Tour dei presepi in Riviera Romagnola: quando Natale fa rima con mare

Per chi, come me, è abituato a vivere la Riviera Romagnola durante l’estate, può sembrare strano pensare ad un weekend invernale da queste parti. Ma gli eventi dedicati al Natale, alle festività e, soprattutto, ai presepi, sono tantissimi quindi, se amate il genere…

A me, per esempio, è bastata la passione per i presepi e la scusa per andare a Bellaria Igea Marina (provincia di Rimini) in pieno inverno era servita!

Siamo partiti in una mattina fredda e nevosa, una di quelle mattine in cui si starebbe bene sotto le coperte ad ammirare i fiocchi che scendono…
…invece noi siamo saliti in auto e via! Al mare in inverno ci eravamo già stati, ma non avevamo mai visto la spiaggia innevata: volevamo fare un castello di neve e sabbia!!

Purtroppo però una volta arrivati in spiaggia la neve non c’era più…tutta colpa del Ristorante Maria che ci ha deliziato con le sue bontà e non riuscivamo ad alzarci da tavola! 😉

ristorante Maria Bellaria

ristorante Maria Bellaria

…quindi ci siamo limitati ad ammirare il mare grosso e a respirare lo iodio a pieni polmoni!

mare in inverno bellaria rimini

Ecco come appariva la spiaggia poche ore prima del nostro arrivo:

mare in inverno bellaria rimini neve
Foto fatta dall’Hotel Levante

A quel punto quindi eravamo pronti per il tour dei presepi che inizialmente avrebbe dovuto toccare varie località della Riviera ma alla fine si è limitato a Bellaria… vuoi perchè si era fatto tardi, vuoi perchè ogni presepe ha bisogno di tempo per essere ammirato, gustato, capito e…fotografato!

Presepi in Riviera Romagnola: i presepi di Bellaria Igea Marina

La prima tappa è stata la Chiesa Parrocchiale San Martino di Bordonchio (incrocio via Ravenna Via Ennio) con il suo PRESEPE ARTISTICO ANIMATO

…Un presepe non grandissimo ma davvero ben fatto: tante statue molto realistiche, la riproduzione di numerose scene di vita quotidiana di cui molte animate meccanicamente. Musica di sottofondo e tanti suoni ad accompagnare i cambiamenti di scena: dal canto del gallo per introdurre l’alba, al pianto del bambino prima che faccia notte. E poi la cometa che passa nel cielo, la cascata di acqua vera con la signora che lava i panni nel fiume, il calzolaio che fa le scarpe e il pastore che spazzola la pecora…insomma, c’è da perdersi ad osservare i numerosi dettagli di questo presepe!

Presepi in Riviera Romagnola Bellaria Presepe Animato

Presepi in Riviera Romagnola Bellaria Presepe Animato

.

In diversi punti del paese sono poi presenti i “PRESEPI NEI TINI”: 41 allestimenti realizzati da scuole, parrocchie, associazioni o semplici cittadini, con i materiali più diversi: sassi, sabbia, tappi, vetro, forchette, carta e cartone… Tra questi, verranno scelti e premiati i più originali, in occasione della Festa della Befana.

presepi nei tini Bellaria
Foto di Fondazione Verdeblu

.

Il momento clou della giornata però è stato quello in cui siamo giunti in spiaggia a Bellaria, di fronte al bagno 78…la corale ci ha accolto con canti d’altri tempi e noi ci siamo persi ad ammirare il PRESEPE DI SABBIA denominato “GLI ANGELI DELLA SABBIA”

288 mq di superficie, 50 tonnellate di sabbia, 4 artisti provenienti da diversi paesi europei che ci hanno lavorato per 12 giorni consecutivi. Chiamarlo presepe è decisamente riduttivo poichè si tratta di una vera e propria opera d’arte, enorme, di una bellezza da incantare grandi e piccoli.
Giunto alla sua quinta edizione, il Presepe di sabbia ha quest’anno come tema quello della marineria, la vita di mare in tutte le sue forme…

Si parte con le scene di pesca, su barche e con reti della tradizione locale…

presepe di sabbia bellaria igea marina marinai

…per arrivare al momento in cui il pesce viene lavorato dalle donne e messo ad essiccare per poi essere conservato più a lungo.

presepe di sabbia bellaria igea marina donne

Poi si giunge di fronte alla natività: una maestosa creazione dove ogni personaggio assume forme ed ombre diversi a seconda dell’angolazione da cui lo si guarda…

presepe di sabbia bellaria igea marina natività

E’ difficile credere che con una sostanza così “effimera” come la sabbia si possano creare opere del genere, eppure così è, e la maestria degli artisti che ci lavorano diventa evidente se li si ammira mentre sono all’opera:

Vi state chiedendo che fine faranno le statue una volta conclusa l’esposizione?
Torneranno a far parte dell’immensa spiaggia della Riviera Romagnola e magari il prossimo anno i nostri bimbi useranno proprio quella sabbia per fare i loro piccoli capolavori con formine e secchielli!

Informazioni pratiche:

  • Il Presepe di Sabbia è gestito dall’associazione Viv’Igea
  • Orari di apertura edizione 2014: Dal 14 al 23 dicembre ore 10-12 / 14-18; dal 24 Dicembre al 6 gennaio, 10-11 gennaio ore 9-19.30
  • Per informazioni 3477813985
  • L’ingresso è a offerta libera
  • Tutti i dettagli sono a questo link > Eventi Bellaria Viv’Igea

.

Ma a Bellaria sono presenti anche altri presepi, come quello dei diportisti, che abbiamo intravisto lungo il canale, e quelli in Piazza Marcianò.
Per tutte le informazioni e gli eventi di Bellaria, consultare il sito della Fondazione Verdeblu > Bellaria Igea Marina

Presepi in Riviera Romagnola: un itinerario lungo la costa

Come accennavo, i presepi da visitare lungo la Riviera Romagnola sono diversi e, oltre a quelli di Bellaria, il tour tocca le seguenti località:

rimini con bambini

Rimini, Presepe di Sabbia “La magia della Sabbia. Il Porto…luogo di incontri, partenze ma soprattutto di arrivi…”

Rimini viene considerata la città dei presepi di sabbia e quest’anno l’allestimento occupa una superficie di 450 mq all’interno dell’Ice Village, con tanti eventi collaterali di cui abbiamo già parlato in questo post > Natale a Rimini con bambini: gli appuntamenti 2014

Tutte le informazioni sulla pagina facebook > Rimini Presepe di Sabbia

Torre Pedrera, Presepe di sabbia “Da Rimini ad Ariminum. Alla scoperta della città romana”

Giunto alla sua 7° edizione, il presepe quest’anno è stato realizzato su un’area di 6000 mq all’altezza del bagno 65.
Per i temerari, a Torre Pedrera il primo gennaio l’appuntamento è con il Bagno di Capodanno

Tutte le informazioni sul sito > Torre Pedrera

Presepe galleggiante di cesenatico

Cesenatico, Presepe della Marineria

Anche a Cesenatico il presepe è dedicato al mare ed è realizzato nientemeno che sulle barche del Museo galleggiante della Marineria, lungo il porto canale, un’opera che ha ricevuto anche il riconoscimento di “Patrimonio d’Italia per la tradizione”.

Ne avevo già parlato in questo post > Il Presepe Galleggiante di Cesenatico: 2 amori in 1

Cervia, il Presepe di Sale

Questo originale presepe si trova presso il Museo del Sale di Cervia ed è visibile tutto l’anno. E’ stato realizzato nel 1992 da Agostino Finchi, salinaro, con 15 statue che rappresentano i personaggi tradizionali del presepio

Tutte le informazioni sono sul sito > Museo del Sale

Milano Marittima, Presepe artistico

Realizzato dagli allievi dell’Accademia di Brera, il presepe viene allestito nel centro del paese, in diversi punti che convergono verso la grotta della natività.

Tutte le informazioni sono sul sito > Pro Loco Milano Marittima

Marina di Ravenna, presepe di sabbia “Arte in Spiaggia”

Organizzato dal bagno Obelix e ospitato presso la spiaggia del Circolo Marinai d’Italia, quest’anno propone una versione della Sacra Famiglia ricavata da un unico grande volume.

Per informazioni contattare Maurizio Tommasini: 347 7850507, info@bagnoobelix.it

.

Tutti questi presepi fanno parte del progetto “Presepi in Riviera”, un itinerario tra le natività di sabbia e di mare della Riviera Romagnola.
Tutte le informazioni sono a questo link > Presepi in Riviera

Ringrazio sentitamente…

Stefania Zavatta e Sabina Crociati della Fondazione Verdeblu per avermi fatto conoscere il loro territorio con il calore che pochi come i romagnoli possono.

Ringrazio Fabio Del Vecchio e Christian Nucci di Associazione Viv’Igea per l’allegria con cui mi hanno guidato alla scoperta del presepe di sabbia (anche se abbiamo un po’ disturbato il coro che cantava! 😉 )

Milly
(testi e fotografie di Milena Marchioni)

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

 

Dai un’occhiata anche qui

 

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

  • Pingback: Natale a Rimini con bambini: gli appuntamenti 2014 | Bimbi e Viaggi

  • Pingback: Presepe Meccanico di Bagnacavallo (Ravenna) | Bimbi e Viaggi

  • Reply loris

    Tutto interessante ! Magari poter andare ovunque .
    Ma… idee per capodanno con bimbi ? Non dico per la mazzanotte …. ma l’uno o il due gennaio?
    GRAZIE

  • Reply loris

    Che sciocco … ovviamente per il nostro interesse qualcosa nel nord Italia , Austria o Slovenia ! Non mandarci in Australia ! …… magari ! !

  • Reply loris

    Brava ! Proprio quello che cercavo … stile riviera romagnola . Ma credo che andremo in Trentino ! Rovereto può essere una meta visto che l’abbiamo rinviata già più volte insieme Levico. Dato che partiremo l’uno pomeriggio (causa lavoro per fortuna) il capodanno in riviera lo terremo per il prossimo.
    Si qualche giorno con il nostro camper ! È sempre pronto e improvvisiamo !
    TANTI AUGURI DI BUON ANNO A TUTTI/E !

    • Reply * Milly Marchioni *

      Ancora auguri a te allora! E poi quando torni facci sapere, mi raccomando! E se ti va di raccontarci i vostri viaggi in camper…saresti tra i pochissimi papà della community…beato tra le mamme! 😉

  • Reply simonetta

    Mi hai riportato indietro nel tempo. Quando ero bambina andavo in vacanza sulla riviera romagnola e ricordo delle costruzioni di sabbia che erano vere e proprie opere d’arte. Non ho fatto fatica ad immaginare come potessero essere dal vero i presepi in sabbia

    • Reply * Milly Marchioni *

      Anche a me capita di imbattermi in queste sculture d’estate e resto davvero estasiata…per me sarebbe decisamente mission impossible!
      La cosa che mi ha colpito poi è stata sapere che -ovviamente- a fine mostra li distruggono…. davvero un peccato!

  • Reply Camilla

    Ma che belli!!! Mi sa che l’anno prossimo mi organizzo per bene, con una notte o due da passare fuori, e vado a farmi un giro per questi presepi

    • Reply * Milly Marchioni *

      Allora mi avvisi che ci troviamo, perché me ne mancano un paio quindi devo mettermi in pari! 😉

  • Pingback: In viaggio con i nonni: 10 luoghi nel mondo da visitare con i nonni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *