Nei dintorni di Parigi con bambini: 4 castelli per gite da favola

Oggi andiamo a scoprire i dintorni di Parigi grazie ad Alessia ed ai suoi bimbi, Lorenzo e Bianca, che ci suggeriscono 4 castelli da visitare per delle escursioni da favola, in giornata, partendo dalla capitale francese.

I dintorni di Parigi sono ricchi di castelli, attrazioni per bambini e numerosi luoghi fuori dal tempo che diventano una meta ideale per delle escursioni in giornata partendo dalla Ville Lumière

Tutti i luoghi che ho deciso di elencarvi sono facilmente raggiungibili in auto o in metro, RER, treno e autobus partendo dalle principali stazioni di Parigi. Sono mete ricche di storia, adatte per essere visitate con bambini, anche molto piccoli, soprattutto se avete voglia di evadere dalla caotica capitale.

 

Nei dintorni di Parigi con bambini:
4 castelli da visitare in giornata

CHÂTEAU DE VERSAILLES

Il castello di Versailles non necessita di presentazioni, è forse il castello più famoso nei dintorni di Parigi; per i nostalgici di Lady Oscar è una tappa obbligatoria! 😉
I giardini sono bellissimi, percorribili anche con il passeggino (mentre è vietato introdurli all’interno delle sale del castello) e disseminati di chioschi dove pranzare, con annessi bagni adiacenti. Nei giardini i bambini possono svolgere diverse attività, per le opzioni, gli orari e l’acquisto dei biglietti vi rimando al sito ufficiale del castello.
Non dimenticate di visitare le scuderie Grande Ècurie du Château sede della Académie Equestre de Versailles che organizza degli spettacoli imperdibili per gli appassionati del genere.

dintorni di parigi con bambini castelli versailles con bambini
Versailles

Come arrivare a Versailles?

Prendendo la RER C si arriva alla stazione Versailles Château Rive Gauche, da qui in 10 minuti a piedi si è al castello.Dalla stazione Paris Montparnasse i treni SNCF fermano alla stazione Versailles Chantiers, in 18 minuti a piedi si raggiunge l’entrata del castello (oppure dalla stazione Paris Saint Lazare, i treni SNCF arrivano alla stazione Versailles Rive Droite).
La compagnia Versailles Express propone trasferimenti in navetta al castello partendo dalla Tour Eiffel dal martedì alla domenica. Per prenotazioni consultare il sito della compagnia.
In autobus prendere il Bus 171 della compagnia RATP.
In auto imboccare l’autostrada A13 uscire all’uscita n°5 Versailles Centre e seguire le indicazioni per il castello.

dintorni di parigi con bambini castelli Versailles con bambini
Versailles

SAINT-GERMAIN-EN-LAYE

Saint-Germain-en-Laye è il mio personale “coup du cœur“. E’ una piccola cittadina nel dipartimento delle Yvelines caratterizzata da un parco immenso dalla cui terrazza godrete di una bella vista su Parigi, stradine intricate che profumano di dolci appena sfornati ed un castello che è appena stato restaurato.
Il castello Château Vieux fu l’ultima dimora di Luigi XIV prima del suo trasferimento a Versailles, oggi è sede del Museo di Archeologia nazionale. La foresta che circonda il castello era una riserva di caccia mentre oggi è luogo per pic-nic, giochi all’aria aperta e rilassanti passeggiate a cavallo.

dintorni di parigi con bambini castelli
St. Germain en Laye

Come arrivare a Saint-Germain-en-Laye?

In auto prendere la A1 e uscire alla port de St. Cloud, poi seguire la D907 e le indicazioni per il castello.
Con la RER A dalla stazione di Saint-Lazare.

 

DOMAINE DE CHANTILLY

Chantilly si trova a nord i Parigi, nella regione della Picardia, ed è famosa per la sua tradizione equestre (sì, lo so, sono monotona a parlar sempre di cavalli, ma fidatevi che sono tutti posti stupendi!).
Il fiore all’occhiello di Chantilly è il suo romantico castello circondato dall’acqua. I mirabili giardini, le vasche e i sentieri furono progettati da Le Notre il giardiniere ufficiale di Luigi XIV.
All’interno del parco si trovano un paio di ristoranti, vi consiglio il bucolico Le Hameau, ricordatevi di prenotare.
Adiacenti al castello si trovano un ippodromo e le antiche scuderie, le più grandi d’Europa, visitabili e sede del Museé Vivant du Cheval e di una rinomata scuola equestre. La troupe “des Grands Ecuries” metterà in scena il nuovo spettacolo di dressage della scuola dal 1 aprile al 4 novembre 2018, “Nature“, un trionfo di colori, grazia e musica. Io ho già prenotato i biglietti e voi che aspettate?

dintorni di parigi con bambini castelli
Chantilly

Questa cittadina è una meta che propone spesso interi weekend con attività dedicate alle famiglie, per saperne di più vi invito a consultare il sito Domaine de Chantilly.

Come arrivare a Chantilly?

Ci sono treni SNCF ogni ora dalla Gare du Nord fino alla stazione Chantilly Gouvieux.
In auto seguendo la A1 e la D316 (un’ora di viaggio traffico permettendo).

dintorni di parigi con bambini castelli
Chantilly

CHÂTEAU DE VINCENNES

Lo Château de Vincennes è il castello più comodo da raggiungere tra quelli nominati in questo articolo (vedi sito). Infatti basta prendere la metro 1 linea gialla e scendere alla fermata omonima. Il castello si trova “in Parigi”, a est nel parco bel Bois de Vincennes, dimora di caccia di Luigi XIV subì diversi lavori di ricostruzione, al suo interno la Chapelle Royale merita una visita.
Probabilmente la vera attrazione della zona è il Bois, un immenso parco che ospita il Parc Zoologique de Paris il più grande zoo di Parigi, il Parc Floral, l’orto botanico con annesso il più grande playground della città caratterizzato da altissimi scivoli e reti per arrampicata sugli alberi in stile parchi avventura, e il tranquillo Lac Daumesnil, dove si possono affittare piccole barche a remi per calarsi in un dipinto impressionista vivente.

dintorni di parigi con bambini castelli
Vincennes

Questi sono i castelli edificati nei dintorni di Parigi che vi suggerisco perché li ho visitati personalmente, ma non sono gli unici. Sempre a circa un’ora di macchina dalla capitale potete visitare il castello di Fontainebleau e quello di Vaux-le-Vicomte, a me “mancano all’appello” ma sono nella mia to do list!

 

Dai un’occhiata anche qui:

 

Alessia
{testi e fotografie di Alessia Pesce}

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

Per altre informazioni sui viaggi con bambini, leggi la nostra guida: “Bimbi e Viaggi: la guida completa per viaggiare sereni con i bambini

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e GOOGLE+

L'autrice: *Alessia*

Mamma di Lorenzo, classe 2013, e Bianca, classe 2016. Oltre a 2 figli ho un marito, un cane, una passione e tanti sogni. Testarda, lunatica, generosa, curiosa, adoro gli animali, sono innamorata del mare. Credo nell’amicizia e mi stupisco di fronte alle bellezze della natura. Per amor di sintesi un chiasmo vivente. Ah sono un Ariete…

Commenti

  • Reply Maman Voyage

    E per la proxima volta ricommando 3 altri castelli vicini a Parigi:
    il castello di Fontainebleau, maraviglioso, con mobili e pintura, nella foresta al sud este di Parigi
    il castello di Rueil dove viveva Joséphine la donna di Napoleon Bonaparte…un castello bello decorato
    il castello di Breteuil con un bello parco e favole
    Sorry for the mistakes in italian: I’m french from Paris! Ciao Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *