Aqualandia: il Parco a Tema acquatico di Jesolo (Venezia) per le famiglie

Aqualandia è il famoso Parco a Tema acquatico di Jesolo (in provincia di Venezia) ed è stato inserito tra i 10 parchi migliori al mondo. Oggi vi racconto le novità 2018 di questa attrazione adatta per tutta la famiglia.

Siete mai stati ad Aqualandia, il parco a tema di Jesolo, in provincia di Venezia? La nostra Marzia ci è stata qualche anno fa col suo Alex, 5 anni, e ne ha parlato in questo articolo: Aqualandia con bambini, il parco a tema aquatico di Jesolo.

Oggi vi racconto le novità che hanno arricchito ulteriormente il parco in questi anni.

 

Cos’è Aqualandia

Aqualandia è un parco a tema nato nel 1989 e che attualmente conta 26 attrazioni acquatiche e non, 5 attività di animazione e 7 spettacoli, su una superficie complessiva di 80.000 mq.

Meritano senz’altro una menzione speciale Shark Bay, l’unica piscina ad onde al mondo con sabbia sia fuori che dentro l’acqua, e lo scivolo e la torre di bungee jumping più alti d’Europa (eh già, gli appassionati del genere possono anche fare bunjee jumping!).

 

Aqualandia per i bambini

aqualandia parco acquatico jesolo

Aqualandia riserva un trattamento speciale alle famiglie, dedicando molte attrazioni ai bambini di ogni età, anche piccolissimi. Come per esempio l’area acquatica Laguna Baby, oppure Funnyland, uno spazio ispirato al mondo dei fumetti all’interno del quale i bimbi potranno guidare piccole auto in mezzo alla giungla, attraversando ostacoli imprevisti, oppure potranno imbarcari sulle scialuppe ormeggiate al Villaggio del Porto per esplorare la baia. Potranno infine diventare picoli ricercatori d’oro, rintracciando le pepite preseti nella sabbia del Rio Grande. All’interno di Funnyland c’è poi Isla Dorada, un’isola in cui i piccoli esploratori possono cercare antichi reperti maya o fare sculture di sabbia.

aqualandia parco acquatico jesolo Isla Dorada

Sempre per i bimbi sono pensate 5 diverse attività di animazione: Baby Catch, Alla scoperta dei tesori Maya, Crea la tua scultura di sabbia, scuola di Circo, Limbo.

Poi c’è Caribbean Golf, il primo e unico Minigolf tematizzato in Italia, con 24 buche immerse in un mondo caraibico ricco di pirati e tesori.

Per i bimbi più grandi poi ci sono numerose altre attrazioni, come:

  • New Port Royal è una nuova area tematica di 1500 mq, che ricrea un villaggio piratesco dei Caraibi, con tanto di taverne, dove si possono assaggiare carne alla griglia e piadine fresche.
  • Jungle Jump sono due scivoli paralleli completamente nascosti all’interno di una giungla sovrastata da un’altissima cascata: i più coraggiosi vengono catapultati all’esterno da un trampolino che consente di effettuare evoluzioni (con possibilità di registrare un video dell’emozionante impresa).
  • Laguna de Oro è lo specchio d’acqua più grande di Aqualandia.
  • Battle intrigo è una fortezza che domina i banchi di sabbia dove si sono arenati due galeoni e dove gli ospiti del Parco possono sfidarsi in divertenti battaglie con i 22 cannoni ad acqua che circondano l’area.

Infine, per i più grandini, l’emozionante zona “adrenalinica” del parco comprende le seguenti attrazioni:

  • Captain Spacemaker: ci si lancia con un gommone a 3 e 4 posti da un’altezza di 42 metri e con una pendenza di 60 gradi, superando facilmente i 100 km/h con un’accelerazione da brivido dallo scivolo più alto d’Europa!
  • Scary Falls è lo scivolo alto 38 metri e con cadute quasi verticali; grazie ai visori è possibile vivere un’esperienza di realtà virtuale, ascoltando il frastuono della cascata, visualizzando le immagini di un fiume amazzonico da cui precipitare e vivendo le peripezie di un viaggio che culmina con uno straordinario salto nel vuoto di 20 metri a una velocità di 80 km/h.

  • Tortuga Sky è lo scivolo lungo 220 metri da percorrere interamente al chiuso a bordo di gommoni a due posti; la discesa è caratterizzata da curve e improvvisi cambi di pendenza, il buio è interrotto da luci, suoni ed effetti speciali molto emozionanti.
  • Barracudas è invece composto da due scivoli alti 17 metri dai quali ci si può lanciare a capofitto sdraiati a pancia in giù sui materassini; mani che stringono saldamente le maniglie, adrenalina che scorre nelle vene e via per un’avvincente sfida a chi scende più velocemente.
  • La torre del Bungee Jumping è alta 60 metri ed è la torre fissa più alta d’Europa.
  • Grazie al Ponte Tibetano si può camminare su un filo a 20 metri d’altezza.
  • ecc… ecc..

aqualandia parco acquatico jesolo animazione

Infine Aqualandia offre una serie di spettacoli di alto livello pensati per emozionare sia i bambini che gli adulti, all’interno della Tiki Arena, in una ambientazione che ricorda le antiche civiltà del Pacifico:

  • Huracan Air Show: è la grande novità dell’estate 2018, uno spettacolo durante il quale degli acrobati colombiani coinvolgono tutti gli artisti di Aqualandia per un emozionante esibizione.
  • Limbo Show. Ogni giorno, alle 16.25, i Pirati di Aqualandia iniziano la ricerca del tesoro sepolto a Shark Bay; una divertente rappresentazione del più sgangherato gruppo di naufraghi della storia.
  • Jungle Show è uno spettacolo incentrato sulle performance acrobatiche dei Kenya Boys che volano e realizzano incredibili coreografie con piramidi umane.
  • Parrots Show è uno spettacolo molto buffo che ha come protagonisti i pappagalli.

 

Per sapere come può andare una giornata ad Aqualandia con bambini, date un’occhiata a questo articolo di Marzia che ci è andata un paio di anni fa: Aqualandia con bambini, il parco a tema aquatico di Jesolo

Aqualandia con bambini - gonfiabili

 

 

Milly

{In collaborazione con Aqualandia}

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

Per altre informazioni sui viaggi con bambini, leggi la nostra guida: “Bimbi e Viaggi: la guida completa per viaggiare sereni con i bambini

 

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e GOOGLE+

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *