplessità, visto che abitiamo a Milano, erano le ore di percorrenza in auto. Quindi, come l’anno scorso, abbiamo prenotato un B&B a Vasto decidendo di spezzare il viaggio e di pernottare una notte. Cosa c’è di meglio?! Ci si riposa e si ha l’opportunità di visitare anche una bella città!

Vacanza in Puglia con bambini-Panorama Vasto
Siamo partiti di notte e in settimana (quindi partenza intelligente, non abbiamo trovato nessuno in autostrada😊! ) in modo da arrivare a Vasto in mattinata. L’albergo (hotel San Marco) si trova in centro vicino alla città vecchia ed è semplice e carino.

La giornata è passata veloce visitando il castello di Caldoregno, il duomo di San Giuseppe, i resti della chiesa di San Pietro e la chiesa di Santa Maria Maggiore. Il panorama sul golfo parla da sé.

Vacanza in Puglia con bambini-Castello di Caldoregno

Vacanza in Puglia con bambini-Duomo San Giuseppe

Vacanza in Puglia con bambini: il lungo viaggio in auto e l’arrivo a San Isidoro

L’indomani partenza presto direzione Puglia! Durante il lungo viaggio mi sono attrezzata per intrattenere Andrea, con libri, puzzle, Dvd dei suoi cartoni preferiti, moto e macchinine!!

Per comodità abbiamo scelto il villaggio Blu Salento Village, anche se poi l’animazione l’abbiamo vissuta praticamente niente!

Arrivati, il pomeriggio, ci siamo subito diretti in spiaggia con la curiosità di vedere il bel mare della Puglia e la voglia di Andrea di giocare sulla sabbia. Le nostre aspettative non sono state deluse dal mare di Torre San Isidoro che digrada lentamente ed è ideale per i bimbi. I giorni successivi ci siamo spostati in auto e, diciamolo, a poca distanza il mare è ancora più bello… caraibico!

Vacanza in Puglia con bambini-mare Punta Prosciutto

Torre Lapillo e Punta Prosciutto, che sono due frazioni di Porto Cesareo, tutte con sabbia fine, bianca e acqua trasparente. Entrambe molto selvagge per la presenza di dune, peccato che a ridosso di queste ci siano tante case abusive!!!
La nostra vacanza Salentina è durata una settimana, ma non si può andare a casa senza aver visitato Gallipoli, splendida città con il suo bel castello angioino circondato quasi completamente dal mare.

Vacanza in Puglia con bambini: ritorno a casa con tappa a Perugia

L’ultima tappa, prima di tornare a Milano, è stata Perugia. Il lato positivo di spostarsi in auto sulle nostre autostrade è poter ammirare il continuo cambiamento di paesaggi. L’Italia è una terra con panorami mozzafiato. A Perugia abbiamo sostato due giorni nel B&B Hotel Rosalba, ma la ricchezza storica di questa città merita sicuramente anche giorni in più.

Vacanza in Puglia con bambini-Palazzo dei Priori
Dal terrazzo si poteva ammirare tutta l’Umbria 😊! L’itinerario stabilito era visitare Rocca Paolina, Palazzo dei Priori, Cattedrale di San Lorenzo, Fontana Maggiore. Poi ci siamo accorti che vagando tra le vie della città vecchia ad ogni angolo c’era da rimanere a bocca aperta, altre chiese, altre scalinate e archi.

Vacanza in Puglia con bambini-scorcio
Oltre ai posti sopra citati abbiamo visitato anche il pozzo Etrusco e la cappella di San Severo con all’interno un affresco di Raffaello, arco Etrusco.

Siamo rimasti molto colpiti dalla cordialità dei perugini e dall’ottima cucina delle tipiche trattorie in cui abbiamo pranzato e cenato.

Come ogni viaggio che facciamo, anche questo ci ha arricchito interiormente e siamo tornati a casa con nostalgia sicuri di volerci tuffare ancora una volta nel mare della splendida Puglia!!

Viva lu sole lu mare e lu ientu!😃

Irene
(Testi e fotografie di Irene Pea)

Per saperne di più sulla Puglia, dai un’occhiata anche qui:

  1. Puglia con bambini: mini guida formato famiglia
  2. Salento con bambini: Lecce tra spiaggia e città
  3. Vacanze in Puglia con bimbi < tutti i nostri post

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

  • Reply Italia Sergiacomi

    Ciao Irene hai fatto benissimo a spezzare il viaggio.. anche noi ci fermiamo sempre sia all’andata che al ritorno. Un Pit stop rigenerante!
    Sono stata a San Isidoro anni fa, mare meraviglioso anche li. La Puglia non delude mai.. Porto Cesareo e Punta Prosciutto sono
    le mie spiagge preferite! ✌️
    Non abbiamo figli, ma grazie per le dritte!

    • Reply * Milly Marchioni *

      Ciao Italia, grazie del tuo commento!
      A me invece la Puglia manca: ci sono stata solo una volta tanti anni fa quindi è decisamente ora che ci torni!!!

    • Reply Irene Pea

      Grazie Italia!!!!La Puglia è una garanzia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *