Whale watching in Liguria: escursione da Genova con bambini

Un paio di settimane fa abbiamo avuto l’occasione di partecipare ad una bella escursione organizzata da Pecora Verde: partenza in barca da Genova nel Golfo Paradiso per avvistare balene e delfini nel “Santuario dei cetacei”.

Lo scorso 11 aprile, grazie alla nostra amica Mary del blog Playground Around the Corner, abbiamo partecipato all’escursione “Mare Sotto Sopra” organizzata da Pecora Verde, un tour operator che organizza vacanze in barca originali e alternative…”fuori dal gregge” insomma, come le definiscono loro (lo avevamo anticipato in questo post > Bimbieviaggi a Genova).

Whale watching in Liguria-pecora verde

Whale watching in Liguria: perché?

La zona migliore è il Santuario dei Cetacei, frequentatissimo non solo dai cetacei ma anche da tonni, pesci spada e squali. Come mai? Perché dalla tarda primavera alla fine dell’estate è ricca di cibo: grazie alle correnti, alla forma dei fondali e alle condizioni climatiche si creano dei movimenti di acqua che trasportano in superficie le sostanze nutritive. “Per questo il mar Ligure è il cuore del motore che fa funzionare l’ecosistema del Mediterraneo”
(M. Wurtz).

La citazione è tratta direttamente dal sito di Pecora Verde, che ci spiega in modo semplice alcuni concetti chiave: per esempio, i cetacei (delfini, balene, balonettere….) sono mammiferi che si sono adattati a vivere in acqua e mangiano tantissimo pesce! Per avvistarli possono essere necessari lunghi appostamenti che devono essere fatti in assoluto silenzio e con la macchina fotografica pronta a scattare al primo movimento sospetto…

Whale watching in Liguria-paesaggio

La nostra amica Mary è andata a provare per noi questa bellissima escursione in Liguria, con partenza da Genova per esplorare il Golfo Paradiso e oggi ci racconta com’è andata…

Whale watching in Liguria: il nostro mare sotto sopra

Se visiti Genova con bambini sono tantissime le cose da fare per intrattenere i piccoli visitatori.. L’Acquario, la Città dei bambini e dei ragazzi, il Museo del Mare, un po’ di corse nei parchi della città e, per renderli veramente felici, un giro in barca per avvistare i cetacei che popolano il mare su cui si affaccia questa bella città.

Whale watching in Liguria-mappa

Per un’escursione in barca decisamente “fuori dal gregge” il consiglio è quello di affidarsi a Pecora Verde, una start up che propone insolite escursioni per crocieristi e non crocieristi in diverse parti del mondo, e a Whale Watch Genova, che propone escursioni guidate da un biologo marino e orientate alla ricerca di balene e delfini nel Santuario dei Cetacei situato all’interno del Mar Ligure.

Whale watching in Liguria-genova

L’escursione parte dal Porto Antico di Genova e, prima di dirigersi verso il Santuario, segue la bellissima costa genovese e si addentra nel meraviglioso paesino di Camogli che, visto dal mare, è ancora più spettacolare.

Qui si carica il pranzo sulla barca (specialità liguri naturalmente) e si gustano prelibatezze ammirando un paese che sembra una cartolina.

Pranzo terminato e via dove il mare è più profondo e la probabilità di vedere cetacei è maggiore.
L’escursione dura circa 4 ore, che possono sembrare tante ma in realtà volano via: il paesaggio è meraviglioso, barca e mare sono un’attrazione per bambini di ogni età e se poi arriva una balenottera o un delfino in prossimità della barca ecco che il sogno si avvera e il bambino avrà un’immagine di questo mare e di questa esperienza che ricorderà per sempre.

Whale watching in Liguria-in barca

Nel caso l’escursione non fosse fortunata e risultasse senza avvistamenti, Whale Watch Genova dà la possibilità di ripetere gratuitamente l’escursione (sul loro sito tutti  dettagli).

PER CONCLUDERE

Avvistamento o no (noi purtroppo siamo stati sfortunati), questa escursione non può che meravigliare: una costa frastagliata che si butta nel mare e da cui spuntano paesini che sembrano dipinti, insenature da dove emergono meraviglie come l’Abbazia di San Fruttuoso o la “fiabesca” Cala dell’Oro, dove i pirati approdavano per trovare un tesoro inestimabile: l’acqua potabile che sgorga dalla sorgente.

Whale watching in Liguria-san fruttuoso

Un’escursione in barca nel Golfo del Paradiso è un regalo per adulti e bambini che così imparano a conoscere il mare ammirandolo, ascoltando e esplorandolo alla ricerca dei suoi fantastici abitanti.

Link utili:

 

Mary
(testi e fotografie di Mary Franzoni)

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

Dai un’occhiata anche qui:

  1. Acquario di Genova con bambini: una notte magica
  2. Genova per bambini: non solo l’acquario
  3. A Genova per studiare i mondi sommersi tra musei e sommergibili

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *