Vedere il Monte Fuji: tappa a Hakone tra vulcani e ryokan

L’ultima tappa del viaggio in Giappone di Giulia era stata pensata per vedere il Monte Fuji, ma purtroppo le cose non sono andate come dovevano. Per fortuna l’esperienza in ryokan ha compensato la delusione!

In questi  articoli ho raccontato le tappe del nostro viaggio in Giappone con i bimbi:

.

Il nostro viaggio è purtroppo quasi arrivato alla fine. Oggi vi racconto la tappa ad Hakone, una tappa che però non è andata come speravamo.

 

Vedere il Monte Fuji:
il viaggio da Osaka a Hakone

Siamo partiti presto da Osaka diretti alla stazione di Hakone Yumoto. Vi può però essere utile sapere che se arrivate in stazione tra le 9.30 e le 12.30 potete usufruire del servizio di recapito della valigia: per il collo più pesante si paga circa 800 yen e, a partire dalle 15, le valigie sono disponibili nell’hotel prescelto. In questo modo si può partire per il giro della zona senza la preoccupazione di dover ripassare dai coin locker in stazione per recuperare il proprio bagaglio.

vedere il monte fuji - giappone con bambini - viaggio da osaka a hakone
Ad Hakone noi siamo stati parecchio sfortunati perché abbiamo trovato una giornata con meteo davvero pessimo per cui non solo non abbiamo visto il Fuji-San, ma a mala pena abbiamo visto l’altra sponda del lago… quindi la delusione è stata davvero tanta.

Il giro dalla stazione di Hakone Yumoto è lunghissimo, ci abbiamo messo circa 4h senza quasi fermarci perché faceva freddo e c’era un vento tremendo. Quindi 4h su e giù da treni, funicolare, bus, barche, cabinovia…e, per carità, lo sapevamo bene che cosa ci aspettava ma credevo che il percorso stesso fosse spettacolare. Ma, a mio parere, non è affatto così. Inoltre, le tratte in bus, se si soffre di mal d’auto, sono fastidiose per la presenza di molte di curve.

vedere il monte fuji - giappone con bambini
la teleferica di Hakone

È sicuramente particolare il panorama delle solfatare di Owakodani e lo è altrettanto il percorso in treno giù per le montagne col trenino che da Gora riporta al punto di partenza, la stazione di Hakone.

Tutti questi mezzi sono utilizzabili senza limiti per chi esibisce un Hakone Free Pass: si acquista ad Odawara, che è l’ultima stazione JR coperta dal JRP (N.d.R. vedi post precedenti). Per chi non ha il JRP attivo, esiste anche la possibilità di acquistare il pass a Shinjuku ad un prezzo più alto.
Il giro lo abbiamo fatto col passeggino, un peg Perego book cross parecchio ingombrante. Non abbiamo avuto alcun problema e lo abbiamo dovuto chiudere solo per le tratte in bus.

vedere il monte fuji - giappone con bambini

Ryokan a Hokane:
un’esperienza super!

L’esperienza nel Ryokan, in cui abbiamo alloggiato per la notte, ci ha ripagato però con gli interessi e da sola è valsa il viaggio.
Abbiamo soggiornato presso il Ryokan Hoeiso: un posto incantevole, immerso nella natura rigogliosa. Le camere sono vecchie, però si respira un’aria davvero unica. Tutto lo staff è stato cordiale e attento ai nostri bimbi, in camera ci hanno fatto trovare sapone Baby, dentifricio per bimbi, mangiapannolini e dei pensierini in regalo. I bimbi sotto ai 6 anni non pagano, ma non hanno diritto ai pasti né al futon. L’atmosfera del Ryokan è magica, incantata. Giunge fino in camera il rumore del ruscello sottostante e il profumo del bosco.

Cenare in yukata, seduti sul tatami, gustando tutte quelle prelibatezze così ben presentate, è un ricordo che non dimenticheremo forse mai.

Dopo cena abbiamo avuto la possibilità di prenotare una mezz’oretta di Onsen privato: solo noi 4 in questa vasca di pietra a 10mt dal fiume, al buio e con le lucciole che ci volavano intorno. Indimenticabile!

Ryokan a hakone - giappone con bambini

Concludendo, il mio consiglio è di verificare il meteo prima di affrontare il viaggio per questa tappa.

Conclusione del viaggio in Giappone:
gli ultimi 2 giorni a Tokyo

Dopo Hakone siamo rientrati a Tokyo per due giorni, che si aggiungono ai precedenti nove, prima di ripartire per l’Italia.

A Tokyo abbiamo soggiornato presso l’Hotel Mimaru Nihonbashi Suitengumae, lo stesso dell’andata. Ci siamo trovati stra bene e se tutto è stato così meraviglioso lo dobbiamo anche ai nostri 35mq preziosissimi, che la sera hanno consentito ad ognuno di avere lo spazio necessario per rilassarsi e ricaricare le pile.

Siamo arrivati a Tokyo da Hakone nel primo pomeriggio e dopo aver lasciato i bagagli in hotel ci siamo diretti verso Ginza quartiere noto per i negozi di lusso. Le nostre aspettative erano basse ma il quartiere ci ha sorpreso; si tratta di una zona architettonicamente davvero interessante, in cui è piacevole passeggiare naso all’insù per vedere palazzi bellissimi, due fra tutti: quello rosa perla di Mikimoto e quello di vetro del Tokyo International Forum.

Mikimoto - giappone con bambini
Mikimoto

 

L’ultimo giorno a Tokyo abbiamo festeggiato il sesto compleanno della mia bambina. Il programma iniziale prevedeva giornata a Disneyland che però abbiamo anticipato nella prima settimana di soggiorno, così la nostra scelta per i festeggiamenti è ricaduta sul parco divertimenti ad ingresso libero di fianco al Tokyo Dome. L’ingresso è libero, nel senso che si pagano solo le attrazioni che si fanno. Ci sono tante attrazioni carine: montagne russe che passano in mezzo ai palazzi, una specie di colorado boat, il carosello, le tazze… si possono acquistare biglietti singoli, dei carnet da 5 o 10 ticket o un pass giornaliero. Ci sono tanti ristoranti e negozi, quindi la giornata si riempe facilmente. Se ci fate un salto, vi consiglio un giro sulla ruota panoramica: parte delle cabine è attrezzata per il karaoke. Mia figlia ci ha spaccato amabilmente i timpani con la canzone di Frozen!

Ci siamo poi recati per l’ultima volta al Tokyo Food Show, a Shibuya, un fantastico food market di alto livello. Se siete amanti del buon cibo fateci un salto a rifarvi gli occhi. Noi ci siamo stati 4 volte e abbiamo fatto assaggini indimenticabili. Ma soprattutto ci sono dei vassoi di sushi e sashimi stratosferici!

Tokyo Food Show - Giappone con bambini
Tokyo Food Show

A questo link trovate tutti i miei articoli sul viaggio: Giappone by Giulia Vacchini

Qui, invece, trovate tutti gli articoli sul Giappone scritti dalla community di Bimbieviaggi:

GIAPPONE CON BAMBINI:
tutti gli articoli di Bimbieviaggi

 

Giulia

{testi e fotografie di Giulia Vacchini}
{foto di copertina di Fotos593 via Shutterstock}

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

Per altre informazioni sui viaggi con bambini, leggi la nostra guida: “Bimbi e Viaggi: la guida completa per viaggiare sereni con i bambini

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER

 

Dai un’occhiata anche qui:

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *