Campeggio per famiglie: la comodità delle case mobili

Vi piacerebbe vivere una vacanza in campeggio, a stretto contatto con la natura, ma non siete tipi da tenda e bagno condiviso? O semplicemente i bimbi sono troppo piccoli per un viaggio avventuroso? La casa mobile potrebbe essere il giusto compromesso!

Tante volte mi sono ritrovata a parlare di campeggio con bambini, soprattutto con persone che amano la vita all’aria aperta ma temono che una vacanza in tenda possa essere troppo impegnativa.

E’ vero, finchè i bambini sono piccoli, alloggiare in tenda può risultare impegnativo, ma le soluzioni per risolvere le piccole difficoltà quotidiane non mancano…

Campeggio per famiglie: come organizzarsi coi bambini piccoli

Immaginate un’auto carica stile “Fantozzi in vacanza”, piena di tende, materassini, piumini, vestiti, scarpe…passeggino, seggiolone, fasciatoio….

campeggio per famiglie

Immaginate di arrivare a destinazione -un bel campeggio a due passi dal mare- scegliere la vostra piazzola, iniziare a svuotare l’auto, per poi montare la tenda e allestire la vostra nuova “casetta” mentre un pargoletto piange-ha fame-ha sete-ha sonno-vuole andare in spiaggia…e chi più ne ha più ne metta..

Vi scorre un brivido lungo la schiena e non vi azzerdereste mai a definire una scena del genere come l’inizio di una vacanza? Ci può stare, lo ammetto! 😉

Finchè i bambini sono piccoli, partire all’avventura e non scegliere la giusta sistemazione potrebbe essere controproducente. Ho già raccontato in questo post com’è nato il nostro amore per il campeggio e quali piccole misure abbiamo adottato per semplificarci la vita > Viaggi in campeggio con bambini

Posso aggiungere che, se i bimbi sono piccoli e si ha voglia di fare campeggio, è fondamentale scegliere quello giusto, con servizi adeguati:

  • bagni attrezzati per i più piccoli (fasciatoi/sanitari bassi)
  • eventuale disponibilità di seggioloni/passeggini (per evitare di potarli da casa)
  • vicinanza al mare (o alle principali attrazioni)
  • presenza di aree gioco (o attività di animazione, se interessano) per i più piccoli
  • presenza di market dove fare la spesa

Insomma, tanti piccoli servizi che possono notevolmente innalzare il livello di relax dei genitori!

Ma se anche questo non dovesse essere sufficiente, ho quello che fa per voi!

campeggio per famiglie gustocamp-punta sabbioni

Campeggio per famiglie: le case mobili

Ne avevo già parlato lo scorso anno quando ho raccontato il nostro viaggio in Sardegna > Campeggio in Sardegna con bambini <

Presso molti dei campeggi dove abbiamo dormito, era possibile affittare delle casette (tendate, boungalow in legno o vere e proprie case mobili) usufruendo così di un alloggio “normale” e, contemporaneamente, dei servizi del campeggio (ristorante, piscina, spiaggia, aree comuni…e, soprattutto, vita all’aria aperta in un ambiente sicuro).

campeggio per famiglie gustocamp-piscina
Camping Marina di Venezia, Cavallino Treporti

Quest’anno poi abbiamo avuto l’occasione di testare in prima persona un alloggio in casa mobile.

Invitati da Gustocamp, un tour operator olandese specializzato nelle vacanze di lusso in campeggio, abbiamo trascorso un weekend al Camping Marina di Venezia a Cavallino Treporti (Venezia), alloggiando appunto in una casa mobile.

campeggio per famiglie gustocamp-superior

Ampia veranda esterna, salotto con angolo cottura, camere matrimoniali o doppie, bagni privati con lavandino e doccia, numerosi spazi contenitivi, aria condizionata…sono alcuni dei dettagli che saltano immediatamente all’occhio, assieme all’eleganza delle finiture ed all’arredamento semplice e curato.

campeggio per famiglie gustocamp-villa deluxe

Una casa mobile non è un appartamento normale, gli spazi non sono molto ampi, ma sono sfruttati al massimo, per garantire il massimo comfort possibile pur essendo in un campeggio.

Si tratta in questo caso di una sistemazione perfetta per le famiglie, per diversi motivi:

  • le case mobili possono ospitare anche le famiglie numerose grazie alla presenza di 2-3 stanze oltre al divano letto in salotto

Gustocamp case mobili per famiglie

campeggio per famiglie gustocamp-camera deluxe

  • la presenza di un angolo cottura consente di essere autonomi nella preparazione dei pasti (oltre al forno c’è anche il microonde!)

campeggio per famiglie gustocamp-sala deluxe

  • attorno alle case c’è ampio spazio per giocare e divertirsi in tutta sicurezza

Gustocamp, inoltre, si rivolge in modo particolare alle famiglie con numerosi servizi pensati ad hoc:

  • possibilità di noleggiare seggioloni, vaschetta per il bagno e passeggini (gratuiti in bassa stagione)
  • le sue case mobili si trovano solo presso campeggi di elevato livello, in Italia e Austria, dotati di ottimi servizi (parchi giochi, piscine, market, ristoranti…insomma tutto quello di cui si può avere bisogno in viaggio)
campeggio per famiglie gustocamp-piscine
Camping Marina di Venezia

Ma la vera chicca per i neogenitori all’ascolto è la possibilità di affittare le case “BABYGUSTO” (per bimbi under 4 anni). Si tratta di case mobili come le altre ma dotate di tutto quello di cui una famiglia con neonato possa avere bisogno: lettino con sponde, tappeto morbido a terra per i giochi, cancellino di sicurezza fuori dalla veranda, scaldabiberon, riduttore per il wc, vaschetta per il bagnetto, seggiolone, fasciatoio con acqua e babyphone in tutte le stanze!

Gustocamp case mobili per famiglie
Foto di Gustocamp

Insomma, al solo pensiero ci si sente già più leggeri, vero?

Se volete approfondire ecco i link utili:

 

Quindi, amici amanti dell’aria aperta ma timorosi della tenda, vi convince questa forma alternativa di campeggio???
Fatemi sapere cosa ne pensate!

 

Milly
(testi e fotografie di Milena Marchioni)

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

Dai un’occhiata anche qui:

  1. Viaggi in campeggio con bambini: consigli pratici per gli acquisti (e non solo)
  2. Sardegna con bambini: informazioni e consigli pratici per un viaggio itinerante in campeggio
  3. Corsica in campeggio con bambini: una settimana tra mare, montagna e borghi
  4. La prima volta in campeggio: vacanza a Numana con bambini
  5. In campeggio sui Monti Sibillini: due esperienze magiche
  6. Come scegliere il campeggio giusto per famiglie con bambini

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *