10 cose da fare in Albania con bambini, tra mare e parchi naturali

Sempre più spesso ci chiedete informazioni per una vacanza in Albania con i bambini. Ecco perché abbiamo raccolto un po’ di informazioni per raccontarvi questo paese ancora poco noto ma che può riservare tante sorprese…

I motivi per cui l’Europa orientale è sempre più ambita come meta per un viaggio in famiglia sono molteplici: la vicinanza con l’Italia e i costi non elevati sono sicuramente due fattori che attirano molti turisti. Ma quello che più stupisce è la scoperta di paesi ricchi di meraviglie naturalistiche per lo più inesplorate.

Visto che le domande su questa destinazione sono sempre più frequenti, abbiamo intervistato mamma Ilda, che vive in Italia ma non perde occasione per tornare a visitare il suo paese con la bimba.

Se siete alla ricerca di un tour operator specializzato nella destinazione, per organizzare un viaggio con bambini in Albania con serietà, vi consiglio > AlbaniaTravel < che fa parte del gruppo Alpitour, quindi serietà garantita.

Le abbiamo chiesto di consigliarci 10 perle da non perdere in Albania, ed eccole qui.

Vacanza in Albania con bambini:
10 cose da non perdere

VACANZA MARE IN ALBANIA

Uno dei motivi per cui l’Albania attrae molti turisti è certamente il suo mare. Vi avevamo già parlato in un precedente articolo delle Spiagge più belle dell’Albania. 

In aggiunta a quelle, ecco altre 4 località da non perdere:

 

1_ BLUE EYE SARANDA (Syri i Kalter)

A pochi chilometri dalla bella e famosa spiaggia di Saranda, si trova il Blu Eye, una sorgente che forma una laguna dall’acqua limpidissima e fredda, presso la quale si può trascorrere un po’ di tempo in relax prendendo il sole. Un vero e proprio occhio blu, circondato dal verde della foresta: il panorama visibile dal punto panoramico è molto suggestivo.

Da notare che nelle vicinanze del Blue Eye si trovano molti ristorantini con cucina tipica albanese!

10 cose da fare in Albania con bambini - Bleue eye
Bleue eye, Foto di Daniel Reiner, tratta da Shutterstock

2_ GJIRI I GRAMES NE DHERMI

La spiaggia di Dhermi si trova non lontano da Tirana e si raggiunge comodamente in auto. Vi si può accedere via mare oppure tramite un sentiero che dura circa 15 minuti ma è un po’ accidentato. Si tratta di una spiaggia ampia e lunga, fatta di piccoli sassi. Anche per questo motivo l’acqua è molto limpida. La spiaggia è attrezzata con lettini e ombrelloni ma, volendo, si possono usare i propri. Vista la presenza di sassi, è consigliabile indossare scarpette di gomma, soprattutto per i bambini.

Nei pressi di Dhermi sono presenti diversi ristoranti e bar.

10 cose da fare in Albania con bambini - spiaggia di Dhermi
Dhermi, Foto di , tratta da Shutterstock

3_ GADISHULLI I KARABURUNIT (o PENISOLA DI KARABURUN)

Karaburun si trova nell’Albania meridionale, circa 20 chilometri a sud di Valona, ed è inserita all’interno del Parco Nazionale di Karaburun/Sazan, l’unico parco marino del Paese.

La sua fama deriva soprattutto dagli splendidi scorci naturalistici e dalle baie dall’acqua cristallina. Da visitare:

  • la splendida Grotta di Haxhi Aliu: deve il suo nome al pirata Haxhi Aliu, che la usava come rifugio e quartier generale dei suoi uomini;
  • la Grotta degli Schiavi;
  • la Caverna di Duk Gjoni a Petrun ricca di  stalattiti e candele;
  • la baia di Grama, una bella insenatura nascosta, che conserva antiche scritte di marinai sulle pareti rocciose;
  • molte altre calette isolate, con spiagge di sassi bianchi.

Karaburun può essere raggiunta comodamente via mare, o tramite una delle numerose gite in barca organizzate o ancora meglio affittando un gommone. L’accesso via terra invece può risultare difficoltoso poiché si tratta di una ex zona militare, quindi è necessario informarsi in anticipo per sapere se l’accesso ai turisti sia consentito.

10 cose da fare in Albania - Karaburun
Karaburun, Foto di Nejdet Duzen, tratta da Shutterstock

4_ KSAMIL BEACH E LE SUE ISOLE

La Spiaggia di Ksamil è situata nel Sud dell’Albania, a circa 17 km da Saranda, ed è una delle località marittime più gettonate dell’Albania. Si tratta di una bellissima spiaggia di sabbia dorata, con un mare turchese adatto ai bambini. Di fronte alla spiaggia si trovano quattro isolette raggiungibili in barca o (più faticosamente) anche a nuoto. Anche nelle isolette l’acqua è bassa e limpida.

Ksamil è ben servita dai mezzi pubblici e attrezzata, con un paio di bar e buoni ristoranti.

Attenzione all’affollamento, soprattutto in alta stagione (in agosto queste piccole spiagge risultano affollate già dalle prime ore del mattino).

10 cose da fare in Albania con bambini - Ksamil beach
Ksamil , Foto di Aleksandar Todorovic, tratta da Shutterstock

VACANZA NATURA IN ALBANIA

5_ PARCO NAZIONALE DELLA VALLE DEL VALBONA (Parku kombëtar Lugina e Valbonës)

Questo parco nazionale si trova nella parte settentrionale dell’Albania, circa 30 km a nordovest della cittadina di Bajram Curri. Partendo in auto da Tirana, si impiegano circa 7 ore, di cui 2h e 30′ di traghetto sul Lago Koman. Un tragitto un po’ lungo, ripagato però dalla bellezza dei paesaggi lungo la strada e, soprattutto, a destinazione.

Il parco è compreso nell’area dei monti Prokletije ed è attraversato dalle acque fresche e limpide del fiume Valbona e dalla sua vallata: qui si può fare trekking, alpinismo, escursionismo, kayak, rilassanti passeggiate e molte altre attività all’aria aperta.

10 cose da fare in Albania con bambini - Valbona
Valbona, Foto di David Arts, tratta da Shutterstock

6_ PARCO NAZIONALE THETH E CASCATE DI GRUNAS

Il Theth è un parco nazionale di 2600 ettari situato nel nord dell’Albania, a circa 70 Km dalla città di Scutari: qui il territorio è caratterizzato da valli , fiumi, montagne, cascate, fitte foreste e numerose formazioni rocciose. E’ il luogo ideale per fare splendide passeggiate immersi nella natura!

10 cose da fare in Albania - Theth Valley
Theth Valley, Foto di MehmetO, tratta da Shutterstock

Se alloggiate nei pressi del  villaggio montano di Theth, a 50 minuti di cammino (o un paio di ore con i bimbi) si possono raggiungere le cascate di Grunas: lo spettacolo è garantito!

Le cascate sono alte 30 metri e sono circondate da grandi boschi; l’acqua è fredda ma i più coraggiosi possono decidere di tuffarsi per rigenerarsi oppure semplicemente rinfrescarsi con gli schizzi.

 

7_ LIQENI I POGRADECIT (Lago di Ohrid)

Il lago di Ohrid è uno dei maggiori laghi della penisola balcanica, tra i più antichi d’Europa, tra i più profondi e dalle acque limpidissime. Il lago è situato ad un’altitudine di 695 mt, ha una superficie vicina a quella del Lago di Garda e la massima profondità raggiunge quasi i 300 mt.

Il lago appartiene per circa due terzi alla Repubblica di Macedonia e per il resto all’Albania ed è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dall’Unesco.

10 cose da fare in Albania - Lago di Ohrid
Foto di Agrofruti, tratta da Shutterstock

8_ APOLONIA “QYTETI I DIELLIT” (Apollonia: il Parco archeologico nazionale)

Apollonia è uno dei parchi archeologici meglio conservati di tutta Europa, anche se metri di terra dividono ancora il visitatore dai veri tesori di Apollonia, perché almeno il 90% dell’antica città fu sepolto da smottamenti alluvionali della collina circostante e gli scavi procedono a rilento.

Il Parco è comodamente raggiungibile in un paio di ore di auto da Durazzo o da Berat.

All’ingresso non distribuiscono mappe, quindi è bene documentarsi in anticipo o richiedere una visita guidata (se disponibile) per avere una spiegazione dettagliata di ciò che si vede, per poter apprezzare al massimo le ricchezze storiche visibili.

10 cose da fare in Albania con bambini- Apollonia
Apollonia, Foto di Justinas Galinis, tratta da Shutterstock

9_ CANYON DELLO SKRAPAR (gole di Osumi)

Il canyon dello Skrapar è il più grande canyon fluviale dell’Albania, con una lunghezza di 26 km a 450 mt sopra il livello del mare: si trova nel distretto di Berat vicino a Srapar, nel sud dell’Albania.

Lo scenario stupendo della natura che si ammira in questo canyon lo rende uno dei posti più attraenti della regione dei Balcani per gli amanti del rafting o per i semplici turisti che vogliono godere del panorama con tranquille escursioni in canoa.

10 cose da fare in Albania con bambini - Canyon Osumi
Canyon Osumi, Foto di Daniel Reiner, tratta da Shutterstock

 

10_ GJIROKASTRA, la Città di Pietra

Passeggiare per le vie di  Gjirokastra consente di fare un tuffo nel passato: una città rimasta a 300 anni fa,

Situata ai piedi del monte Gjere, è interamente realizzata in pietra. con case dagli ampi tetti di pietra e balconi di legno, che dal 2005 sono patrimonio dell’ U.N.E.S.C.O.

La fortezza di Gjirokastra è situata nel punto più alto del paese e da lì è possibile ammirare il panorama a 360°.

Alcune tappe da visitare in città:

  • la casa di Zekateve;
  • la Teqja dei Bektashiani;
  • il nuovo Bazar;
  • il bellissimo Museo delle Armi, dove sono esposti 1060 pezzi autentici prodotti dall’epoca della pietra fino alla seconda guerra mondiale. Qui si possono osservare armi di piccolo calibro, mortai, cannoni, carri armati ed aerei.

Cosa ne pensate di questi spunti? Li conoscevate?

 

 

La Redazione di Bimbieviaggi

{Articolo scritto in collaborazione con AlbaniaTravel}

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

Per altre informazioni sui viaggi con bambini, leggi la nostra guida: “Bimbi e Viaggi: la guida completa per viaggiare sereni con i bambini

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e GOOGLE+

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *