Mappamondo per bambini: il mondo a portata di mano

Come spiegare a un bambino quanto siamo piccolini rispetto al mondo in cui viviamo e perchè dobbiamo prendere l’aereo per arrivare in America? Noi abbiamo iniziato con un mappamondo: anche se non si tratta di un libro, ne parlo oggi per la rubrica “Leggo viaggio imparo”…

Ho sempre avuto una grande passione per i mappamondi: che siano di legno e piccoli, o enormi con la retroilluminazione, l’idea di tenere il mondo sul mobile di casa mi ha sempre affascinato. Oggi poi questa passione ha un risvolto “didattico” dal momento che aiuta mia figlia a capire “come siamo girati”.

Non è facile per un bambino capire il concetto di spazio e di spostamento, soprattutto in tenera età. Certo è che se da un lato, viaggiando in auto, si può facilmente percepire il fatto che ci si stia muovendo da un punto all’altro della nostra città, quando si prende l’aereo le cose si complicano.
I primi anni, quando atterravamo dopo un lungo volo, facevamo fatica a spiegare ad Amanda che casa nostra era lontanissima, al punto che mentre noi andavamo a dormire, i nonni a casa si stavano alzando. Poi un giorno ci è venuto in mente che potevamo aiutarla, appunto, con un mappamondo, visto che in casa ne avevamo parecchi.

mappamondo livingo

Per alcuni spunti su dove comprarne di carini, anche come elementi decorativi, posso consigliarvi per esempio la categoria mappammondi di Livingo, un portale d’arredamento e accessori per la casa che comprende le più grandi marche ed i più grandi e-shop come Home24, Dalani, Italy Home Style e molti altri.

.

L’idea di comprare un mappamondo pensato proprio per la bimba  quindi è stata praticamente automatica nel momento in cui abbiamo iniziato a viaggiare, fin dai suoi primi mesi di vita…

 

 

Mappamondo per bambini:
il pallamondo

Mappamondi per bambini: il pallamondo - idee regalo per bambini che viaggiano

Quando abbiamo iniziato a volare, lei era piccolissima e per avvicinarci alla scoperta del mondo nel modo più divertente possibile abbiamo optato per un pallamondo: un mappamondo gonfiabile e quindi utilizzabile anche come palla.

Non che sia facile far capire che noi siamo puntini infinitesimali all’interno di quella palla, però almeno abbiamo potuto cominciare a spiegare che, prendendo quel volo, saremmo andati in quel punto specifico che, essendo tanto lontano, riceve la luce del sole in momenti diversi rispetto all’Italia… (che poi, una volta chiarito questo aspetto, si è posta la questione contraria: arrivati al mare dai nonni, a Misano Adriatico, dopo un paio di orette di auto, Amanda arriva in spiaggia e ci chiede “Ma adesso che ore sono a casa?” 😉 ).
Ovviamente si tratta di spiegazioni che assumono per il bambino un significato diverso a seconda della sua età, ma non è mai troppo presto per iniziare ad imparare la geografia.

Mappamondi per bambini: il pallamondo - idee regalo per bambini che viaggiano

INFORMAZIONI UTILI

Esistono diversi tipi di pallamondo. Il nostro ha le seguenti caratteristiche:

  • diametro 40 cm
  • mappe molto accurate
  • si gonfia tranquillamente a bocca
  • è adatto anche per piccolissimi, e può essere usato anche come una semplice palla da gioco
  • costo indicativo 12-15 Euro
  • Attualmente disponibile online un prodotto analogo, che può essere acquistato direttamente qui > Pallamondo Navir

Mappamondo per bambini:
la penna parlante

Mappamondi per bambini: tip toi la penna parlante - idee regalo per bambini che viaggiano

Dallo scorso anno, invece, il nostro mappamondo si è evoluto notevolmente. Quello gonfiabile è ormai diventato un soprammobile, mentre quello più sfruttato è un globo multimediale che, tramite l’ausilio di una penna, parla, fornendo tantissime informazioni utili su tutti i paesi del mondo.

Quando lo abbiamo acquistato lo scorso anno eravamo molto indecisi poichè in commercio ne esistevano diversi. Alcuni palesemente scarsi, altri decisamente evoluti, ricchi di numerose funzioni ed esteticamente più gradevoli (anche se più ingombranti).

Noi alla fine abbiamo scelto il Globo Interattivo Tip Toi per vari motivi:

  • il prezzo era intermedio rispetto agli altri
  • una parte del costo era dovuta alla penna multimediale (da acquistare a parte) che però può essere utilizzata anche su altri giochi della stessa marca (infatti abbiamo anche il gioco per imparare l’inglese)
  • l’ingombro non era esagerato, fattore per noi determinante
  • tramite la penna, fornisce tantissime informazioni interessanti e consente di rispondere a semplici quiz

gioco in inglese per bambini tip toi

INFORMAZIONI UTILI

  • Il diametro del mappamondo è di circa 20 cm, più un ingombro di qualche cm per la base.
  • Il costo indicativo, comprensivo di penna è di circa 70 Euro
  • L’età consigliata è dai 7 anni in su, ma garantisco che, soprattutto con l’aiuto di un genitore, può essere utilizzato anche dai 4-5 anni.
  • Maggiori informazioni a questo link > Globo Interattivo Tip Toi
  • Il globo è acquistabile anche online qui > Globo TipToi – Set completo

 

Noi adulti invece rimaniamo fedeli ad un piccolo mappamondo molto più romantico, in legno, regalo d’infanzia:

mappamondo per bambini legno - idee regalo per bambini che viaggiano

…non è certo funzionale per studiare la geografia o decidere qualche paese visitare, ma a noi basta vederlo per farci venire un’irrefrenabile voglia di viaggiare! 😉

Per comprare i nostri mappamondi puoi cliccare direttamente qui sotto:

 

Altre idee di mappamondo per bambini:

> mappamondi luminosi: ce ne sono di tantissimi tipi, da quelli più sfiziosi per i bambini a quelli più seri che diventano dei veri e propri complementi d’arredo

> mappamondo gonfiabile colorabile: non si tratta di un semplice mappamondo da gonfiare poiché può anche essere colorato con pennarelli

> mappamondo puzzle 3D: da costruire assieme ai bambini

 

Milena
(
testi e fotografie di Milena Marchioni)
{foto di copertina da Shutterstock}

.

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

.

Dai un’occhiata anche qui:

  1. Libri di viaggio per bambini: tutti i nostri articoli
  2. Libro Mappe per bambini
  3. Souvenir e diari di viaggio per bambini: come aiutarli a ricordare?
  4. Il puzzle dell’Italia: alla scoperta del nostro paese

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

  • Reply Anna

    I tuoi consigli Milena sono sempre eccezionali!
    Anch’io ho un mappamondo gonfiabile che Agata scruta da quando era piccolissima. Mi sa che è venuto il momento (ha quasi 5 anni) di passare a quello interattivo e grazie per le dritte sul tiptoi.
    Il vostro mappamondo però rimane il più bello, una meraviglia!
    Un abbraccio

    • Reply * Milly Marchioni *

      Grazie Anna, sei sempre gentilissima! Il nostro è molto vintage ma ci piace tantissimo!! Fammi sapere se compri il mappamondo interattivo che sono curiosa di sapere se trovi anche altri modelli interessanti!

  • Pingback: Guide di viaggio Pimpa: a spasso per l'Italia con i bambini

  • Pingback: Libri di viaggio per bambini: rubrica "Leggo viaggio imparo"

  • Pingback: Souvenir e diari di viaggio per bambini: come aiutarli a ricordare?

  • Reply Lucrezina - Peekaboo Travel Baby

    Mi e’ piaciuto molto questo articolo e sono due giorni che mi riprometto di scriverti il mio commento anche perche’ l’ho letto proprio quando avevo appena comprato il mappamondo nuovo per mio figlio. Io con lui ho sempre giocato con il mio vecchio mappamondo da quando e’ piccolissimo anche se e’ un po’ vecchiotto visto che c’e’ l’U.R.S.S. (era mio di quando ero piccola!) e proprio l’altro giorno ne ho preso uno nuovo “Family lite” di atmosphere (prodotto in Italia) e mi piace tantissimo perche’ ogni paese e’ raffigurato con il suo simbolo e soprattutto sono indicati tutti gli animali (possibili) e mio figlio impazzisce!

  • Reply Michela

    Noi siamo super appassionati di mappamondi e, vivendo all’estero, lo usiamo spesso per spiegare a Memi dove ci troviamo noi e dove invece sono i nonni 🙂 quando poi facciamo viaggi lunghi, disegnamo con un pennarello lavabile la traiettoria del volo, con i vari scali! E scriviamo la lingua che parleranno nel paese di destinazione

  • Pingback: Libro Mappe: un libro multiuso per piccoli esploratori

  • Pingback: Libri sull'Africa per bambini. Quale libro sul Kenya per un bimbo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *