Le tradizioni del Carnevale a Bologna, tra sfrappole, carri e feste di paese

Tempo di coriandoli, stelle filanti e carri mascherati, ma anche di sfrappole…a Bologna almeno si chiamamo così…

Devo ammettere che non sono mai stata una grande amante del Carnevale: se da un lato amo i colori, la musica e l’allegria delle feste in maschera, dall’altro non mi piacciono la confusione e la ressa che si creano attorno ai carri mascherati, la schiuma spruzzata sui vestiti o quelle odiose stelle filanti spray che si appiccicano dappertutto!

Le tradizioni del Carnevale a Bologna: le maschere

A parte questo, è indubbio che il Carnevale sia una delle feste preferite dei bambini ed è giusto che sia così, che vivano l’allegria dei travestimenti, dei coriandoli lanciati addosso a tutti e delle caramelle prese al volo dal carro che sta passando. E, soprattutto, che si facciano grandi scorpacciate di sfrappole, il dolce tipico di questo periodo.

Le tradizioni del Carnevale a Bologna: le sfrappole

Le tradizioni del Carnevale a Bologna: le sfrappole

Dolce tipico del Carnevale, a Bologna le chiamiamo sfrappole, in altre città si chiamano chiacchiere, galani, crostoli, frappe, bugie….Gli ingredienti variano leggermente da città a città, e forse anche da casa a casa, ma hanno tutte in comune il fatto di essere fritte e cosparse di zucchero a velo…Io ne ho assaggiate diverse e sinceramente le adoro tutte: una tira l’altra e non si riesce a smettere!

Ho pensato di pubblicare qui due ricette da cui prendere spunto: le sfrappole bolognesi  e i crostoli ferraresi.

La ricetta delle sfrappole bolognesi (nella versione di Mara)

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di olio di semi oppure una noce di burro
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero a velo
  • un po’ di liquore (vermut o brandy)

Preparazione:

  • impastare tutti gli ingredienti
  • fare una sfoglia sottile
  • tagliare la sfoglia in strisce
  • friggerle nell’olio e cospargerle di zucchero a velo.
La ricetta dei crostoli ferraresi (nella versione di Elisabetta)

Ingredienti:

  • 200 gr  di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 1 uovo

Preparazione:

  • mettere la farina a fontana e poi aggiungere uno alla volta tutti gli altri ingredienti
  • impastare molto bene fino ad ottenere un composto omogeneo
  • tirare il composto come la sfoglia fino a renderlo sottile
  • fare delle strisce (larghezza e lunghezza a piacere)
  • ogni striscia va poi annodata o comunque la composizione del crostolo è a libera scelta

Le tradizioni del Carnevale a Bologna: i carri e le feste

I carri di Carnevale

In questa sezione elenco, in ordine cronologico, le feste di Carnevale che si terranno a Bologna e Provincia: siete tutti invitati a segnalare eventi non compresi nella lista così potremo aggiornarla in tempo reale! [ATTENZIONE: LE DATE SI RIFERISCONO ALL’ANNO 2014, quindi è bene verificare le date attuali dell’anno in corso!!!]

SAN GIOVANNI IN PERSICETO, Carnevale storico Dal 8 febbraio al 15 febbraio 2015 In occasione dello storico Carnevale di San Giovanni in Persiceto, i carri si sfidano eseguendo gli “Spilli”, vere e proprie trasformazioni che vengono valutate con successiva designazione del vincitore. Tutti i dettagli sul sito: Carnevale Storico di San Giovanni in Persiceto

CASALECCHIO DI RENO, Carnevale dei bambini 15 febbraio 2015 Sfilata dei carri dei bambini con tema: “La Storia Infinita: in viaggio sulle ali di Fortuna Drago” con giochi e animazione per bambini Tutti i dettagli sul sito: Proloco di Casalecchio

SAN PIETRO IN CASALE, Carnevale Storico 8 – 15 febbraio 2015 Carnevale con sfilata dei carri allegorici 14 febbraio 2015 dalle 14.30 Carnevale dei bambini Tutti i dettagli sul sito: Carnevale di San Pietro in Casale

SAN MATTEO DELLA DECIMA, Carnevale di Decima Dal 7 al 22 febbraio 2015 Il 15 ed il 22 febbraio sfilata di carri allegorici Tutti i dettagli sul sito: Carnevale di Decima

SASSO MARCONI, Carnevale in Piazza In attesa di aggiornamenti Tutti i dettagli sul sito: Infosasso

CASTEL SAN PIETRO, Carnevale sotto i portici 14 febbraio 2015 Carnevale “Spaziale” slow tra sfilate di carri e maschere Tutti i dettagli sul sito: Comune di Castel San Pietro Terme

IMOLA, Carnevale dei Fantaveicoli 15 febbraio 2015 Un Carnevale davvero speciale: al posto dei carri sfilano veicoli fantasiosi, di ogni forma e colore Tutti i dettagli sul sito: Carnevale dei Fantaveicoli

BOLOGNA, 63° Carnevale Nazionale dei bambini 15 e 17 febbraio 2015 Tradizionale sfilata dei carri per le vie del centro di Bologna. Tutti i dettagli sul sito: Bologna Welcome

OLIVETO, Carnevale della Saracca In attesa di aggiornamenti Altrimenti detto “Funerale della Saracca”, è uno dei principali eventi di questa zona, che attira sempre tantissime persone per la sua particolarità Maggiori dettagli si possono trovare sulla Pagina Facebook

Questi sono solo alcuni dei numerosi Carnevali che si festeggiano in ogni piccola Città o Comune: per essere aggiornati, consiglio di consultare i siti delle Amministrazioni, IAT o Pro Loco.

Per esempio, altri eventi nei Comuni di Casalecchio di Reno, Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Savigno sono riportati sul sito: IAT, Le Colline tra Bologna e Modena.

Tante altre utili indicazioni sono riportate nel periodico Sagre Feste Carnevali e Mercatini della Provincia di Bologna.

Informazioni pratiche per chi trascorre il weekend a Bologna

  • Per trovare un alloggio, sul sito di Bologna Welcome si possono cercare hotel e offerte speciali: Ricerca Hotel
  • Sabato 7 marzo è il Bed& Breakfast Day e si dorme gratuitamente in molti B&B italiani prenotando almeno un’altra notte: B&B Day Italiano
  • Se si ha in progetto di visitare tanti musei e spostarsi coi mezzi pubblici, può essere utile la Bologna Welcome Card che dà diritto a diverse agevolazioni: tutti i dettagli sul sito Bologna Welcome Card.
  • Non sapete cosa fare in città? C’è Bologna Agenda Cultura con tutti gli eventi culturali di Bologna e una sezione dedicata ai bambini.

Insomma, non resta che partire (mettendo in valigia ovviamente un bel costume per travestirsi!).

Per saperne di più:
>>> BOLOGNA FOR KIDS: tutti consigli per godersi BOLOGNA CON BAMBINI <<<

Milly Marchioni
[testi e fotografie di Milena Marchioni]

.

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

.

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

 

Potrebbero interessarti anche:

  1. Museo del gelato di Bologna: un viaggio alla scoperta del gusto
  2. Bologna con bambini: un percorso sensoriale tra i Musei della città
  3. Al carnevale di Viareggio con bambini in bed & breakfast

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *