Terme con bambini nel Lazio: le Terme Pompeo

Siete in vacanza nel Lazio e avete voglia di una giornata di relax assieme ai bimbi? A Ferentino, in Ciociaria, c’è quello che fa per voi.

Se è vero che “ciò che fai a Capodanno fai tutto l’anno”, noi abbiamo deciso di propiziarci il 2016 trascorrendo una bella giornata alle terme, durante il nostro viaggetto con amici in Ciociaria!

Non lontano da Fiuggi, zona ricca di sorgenti termali e stabilimenti con SPA e centri benessere, abbiamo trovato un centro dove anche i bambini sono ammessi (cosa non sempre facile da queste parti).

Si tratta delle Terme Pompeo a Ferentino, in provincia di Frosinone: un Comune della Ciociara tra le cui principali attrazioni c’è sicuramente questo antico centro termale, che risale addirittura al 1854.

Terme con bambini in Lazio, la nostra esperienza alle Terme Pompeo

La qualità delle acque termali delle Terme Pompeo era nota già in epoca romana, per la capacità di curare e prevenire diverse patologie in adulti e bambini. Ancora oggi è possibile seguire percorsi medici per l’apparato respiratorio, per la riabilitazione fisica e tanto altro, con cure dedicate anche ai più piccoli.

A partire dalla metà del XIX secolo è poi iniziata una lunga evoluzione che ha portato alla nascita, a fianco del tradizionale “reparto medico”, dell’area “benessere”, con trattamenti di bellezza e percorsi SPA che sfruttano le proprietà dell’acqua solforosa.

Ed è proprio qui che abbiamo trascorso la nostra giornata di inizio anno, dedicando un intero pomeriggio al PERCORSO SPA all’interno dello stabilimento termale.

La zona SPA è divisa in due parti, di cui una aperta anche ai bambini, mentre l’altra è riservata agli adulti.

Si parte con un percorso Kneipp termale, dove l’alternanza tra acqua calda e acqua fredda aiuta la circolazione delle gambe. La parte fredda non è “del tutto gelida” quindi i bimbi che non soffrono troppo il freddo possono comunque camminarci dentro (altezza circa 1 metro), altrimenti possono divertirsi a stare in braccio ai genitori, per non raffreddarsi troppo 😉

Terme con bambini in Lazio: le Terme Pompeo

La seconda tappa è una bella piscina termale con acqua sulfurea a 30 gradi alta circa 1.30, con diversi getti idromassaggio e una cascata cervicale. Si tratta ovviamente della zona preferita dai bimbi, che possono nuotare e divertirsi con tanto spazio a disposizione.

La terza tappa è una vasca idromassaggio con acqua sulfurea a 36 gradi e 3 diverse docce cervicali.

In questa zona della SPA sono presenti alcune sedie sdraio dove potersi rilassare tra una nuotata e una passeggiata in acqua.

Nella zona riservata agli adulti (zona relax) sono presenti due bagni turchi (uno solforoso e uno a base di eucalipto), una jacuzzi con acqua dolce e oli essenziali (oltre alle docce emozionali) e un’area relax con sedie sdraio e angolo tisane e acqua termale da bere (si ok, è cattiva ma fa bene 😉 ).

Il centro nel suo complesso non è grandissimo, nè lussuoso e “moderno” come altri, ma a noi è piaciuto molto, non solo per la possibilità di rilassarsi in acque di elevata qualità, ma soprattutto per la cordialità e professionalità del personale e perché tutti i bambini si sono divertiti tantissimo… e non potevamo iniziare l’anno in modo migliore!

Le Terme Pompeo con bambini
La piscina vista da Valerio, la new entry della community di BimbieViaggi

Per concludere…

Alcune informazioni pratiche

  • L’acqua delle vasche è sulfurea, quindi è bene non indossare gioielli che non siano d’oro perché si possono rovinare.
  • Nonostante l’origine termale, l’acqua non ha un cattivo odore, quindi non ci sono problemi neanche con i bimbi.
  • Il centro mette a disposizione tavolette e tubi per nuotare, ma se i bimbi sono piccoli meglio portare i braccioli.
  • Per accedere alla piscina sono obbligatori ciabatte, accappatoio e cuffia, che volendo possono essere noleggiati alla reception.
  • Negli spogliatoi sono presenti armadietti (il lucchetto viene fornito gratuitamente all’ingresso).
  • All’interno del centro è presente un bar; le terme inoltre sono collegate tramite un tunnel ad un hotel e ad un ristorante.

Informazioni e costi sono riportati sul sito del centro > Terme Pompeo

Per informazioni sulla zona di Ferentino e dintorni:

Terme in Lazio: le terme Pompeo con bambini

Milly

{testi e fotografie di Milena Marchioni}
{la foto di copertina è tratta dal sito delle Terme}

.

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

.

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

Dai un’occhiata anche qui:

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *