In viaggio con le scarpe Lizard: la nostra esperienza

Comode, leggere e qualitativamente eccellenti, le scarpe Lizard si sono rivelate un ottimo prodotto per adulti e bambini, sia in città che in viaggio… Oggi vi racconto i modelli che abbiamo testato e vi parlo di uno sconto tutto per voi!

Devo essere sincera: non conoscevo le scarpe Lizard fino a circa un anno fa, quando le ho testate per la prima volta. Ora che le ho conosciute, credo che sarà difficile farne a meno, soprattutto in viaggio, quando la qualità delle calzature è un’assoluta priorità per tutta la famiglia.

Le scarpe Lizard in viaggio: leggerezza in tutte le stagioni

La mia prima esperienza con le scarpe Lizard l’ho vissuta lo scorso inverno in occasione del nostro viaggio alle Maldive. Come ho raccontato in questo articolo > Viaggi al caldo in inverno: come preparare la valigia < quando si viaggia in inverno verso mete calde, nel preparare la valigia bisogna tenere in considerazione lo spazio che occuperà, una volta arrivati a destinazione, l’abbigliamento pesante che siamo costretti ad indossare in partenza e che diventa inutile all’arrivo.

Tra tutti i pezzi, ovviamente, il più ingombrante è rappresentato dalle scarpe che, una volta tolte, occupano mezza valigia e non fanno altro che comportare un peso inutile ma inevitabile da portarsi dietro.

viaggi al caldo in inverno - Scarpe Lizard

Potete quindi immaginare il mio stupore quando sono stata invitata a testare le scarpe invernali Lizard (modello Kross Urban): materiale tecnico molto caldo, tomaia completamente impermeabile, suola in vibram antiscivolo, il tutto per un peso totale di circa 350 grammi! Inizialmente ho pensato che si trattasse di un errore sul sito, invece quando il corriere mi ha consegnato il prodotto, ho capito che era verissimo!

Una scarpa comoda e confortevole e allo stesso tempo leggerissima, sia ai piedi che in valigia! 😉

Con l’arrivo della bella stagione poi, ho testato le scarpe estive Lizard (modello Kross Terra) in occasione del mio educational in Sicilia e durante l’escursione al Parco Matildico di Reggio Emilia.

scarpe lizard da viaggio estate recensione

scarpe lizard da viaggio estate recensione

Questo modello è PERFETTO, e sottolineo PERFETTO per avere a disposizione (a casa come un viaggio) un paio di scarpe confortevolissime e ultraleggere: 230 grammi che in valigia non ti accorgi di avere… ma neanche ai piedi, visto che sembra davvero di camminare scalzi.

Tra i modelli estivi ho poi provato il sandalo ultrasottile e ultraleggero (100grammi) Rollup, pensato per il mare e per fornire una protezione minima al piede.

viaggi al caldo in inverno Lizard

Nelle ultime settimane del 2016 abbiamo poi provato altri due modelli.

Gli stivali da donna (modello Cityeti) si sono poi dimostrati compagni di viaggio indispensabili in inverno. Hanno pianta ampia e comoda, sono leggeri, confortevoli e caldi, hanno suola in vibram, interno in materiale tecnico ed esterno completamente impermeabile. Durante la nostra vacanza invernale in Sicilia li ho usati per salire sull’Etna innevato, per passeggiare lungo i sentieri verso il vulcano, ma anche lungo le strade di Catania durante un temporale durato ore, al termine del quale i miei piedi erano completamente asciutti!

stivali lizard donna da viaggio

La scarpa invernale da uomo modello Hill è adatta sia in viaggio che in città: linea sportiva, è molto calda e impermeabile, con suola larga e antiscivolo. Anche queste le abbiamo testate durante la vacanza in Sicilia, tra montagna e città.

scarpe lizard in viaggio

Da sapere:

  • Niente pailletes o linee fashion: le scarpe Lizard hanno una linea sportiva e tendenzialmente “tecnica” adatta per uno stile casual/sportivo e attività outdoor (anche se la linea Urban tende ad essere più “cittadina”).
  • Le scarpe testate finora hanno una pianta tendenzialmente larga, quindi adatta anche per chi non ha il piede magro.
  • Le suole in Vibram del modello estivo che ho provato garantiscono un’ottima aderenza al terreno e sono adatte anche su sentieri sterrati, rocciosi o erbosi. Se però si deve percorrere un sentiero impegnativo che richiede la protezione ed il sostegno del piede, è necessario optare per modelli più sostenuti e con suola più rigida: non sembrerà di camminare scalzi, ma il piede sarà protetto nel modo più adeguato.
  • Non si tratta di scarpe economiche ma il comfort e la qualità, soprattutto in viaggio, per noi sono fondamentali! Inoltre, lo ribadisco, potersi permettere delle scarpe così valide e allo stesso poco ingombranti e pesanti in valigia, non ha davvero prezzo!

Scarpe Lizard per bambini

E infine non potevano mancare le scarpe per la nostra piccola esploratrice.

Per i bambini la scelta è limitata alla stagione estiva, quindi abbiamo dovuto attendere il caldo per poterle testare e l’abbiamo fatto niente meno che alle Hawaii.

scarpe lizard da viaggio bambini

In questo caso si è trattato di un paio di sandali (disponibili in vari colori) che hanno accompagnato Amy sia nelle passeggiate “urbane” sia in quelle più avventurose, come il Pipiwai Trail a Maui, che ci ha condotto nell’indimenticabile foresta di bambù.

scarpe lizard per bambini alle hawaii

Nonostante la pioggia e il terreno fatto di sassi, radici e ponti da attraversare, i piedi sono stati ben sostenuti e sicuri (e lungo il sentiero una mamma francese ci ha anche fatto i complimenti per il modello! 😉 )

Insomma, anche in questo caso la prova è decisamente superata, con una sola differenza: le nostre scarpe ci andranno bene per sempre, quella della piccola esploratrice invece…ahimè, sono già piccole…

Chissà se Lizard produce anche della ali per farli volare via in tutta sicurezza e leggerezza? 😉

Un post condiviso da Milly Marchioni (@bimbieviaggi) in data:

Scherzi a parte, trovate tutti i modelli, i costi e le schede tecniche sul sito: Lizard Footwear

E se usate il codice WALKWITHLIZARD potete usufruire di uno sconto del 15%. Non male eh! 😉

Buon cammino a tutti!

.

Milly
{testi e fotografie di Milena Marchioni}

lizard-footwear

 

.

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

 

Dai un’occhiata anche qui:

  1. Viaggi al caldo in inverno: come preparare la valigia
  2. Viaggiare con bambini: cosa mettere in valigia

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *