Cortina sulla neve con bambini: sfatiamo alcuni miti

Elena ci porta a Cortina, la perla delle Dolomiti…troppo spesso associata al mondo VIP, per Elena e la sua famiglia rappresenta invece una seconda casa…ecco perchè…

Proverò a spiegarvi perchè per me Cortina sia veramente la perla delle Dolomiti.

Quando nomini Cortina la gente pensa subito al gossip, alla meta invernale più vip che esista e al film Vacanze di Natale… se poi ti azzardi a dire che vai per sciare a Cortina, ti guardano come una pazza.

Beh, vi garantisco che l’apparenza inganna e molto. Sono ormai più di 20 anni che vengo a sciare qui e, se ho continuato a scegliere sempre questa localià alle altre della Val Badia e Val Gardena, un motivo ci sarà.

Sfatiamo alcuni falsi miti.

Non è assolutamente vero che a Cortina non esistono hotel sulle piste come non è vero che mancano totalmente i collegamenti tra le varie piste.

Gli impianti sono nuovi, gli skibuss coprono ogni zona e, in condizioni di neve normale, è possibile raggiungere la Val Badia con gli sci ai piedi.
Per anni ho soggiornato a San Vito perchè decisamente più economico di Cortina. Da qualche anno a questa parte però, ci siamo accorti che la crisi ha ridimensionato molto i prezzi quindi, grazie ad offerte o a soggiorni in bassa stagione, è possibile contenere i costi anche nella località dei VIP.

Cortina sulla neve con bambini-Cortina

Quest’anno abbiamo scelto il Domina Hotel Alaska per due motivi: primo perchè offriva il servizio di mezza pensione, molto comodo quando si viaggia con bambina; secondo perchè si trova in pieno centro.
Un altro punto a suo favore si è dimostrato anche la presenza del mini club che personalmente non amo. Io e mio marito aspettiamo a gloria le vacanze per trascorrere un po’ di tempo con Clara, visto che a casa per motivi di lavoro non sempre ci è permesso. L’idea di lasciarla a qualcun altro in ferie non mi è mai piaciuta, ma devo dire che vederla così felice per andare a ballare con le sue nuove amiche, è stato entusiasmante. Il mini club apriva dalle 16 alle 23 e noi portavamo Clara solo dopo cena quando la sua unica alternativa sarebbe stata quella di ascoltare le chiacchiere di noi grandi in attesa di un nuovo cartone in Tv.

E fu così che anche Cortina diventò a misura di Clara.

Perchè Cortina? Amo la sua eleganza, amo il suo corso incastonato tra le Dolomiti, amo i suoi negozi, amo il suo essere città (qui troverete tutto quello di cui avrete bisogno), amo le sue piste così curate e ben tenute, amo il suo campo baby ricco di giochi per i più piccoli, amo il silenzio delle Tofane, amo la vista dalla Forcella Rossa, amo il Palazzetto del ghiaccio, amo le sue piste tra gli alberi e amo il suo farmi sentire a casa.
A Cortina ho il mio forno, il mio alimentari, la mia pasticceria, il mio Maestro di sci (adesso di Clara), il mio negozio per lamine e sciolina, ho tutto tranne un hotel fisso poichè in ogni stanza, in ogni casa, in ogni hotel in cui mi trovi, qui io sono a casa.

Nonostante i miei sci abbiano percorso centinaia e centinaia di km ovunque, nessun posto mi ha mai dato queste emozioni. Qui sono cresciuta, qui ho tirato le mie prime curve, qui ho conosciuto persone speciali, qui mi rigenero e qui sono in grado di trascorrere momenti indimenticabili anche davanti ad un tè ed una fetta di sacher.

Cortina sulla neve con bambini-famiglia

Credo che spesso troppi siano i pregiudizi che ruotano intorno a questa località. Alla fine è fondamentale adattarsi ad ogni luogo in base alle proprie esigenze, senza per forza essere assorbiti da usanze e tenori di vita che non ci appartengono.

Solitamente prendo un aereo per non sentirmi a casa, ma Cortina rappresenta la mia eccezione… ecco perchè preferisco tornarmene qui anche solo per un week end

Elena
{testi e fotografie di Elena Frosi}
{La foto di copertina è tratta dall’originale di Boerescu su Shutterstock}

.

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *