Diario di viaggio alle Bermuda con bambini: 5 giorni di relax!

Continua il viaggio di Laura che, lasciato il Canada, prosegue per le Bermuda con papà Pier e le sue due bimbe di 1 e 6 anni: ecco il loro diario di viaggio, durante 5 giorni di puro relax…

La prima tappa del nostro viaggio è stata a TORONTO, in Canada, e ne ho già parlato in questo articolo: Diario di viaggio in Canada: 5 giorni a Toronto con bambini

 

ALCUNE INFO SU BERMUDA:

  • Noi abbiamo preso dall’Italia i DOLLARI AMERICANI, il cui valore è uguale ai dollari di bermuda (non accettano altre monete).
  • Bermuda è molto costosa!
  • Gli autobus di domenica girano in pochissimi orari quindi di fatto restano solo i taxi.
  • Noi abbiamo alloggiato ai “Warwick Bay studio apartment”, prenotando sul sito di BermudaRentals

Diario di viaggio alle Bermuda:
Una settimana di relax ai Tropici

5/7

Volo da Toronto per Bermuda: rischiamo di perderlo per una mala organizzazione di Air Canada ma correndo riusciamo a imbarcarci.

All’aereoporto di Bermuda (dollari americani) prendiamo il taxi fino a casa (in zona Warwick), pagandolo 45 euro (contanti). Dopo aver fatto check in, andiamo a pranzo utilizzando una sorta di uber che ci costa 13 euro per pochi km.
Pranziamo in un pub consigliato e spendiamo 45 euro per due pizze, un’insalatona e fish&chips.
Altro taxi per scaricare me e le bimbe a casa, e allungare Pier al market vicino a casa (quello vicino al pub esageratamente caro), dove spendiamo tanto pur acquistando poche cose.

Diario di viaggio alle Bermuda - giochi interni
Capiamo subito che Bermuda è molto COSTOSA!!

Alle 18 ci dirigiamo al mare con una passeggiata di 10 minuti tra salite e discese e finalmente ci facciamo un bel bagno nella Warwick Beach: le spiagge non sono attrezzate, però lo spettacolo è molto bello e siamo in pochissimi.

Diario di viaggio alle Bermuda - Warwick Beach Warwick
Cena a casa e crolliamo a letto perché stanchi morti: domani cercheremo di capire meglio come funziona.

6/7

Vorremmo andare alla mattina ad Hamilton per comprare i token per i bus ma alla fine non troviamo la fermata nella direzione in cui ce l’aspettavamo e ci fermiamo al playground a 15 minuti da casa ma fa molto caldo quindi dopo una mezzoretta decidiamo di andare alla spiaggia di ieri.

Diario di viaggio alle Bermuda - scivolo

Inizia a piovere e così aspettiamo che smetta, per poi prendere il bus che è vicino a casa ma nell’altra direzione, con meta Hamilton che è il capolinea. Arriviamo appena in tempo per comprare i biglietti dell’autobus (unico posto in cui abbiamo capito che si possono acquistare) e per problemi loro accettano i nostri ultimi 30 euro contanti (non vanno le carte).

A Hamilton è tutto chiuso tra le 18 e le 19.

Diario di viaggio alle Bermuda - playground
Ceniamo alla Trattoria consigliata dalla padrona di casa e da tripadvisor e ceniamo bene con pizza e pasta spendendo 68 euro in tutto.

 

7/7

Prendiamo il bus per Horseshoe Beach usando i biglietti comprati ieri. Arriviamo in 5/7 minuti: il bus non arriva fino in spiaggia ma resta sulla strada principale, ma per scendere c’è una lunga passerella in legno comoda in discesa (poi sarà in salita…).

Diario di viaggio alle Bermuda - horseshoe beach
Arriviamo e la spiaggia è effettivamente attrezzata con bar, sdraio e ombrelloni (eccessivamente costosi: 48 dollari per un ombrellone e 2 sdrai) e ci sono diverse persone di una crociera. Facciamo il bagno, acqua bella e temperatura normale e onde divertenti per le bimbe.

Diario di viaggio alle Bermuda - bagno in mare
Verso le 12 inizia a piovere e continua fino a sera, quindi rimaniamo in casa.

8/7

Ci alziamo con uno splendido sole. Prendiamo il bus per tornare nella spiaggia attrezzata di ieri, ma oggi prendiamo un solo ombrellone (13 euro in contanti).
La spiaggia è super affollata specialmente dai turisti delle crociere che stanno fin verso le 14. C’è un’arietta favolosa e così il caldo è sopportabile e stiamo in acqua un sacco di ore.

Diario di viaggio alle Bermuda - giochi
Pranziamo al bar con pollo e hamburger (27 euro) e merenda con tre gelati e un succo al mango (18 euro).
Restiamo in spiaggia tutto il giorno perché si sta molto bene specialmente dalle 16 in poi.

Diario di viaggio alle Bermuda - selfie

9/7

Ultimo giorno a Bermuda ed anche oggi giornata di sole pieno!!
Decidiamo di stare nella spiaggia sotto casa prendendo l’ombrellone che abbiamo in giardino. Scendiamo a piedi e stiamo fino a ora di pranzo.

Diario di viaggio alle Bermuda - spiaggia
Vorremmo uscire ma i bus sono pochissimi; quindi usciamo per cena allo stesso ristorante del primo giorno prendendo taxi con 15 euro: ceniamo con 37 euro e riprendiamo un taxi per il ritorno a casa 13 euro

10/7

Oggi sveglia presto perché il taxi ci viene a prendere alle 9.30 per portarci in aereoporto per l’ultima tappa del nostro viaggio: si torna in Canada!

 

A presto per l’ultima tappa del nostro viaggio in Canada.

Eccola qui: Diario di viaggio da Montreal a Quebec City con bambini

Nel frattempo, trovate tutte le tappe del nostro viaggio a questo link: Canada e Bermuda by Laura

.

Laura G.
{testi e fotografie di Laura Garavini}
{foto di copertina, via Shutterstock}

.

Nel frattempo, date un’occhiata a questi articoli:

 

 

.

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

.

Per altre informazioni sui viaggi con bambini, leggi la nostra guida: “Bimbi e Viaggi: la guida completa per viaggiare sereni con i bambini“.
Puoi trovarlo nelle librerie o comprarlo su Amazon (formato cartaceo o ebook) a questo link > Compra bimbi e viaggi. La guida

.

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e GOOGLE+

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *