Trekking con bambini in Austria: i sentieri della Carinzia

Durante il nostro viaggio in Austria, abbiamo fatto una full immersion nella natura, dedicandoci a diverse attività, in particolare il nostro amato trekking attraverso i sentieri della Carinzia.

In Carinzia, la regione più meridionale dell’Austria, è possibile vivere una vacanza molto varia, tra montagne, laghi, antichi borghi e città.

Amando molto le passeggiate, noi ci siamo dedicati soprattutto alla montagna: in Carinzia esistono infatti tanti sentieri che consentono di vivere belle avventure di trekking con i bambini.

Alcuni sono pensati appositamente per loro e prevedono attrazioni particolari, altri invece sono sentieri tradizionali ma comunque facili da percorrere. Ecco quelli che abbiamo provato noi.

| LE GUIDE DI BIMBIEVIAGGI:
SCARICA LA VERSIONE STAMPABILE
|

Trekking con bambini in Austria:
i sentieri dedicati ai piccoli esploratori

Il sentiero di Heidi (Heidi-alm Falkert)

  • Località: Falkert, presso il Falkersee, 1875 metri s.l.m.
  • Ingresso: 7 Euro gli adulti, 4 Euro i bambini, gratis per i possessori della Karnten Card

Sì, è vero, Heidi viveva in Svizzera, ma qui hanno creato una sorta di parco interamente dedicato alla sua storia! A me sinceramente pareva un po’ una forzatura, ma Amanda si è divertita un sacco e ha fatto l’intero percorso con grande gioia e curiosità!trekking con bambini in austria Heidi Alm - carinzia con bambini - austria con bambini

Di fatto, si tratta di un semplice sentierino di montagna circolare e pianeggiante, percorribile anche dai bimbi più piccoli o con passeggino. Lungo il percorso ci sono circa 25 tappe: presso ciascuna sono presenti le statue dei personaggi del cartone e un pannello descrittivo (in tedesco e italiano) che narra le loro avventure.

trekking con bambini in austria Heidi Alm - carinzia con bambini - austria con bambiniCi sono alcune aree sosta, un bel laghetto, un lungo scivolo, la ricostruzione della casetta di Heidi e …delle caprette vere!

trekking con bambini in austria Heidi Alm - carinzia con bambini - austria con bambiniLa durata prevista sarebbe un’ora ma noi l’abbiamo percorso con estrema tranquillità e con lunghe pause, impiegando circa 2 ore.
Vicino all’ingresso e lungo il sentiero ci sono bar e ristoranti.

trekking con bambini in austria Heidi Alm - carinzia con bambini - austria con bambini

Insomma, un sentiero super tranquillo, perfetto anche per chi non ha voglia di avventurarsi in un vero e proprio “trekking in montagna”.

Il Parco delle radici (Wurzelpark Arriach-Gerlitzen)

  • Località: Arriach
  • Ingresso: 4 Euro gli adulti, 2 Euro i bambini, gratis per i possessori della Karnten Card

Questo parco mi è piaciuto proprio tanto e lo consiglio vivamente a chi si trova in zona! Si tratta di tre sentierini che si snodano tra boschi, laghi e prati, lungo i quali si possono ascoltare le registrazioni di cinguettii particolari, si incontrano tante sculture intagliate nel legno o ricavate da grandi radici di alberi…

trekking con bambini in austria Wurzelpark - carinzia con bambini - austria con bambini

…si gioca in un grande parco giochi naturale, con scivoli e giochi d’acqua supportati da tronchi e radici…

trekking con bambini in austria Wurzelpark - carinzia con bambini - austria con bambini

…e si scattano fotografie con macchine un po’ particolari (le foto vengono poi pubblicate sul sito)

trekking con bambini in austria Wurzelpark - carinzia con bambini - austria con bambini

Chi conosce il tedesco può inoltre partecipare ad un gioco a quiz al termine del quale viene rilasciato un attestato di partecipazione (peccato non sia disponibile anche in altre lingue).
I  sentieri sono di facile percorrenza ma non tutti percorribili con passeggino (c’è però il servizio di noleggio zainone portabebè).
I percorsi partono da/arrivano alla Steinacherhof, la tipica baita in legno che profuma di formaggio e cibi fatti in casa: si mangia molto bene e i prezzi sono buoni!

Trekking con bambini in Austria:
i sentieri “tradizionali”

Oltre ai sentieri appositamente dedicati ai bambini, ne esistono ovviamente tantissimi “tradizionali” ma di semplice percorrenza: noi ne abbiamo provati alcuni che ci sono piaciuti parecchio.

Passeggiate sul Gerlitzen

Per raggiungere il Gerlitzen si prendono le funivie (una cabinovia e una seggiovia) che partono da Annenheim, sull’Ossiacher See (circa 12 euro a tratta, gratis per i possessori della Karnten Card).

trekking con bambini in austria gerlitzen - carinzia con bambini - austria con bambini

Dai 500 metri della stazione a valle si passa ai 1900 metri di quella a monte, quindi bisogna considerare l’escursione termica (anche perché l’ultimo tratto è in seggiovia).

trekking con bambini in austria gerlitzen - carinzia con bambini - austria con bambini

A tutte le stazioni sono presenti ristoranti.
Questa zona viene definita come una delle principali attrazioni per le famiglie in Carinzia, probabilmente perché alla stazione intermedia sono presenti diversi giochi per bambini e ragazzi (compresi i tappeti elastici, i go kart, ecc…), ma sono tutti a pagamento (e non sono neanche economici!). Non ho visto giochi gratuiti.

trekking con bambini in austria gerlitzen - carinzia con bambini - austria con bambini

In realtà noi abbiamo apprezzato soprattutto le passeggiate fattibili con bambini (oltre al meraviglioso panorama a 360° che si può ammirare dalla cima), tra le quali abbiamo scelto il sentiero che dalla stazione a monte porta a quella intermedia.

trekking con bambini in austria gerlitzen - carinzia con bambini - austria con bambinitrekking con bambini in austria gerlitzen - carinzia con bambini - austria con bambini

Le indicazioni non sono chiarissime: abbiamo preso il sentiero 32 per Stifterboden, da qui abbiamo imboccato il sentiero a sinistra per il rifugio Kammerhutte e poi abbiamo proseguito seguendo per Mittlestation. In totale circa 1 ora e 30 tutto in discesa e agevole (ma in alcuni tratti difficile da percorrere con passeggino).

Sentieri ai laghi di Muhdorf  

Per raggiungere i Laghi di Mudhorf sugli Alti Tauri, si prende la Funicolare Reisseck , una spettacolare salita che raggiunge una pendenza dell’82%.
Parte ogni 20 minuti, costa circa 20euro per adulto, è gratis per i possessori della Karnten Card.

trekking con bambini in austria Reisseck - carinzia con bambini - austria con bambiniIn vetta è possibile fare diversi sentieri più o meno complessi. Noi abbiamo percorso il sentiero circolare che parte dalla stazione di arrivo e tocca stupendi punti panoramici, attraverso un sentierino roccioso a tratti un po’ ripido (direi adatto dai 3-4 anni in su). Purtroppo c’erano dei lavori in corso nei laghi e non siamo potuti salire sulla diga.

trekking con bambini in austria Reisseck - carinzia con bambini - austria con bambinitrekking con bambini in austria Reisseck - carinzia con bambini - austria con bambini

Lungo il tragitto è possibile giocare con i numerosi frammenti di roccia. Abbiamo impiegato circa un’ora per ritornare al punto di partenza.

trekking con bambini in austria Reisseck - carinzia con bambini - austria con bambini

[AGGIORNAMENTO 2019 DA UN LETTORE: la funicolare del Reisseck ha chiuso, pare definitivamente.
Sul monte opposto, non distante da dove partiva la funicolare del Reisseck, si può fare una gita con la funicolare Kreuzeckbahn con arrivo alla Bergstation a 1211 m (un’altitudine ben inferiore rispetto a quella che si raggiungeva con la Reisseckbahn) e poi passeggiate varie, piacevolissime e ben segnalate che conducono a diverse malghe].

 

Passeggiate sul Petzen

A Bleiburg (658 m) abbiamo preso la cabinovia di Petzen che in circa 15 minuti porta alla stazione a monte (1708 m). Il costo è di 16 euro per adulto, gratis per i possessori della Karnten Card.

trekking con bambini in austria Petzen - carinzia con bambini - austria con bambini

Arrivati in cima abbiamo scelto il sentiero circolare n.11, ben segnalato a misura di bimbo…

trekking con bambini in austria Petzen - carinzia con bambini - austria con bambini

 

…con un dislivello minimo, abbiamo impiegato poco più di un’ora.

trekking con bambini in austria Petzen - carinzia con bambini - austria con bambini

Si passa attraverso boschi e un bel laghetto e lungo il percorso si incontrano due baite.

trekking con bambini in austria Petzen - carinzia con bambini - austria con bambini

Nonostante il nuvolone che ci ha accompagnato per l’intera passeggiata, siamo rimasti ammaliati dai panorami che si possono ammirare dai punti panoramici.

Trekking in Carinzia con bambini

Questi ovviamente sono solo alcuni dei numerosi sentieri percorribili in Carinzia e la scelta non è stata facile perché le possibilità erano davvero numerose. In generale abbiamo optato per sentieri brevi e semplici, in modo da poterli alternare con altre attività nel resto della giornata.

Uno degli aspetti particolari di questa regione dell’Austria infatti è che all’alta montagna si possono abbinare attività più “marittime”: è sufficiente spostarsi a valle e fare un bel tuffo in uno dei suoi tanti laghi caldi…di cui presto parlerò in un altro post!

Insomma, una vacanza a 360 gradi!

Milly
[testi e fotografie di milena marchioni]

| LE GUIDE DI BIMBIEVIAGGI: SCARICA LA VERSIONE STAMPABILE |

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKINSTAGRAM, TWITTER e GOOGLE+

 

Potrebbero interessarti anche

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *