Come vestirsi in viaggio: una mamma casual con la valigia leggera

L’estate si avvicina e il desiderio di partire sale alle stelle…un po’ meno la voglia di preparare le valigie, che per molte di noi rappresentano un vero incubo…

Come avevo anticipato in questo post, con l’apertura di una “mistery box” ha preso forma la mia partecipazione al progetto #OltrelaMeta. Ma è anche iniziata una nuova sezione del blog dedicata alle mamme in viaggio, per condividere consigli pratici su come organizzarsi e come avere sempre la valigia giusta nel posto giusto!

Oggi si parla di come scegliere gli abiti da portare con sè, per conciliare l’esigenza di una valigia leggera con la voglia di essere sempre in ordine anche quando si viaggia.

Mamme in viaggio: di che valigia sei?

Le mamme sono belle perchè sono varie! 😉

Qualcuna di noi è trolley addicted, qualcuna opta per super zaini, qualcuna solo valigie rigide, altre borsoni sportivi.

C’è chi prepara la valigia all’ultimo momento, buttandoci dentro  le prime cose che capitano tra le mani, “perchè tanto se manca qualcosa lo compro là” e chi prepara tutto in modo meticoloso, con liste prestampate e idee ben chiare su cosa prendere con sè.
Indovinate io di che genere sono? Ovviamente il secondo! 😉

Un po’ per la mia abitudine ad organizzare tutto in modo preciso e ordinato, un po’ perchè spesso viaggiamo in paesi dove è difficile trovare le cose che potrebbero servirci, ho sempre cercato di avere con me tutto il necessario.

Ma viaggiare con i bambini (soprattutto finchè sono piccoli) significa anche dover tenere il bagaglio più leggero possibile per avere pochi impedimenti o ostacoli negli spostamenti.

Per preparare la valigia devo quindi scegliere con attenzione, per far sì che non manchi niente ma, allo stesso tempo, il bagaglio sia abbastanza leggero…

Se alcuni oggetti sono irrinunciabili (per quanto mi riguarda, medicine e i vari prodotti per l’igiene) il “reparto” in cui ci sono maggiori margini di “risparmio” in termini di spazio e peso è sicuramente quello dell’abbigliamento.

Come vestirsi in viaggio: che family traveller sono?

A me, in generale, piace stare comoda! Ma non transigo: la scelta dell’outfit deve essere sempre adeguata al contesto, altrimenti non mi sento a mio agio. Se in un viaggio è prevista sia un’uscita di trekking che una sera di gala io devo avere un abbigliamento adatto per entrambe le occasioni.

Difficilmente Non mi vedrete in giro con un tacco 12 (la necessità di essere eleganti non riuscirà mai a superare quella di non rompermi una caviglia) ma cerco sempre di conciliare un certo livello di eleganza, con la comodità e la praticità.

Ecco alcuni semplici consigli:

  • in base al tipo di viaggio che sto per intraprendere e alla stagione, cerco a grandi linee di capire il livello di eleganza su cui mantenermi
  • un po’ per abitudine e un po’ per necessità evito colori troppo vivaci o fantasie particolari: battezzo un paio di gamme cromatiche facilmente abbinabili tra loro e porto con me abiti all’interno di queste tonalità,  in modo da poter fare più abbinamenti e riuscire a creare outfit diversi con pochi capi a disposizione
Oltrelameta - mamme in viaggio - come vestirsi in viaggio
T-shirt Oltre
  • analogamente, cerco di portare con me abiti intercambiabili: pantalone casual che possa essere abbinato a tshirt e sneakers per un outfit sportivo, o a camicetta e tacco per un’occasione più elegante
  • fondamentale, poi, che gli abiti siano leggeri e occupino poco posto; se poi sono anche “stropicciabili” ancora meglio (per ovvi motivi, visto che trascorreranno interi giorni chiusi dentro una valigia!)
Oltrelameta - mamme in viaggio - come vestirsi in viaggio
Pantalone modello Dubai, Oltre

Per esempio, l’outfit che ho trovato nella mistery box di Oltre,è perfetto da tutti questi punti di vista:

Oltrelameta - mamme in viaggio - come vestirsi in viaggio
Outfit “Family Traveller” by Oltre
  • pantalone blu e maglietta azzurra, si prestano benissimo ad abbinamenti con il beige, il bianco, il nero…
  • il pantalone, morbido e leggero, occupa poco spazio, sta bene anche stropicciato e si abbina perfettamente a tshirt, blazers o canottiere

outfit-oltre-family-traveller

Sul capitolo colori potremmo parlare ore, la questione è molto soggettiva:

  • nero: sì è vero, non faccio molto testo perchè io sono fissata col nero! Mi piace e credo che sia un colore perfetto in viaggio per vari motivi: risulta elegante, si abbina a tutto e si sporca poco!
  • bianco: per gli opposti motivi non amo il bianco, con alcune eccezioni (per esempio in un viaggio ai tropici è consigliabile portare abiti lunghi e bianchi che proteggono contro le zanzare)

Gli accessori: sono quelli che fanno la differenza! Posso indossare un completo nero, anonimo e abbinargli foulard di seta colorato, cintura abbinata e infradito gioiello per renderlo decisamente fashion e adatto a mille occasioni

L’accessorio per antonomasia: ovviamente la borsa!

Oltrelameta - mamme in viaggio - come vestirsi in viaggio
Bauletto morbido di Oltre

La family traveller non può partire senza una borsa degna di questo nome, capiente e con tante tasche che consentano di separare soldi e cellulare da biberon e pannolini, agenda e chiavi da libri e pennarelli.

Anche in questo caso, fondamentale che il colore si abbini più o meno a tutti gli outfit che ci siamo portate, altrimenti potrebbe essere necessario portare più borse (ma io decisamente non sono di questa idea!).

Tornando alla mistery box, bauletto morbido di Oltre, super capiente ma anche leggero: occhio che spesso le borse tendono ad essere molto pesanti (verificare bene prima di portarsele in valigia!)

Quali accessori non possono mancare nella mia borsa?

Se devo prendere un aereo, gli accessori da usare in volo:

Oltrelameta - mamme in viaggio - come vestirsi in viaggio
Copriocchi da aereo di Muji

(Dei prodotti di Muji avrò modo di parlare in modo più approfondito perchè li adoro!)

Un’agenda dove registrare emozioni, racconti, memorie del viaggio

Oltrelameta - mamme in viaggio - come vestirsi in viaggio - Moleskine edizione Lego
Moleskine Limited Edition Lego

Un buon libro per staccare la spina al bisogno

Oltrelameta - mamme in viaggio - come vestirsi in viaggio

 

E tu che family traveller sei?

Scopri il tuo outfit partecipando al concorso Oltre la Meta > CLICCA QUI Oltre la Meta <

Puoi vincere un trolley American Tourister e ricevi in regalo un solare Glossip, come avevo già raccontato in questo post > #OltrelaMeta

Milly Marchioni

Potrebbero interessarti anche:

‘Mamme in viaggio’: la rubrica per le family traveller che vanno #OltrelaMeta

Farmaci da viaggio per bambini: cosa mettere in valigia?!?

Non hai paura di viaggiare con bambini?

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

  • Reply Elena

    Io sono trolley dipendente e borsone addict. Il borsone include sempre una borsa fashion da portarmi in giro.
    Generalmente mi porto 2/3 paia di pantaloni e intercambio il sopra. Le scarpe, belle o brutte, devono essere comode.
    Il tacco 12 solo per serate mondane. Una donna può essere chic con semplicità.
    Più volentieri metto un paio di scarpe da corsa perchè, non c’è cosa più bella di correre per il mondo!!!

    Anche io preparo una lista pre valigia e via via depenno ciò che ci metto. Clara ha il suo trolley giochi e un bagaglio a mano per i vestiti.
    Preferisco non imbarcare niente per lei.

    • Reply * Milly Marchioni *

      Anch’io per la bimba cerco di tenere il più possibile con noi, soprattutto quando viaggiamo in luoghi poco turistici e dove quindi farei fatica a comprare quello che mi manca…

  • Reply *Marzia*

    Bellissimi gli outfits proposti, i pantaloni Dubai mi piacciono molto! Comunque in linea di massima sono d’accordo con te sul discorso cromatico, portare colori facilmente abbinabili, magari neutri, aiuta molto gli abbinamenti. Evita di appesantire troppo il bagaglio, senza sembrare vestiti sempre uguali!!!

    • Reply * Milly Marchioni *

      Ecco Marzia, tu che fai tanti viaggi on the road, se hai altri consigli li accetto molto volentieri…

  • Pingback: E tu che family traveller sei? Gioca e vinci un trolley entro il 15 giugno | Bimbi e Viaggi

  • Pingback: Consigli per viaggiare con bambini: superare le paure e organizzarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *