10 cose da fare a Benidorm con bambini (ma anche senza)

Lungo la Costa Blanca in Spagna, non lontano da Valencia, Benidorm sta diventando sempre più una città a misura di famiglia: ecco qui 10 cose da fare a Benidorm con bambini…ma anche senza!

Ho già raccontato di Benidorm in questo articolo > Costa Blanca con bambini: una vacanza a Benidorm

Oggi invece mi dedico al racconto delle attività che Benidorm offre a chi viaggia con bambini…ma non solo, poichè di fatto si tratta sempre di attività adatte per tutte le età!

10 cose da fare a Benidorm con i bambini
(ma anche senza)

1_ Divertirsi sulle spiagge di Benidorm

Ovviamente la Costa Blanca è famosa soprattutto per la sua vita da spiaggia. A Benidorm in particolare ci sono 5 spiagge (2 più grandi e 3 più piccoline):

  • Spiaggia di Levante, lunga 2 km, più animata e affollata
  • Spiaggia di Poniente, lunga 3 km, più tranquilla e, secondo me, adatta alle famiglie, con ampi spazi per giocare e tanta spiaggia libera
  • Spiaggia di Mal Pas, tra quella di Poniente e la città vecchia
  • Cala Timo Ximo, piccola cala, adatta per fare snorkeling
  • Almadrava, altra piccola caletta

Cosa fare a Benidorm con bambini spiaggia

Il mare in questa zona è discretamente limpido e blu, le spiagge sono abbastanza grandi, di sabbia fine dorata, in parte attrezzate e in parte libere.. Vengono tutte pulite quotidianamente ed hanno ricevuto negli anni diversi riconoscimenti per la loro pulizia e sicurezza.

I parchi gioco sono presenti ovunque, sia in spiaggia, sia sull’acqua, sia sul lungomare che fiancheggia le spiagge di Poniente e Levante.

Cosa fare a Benidorm con bambini ritrovo per bimbi

In diversi punti della spiaggia sono presenti alti bastoni con su piantato un grande animale o giocattolo: sono i punti di riferimento per i bambini che si dovessero perdere (loro lo sanno e, in caso di necessità, vedono subito dove andare per cercare aiuto). Ho trovato questa idea semplice e geniale al tempo stesso!

2_ Arrivare in barca all’Isola di Benidorm

Una dette attività che abbiamo preferito durante il weekend a Benidorm è stata sicuramente la gita in barca.

cose da fare a benidorm con bambini-gita in barca

Si parte dal porto di Benidorm, su una piccola imbarcazione che naviga lungo tutta la laguna di fronte alla città, passando davanti alle spiagge e sopra il parco marino: un mare azzurro limpidissimo dove si può anche fare snorkeling…

Cosa fare a Benidorm con bambini birdwatching

L’escursione arriva fino all’Isola di Benidorm: una piccola area protetta, disabitata (sull’isola si trova solo un bar/ristorante) e popolata da tantissimi uccelli. Un’oasi di pace, immersi nella natura, lontani anni luce dai grattacieli della città, dove si può passeggiare lungo un sentiero non molto ripido, fino alla cima della collina (percorso non adatto con passeggini; meglio indossare almeno un paio di sandali di gomma poichè lungo il sentiero ci sono sassi leggermente scivolosi).

3_ Fare un giro in sottomarino

Sull’isola di Benidorm è anche possibile fare un giretto all’interno di una specie di sottomarino.

cose da fare a benidorm con bambini-sottomarino aquascope

Una volta entrati, l’imbarcazione si abbassa e naviga a filo d’acqua, consentendo di vedere da vicino i pesci e la vegetazione sottomarina.

Cosa fare a Benidorm con bambini Sottomarino

4_ Esplorare la città

Anche se le pricipali attività di Benidorm ruotano attorno alla vita marittima, un giro per la città è un modo per scoprirne l’anima e conoscerla davvero. Oltre ai mezzi pubblici, è possibile utilizzare due mezzi particolari:

  • un pullman privato di Beniconnect con il quale gestirsi la visita in completa autonomiaCosa fare a Benidorm con bambini Pullman Beniconnect
  • il bus turistico Llorente bus: il classico bus su due piani (di cui il superiore all’aperto) con audioguida sulle principali attrazioni davanti alle quali ci si trova a passare (in inglese, spagnolo e francese). Sono previste anche alcune fermate intermedie dove è possibile scendere e risalire.Cosa fare a Benidorm con bambini Bus Turistico

5_ Fare un’escursione in jeep fino alle cascate dell’Algar

L’escursione che ci è piaciuta di più è sicuramente il tour in jeep con Marco Polo Expeditiones, che ci ha consentito di esplorare l’entroterra di Benidorm in un modo originale. Partendo dall’hotel ci siamo avviati verso l’interno, raggiungendo presto la strada sterrata che ci ha portato al belvedere sulla città.

Cosa fare a Benidorm con bambini panorama

Siamo arrivati fino alle cascate dell’Algar a Callosa d’en Sarrià, a 15km da Benidorm, che creano un sistema di fiumiciattoli e cascate, un’idea diversa dal solito per trascorrere un pomeriggio immersi nell’acqua fresca.

Cosa fare a Benidorm con bambini Cascate dell'Algar

Alcune informazioni sulle cascate:

  • non è un luogo adatto per bimbi picoli o con passeggini perchè per salire alle cascatelle ci sono tante scale e l’accesso al fiume non è sempre agevole;
  • con i bimbi più grandicelli, ci sono sia punti da cui tuffarsi sia piscinette con acqua bassa e trranquilla;
  • l’acqua è freddina ma dopo un po’ ci si abitua;
  • meglio avere con sè i sandalini di gomma per camminare sui sassi nel fiume;
  • costi: bimbi 0-3 gratis; poi 2 euro; adulti 4;
  • nella zona ci sono aree pic nic, ristoranti e anche un campeggio.

Cosa fare a Benidorm con bambini Jeep

Con Marco Polo Exploraciones si possono organizzare anche altre escursioni in jeep, bicicletta, kayak, cavalli, barche, e parecchie escursioni in montagna (adatte per tutte le età a partire dai 5-6 anni): un sentiero che ci hanno consigliato è il Sierra Bernia, un anello che passa da punti molto panoramici su Alicante, Valencia e addirittura Maiorca (dura 3 ore ma è tutto in pari).

6_ Vedere uno spettacolo del Circo stabile di Benidorm

Ogni sabato alle ore 18 il Circo di Benidorm si anima di mille personaggi che intrattengono cittadini e turisti con tanti numeri dell’arte circense.

Cosa fare a Benidorm con bambini Circo

Il pubblico viene anche coinvolto in divertenti esibizioni e numeri di magia! 😉

7_ Fare un tuffo ad Aqualandia

Aqualandia è il piu grande parco acquatico d’Europa (150mila mq) e porta benissimo i suoi 30 anni: tutto è curatissimo e le attrazioni sono davvero per tutti i gusti e tutte le età.

Cosa fare a Benidorm con bambini Aqualandia

Si va dallo scivolo più alto d’Europa (33 metri), alle aree relax con tanti idromassaggi, fino alle aree gioco per i bimbi anche piccoli, con tantissime opportunità di svago e divertimento: giochi d’acqua, tuffi, scivoli, gommoni…

Cosa fare a Benidorm con bambini Aqualandia

Insomma, ci si può tranquillamente trascorrere un’intera giornata senza annoiarsi!

8_ Conoscere gli animali del mondo a Mundomar

Mundomar è una specie di zoo con 800 animali tropicali, dai lemuri ai leoni marini, dai pappagalli ai delfini.E’ aperto tutto l’anno e nel biglietto d’ingresso sono inclusi il giro per lo zoo e la possibilità di dare il cibo agli animali negli orari prestabiliti.

Mundomar Benidorm con bambini

Inclusi nel prezzo anche lo spettacolo dei delfini (definito come il migliore al mondo; volendo è possibile prenotare in anticipo la possibilità di far entrare i bimbi in vasca per qualche piccola interazione con gli amati mammiferi), quello dei pappagalli e quello dei leoni marini.

Mundomar spettacolo delfini Benidorm

All’interno del parco è possibile far partecipare i bambini ad una giornata formativa in cui si occupano di curare gli animali come si lavorassero al parco.

9_ Fare un viaggio nella storia a Terra Mitica

Terra Mitica è un parco a tema sulla mitologia, presso il quale si trovano giostre, giochi in acqua, tanti spettacoli a tema (a orari prestabiliti show ed esibizioni; il 2015 per esempio è l’anno di Hercules) e addiritture le montagne russo di legno più alte d’Europa (Colossus)!

Cosa fare a Benidorm con bambini Terra Mitica

Alcune informazioni:

  • presso il parco si trovano attrazioni adatte a diverse età e alcune sono solo per adulti (tipo le giostre veloci)
  • il parco è molto esposto al sole. quindi è importante proteggersi bene, usare la crema protettiva e bere tanto (ci sono diversi punti dove è possibile rinfrescarsi con spruzzi d’acqua)
  • sono presenti diversi punti ristoro, bar, ristoranti e anche aree pic nic

10_ Partecipare a un safari notturno a Terra Natura

Terra Natura è una specie di grande zoo all’aria aperta dove vivono diversi animali tropicali in ambienti che riproducono i loro habitat naturali: dromedari, mucche indiane, elefanti, coccodrilli, serpenti, cerbiatti, addirittura una tigre e tanti altri..

E’ possibile vederli partecipando alla visita diurna quotidiana oppure al safari notturno che viene organizzato ogni sabato sera: una suggestiva passeggiata alla scoperta delle abitudini notturne di questi animali.

Cosa fare a benidorm con bambini Terra Natura

Il sentiero è facilmente percorribile anche con passeggini. Può essere utile portare una piccola torcia per illuminare il cammino, purchè si presti attenzione a non puntarlo addosso agli animali (ci pensano le guide ad illuminarli senza infastidirli).

Presso il parco esiste un family resort di cui ho già parlato nel post su Costa Blanca con bambini, e si tratta dell’unico resort costruito finora a Benidorm in un parco, anche se l’intenzione è quella di costruirne altri.

 

Cose da fare a Benidorm con bambini:
l’imbarazzo della scelta

Per concludere, come ho già anticipato, Benidorm sta puntando sempre più ad un turismo familiare, dove i veri protagonisti delle vacanze siano i nostri bimbi, ai quali sono dedicati tantissimi divertimenti..

Ma in questo caso – è innegabile- il divertimento è per tutta la famiglia, forse ancora di più per noi genitori, voi cosa ne dite?

 

Benidorm con bambini - Un salto in spiaggia

Milly
{testi e fotografie di Milena Marchioni}

 

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

 

Per saperne di più sulla Spagna, dai un’occhiata anche qui:

  1. Autunno in Spagna, meta alternativa per il trekking: la Sierra Helada a Benidorm (Costa Blanca)
  2. Costa Blanca con bambini: una vacanza a Benidorm
  3. Valencia per bambini: a spasso tra leoni, elefanti e squali
  4. Siviglia con bambini: alla scoperta di città e dintorni
  5. Spagna con bambini: guida completa per organizzare il viaggio
  6. Fuerteventura con bambini: una vacanza tra dune, deserti e cibo fantastico
  7. Penisola Iberica con bambini: un viaggio tra Portogallo, Spagna e Gibilterra
  8. Algarve con bambini: vacanza fai da te e low cost in Portogallo
  9. Berlino con bambini: consigli pratici per organizzare un weekend
  10. Il primo volo di Sofia: ce lo racconta mamma Raffaella
  11. Istanbul con bambini: la città dei rumori, dei colori, dei profumi e dei sapori
  12. Come intrattenere i bambini in aereo (o in auto)
  13. Valencia con bambini: a spasso tra leoni, elefanti e squali
  14. Vacanza in Spagna con bambini alla scoperta dell’Andalusia

 

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *