Viaggio in Asia con bambini: Cambogia, Malesia e Singapore con Alessandro (1 anno e mezzo)

La famiglia di Bimbieviaggi si allarga con mamma Gloria, che ci racconta il primo viaggio lontano del suo Alessandro: a un anno e mezzo, è partito per un indimenticabile viaggio in Asia con mamma e papà. Cambogia, Malesia e Singapore le tappe toccate.
Circa un anno fa, mentre mi scervellavo sulla scelta di una meta vicina per le lunghe vacanze di agosto (2 settimane e mezzo), ho trovato un volo abbastanza economico per l’Asia e da lì ho iniziato a pensare: “riusciremmo a fare un viaggio così con Alessandro, che avrà un anno e mezzo?”. Mi sono confrontontata subito con il papà, perché il suo ruolo sarebbe stato davvero importante in questo viaggio, e lui non ha avuto dubbi!

Di lì a un paio di giorni avevo in mano un biglietto A/R su Kuala Lumpur e ritorno da Singapore, con l’ottima Qatar Airways, che emozione!

Innanzitutto, ho investito tutto il tempo libero che avevo per programmare il viaggio nei minimi dettagli.
Il nostro sogno da tempo era visitare il complesso di Angkor Wat, in Cambogia, ma le ferie erano sempre poche, e i voli in agosto costosi. Quindi ho iniziato subito a guardare i voli di Air Asia proprio su Siem Reap e ho deciso la prima importante tappa del nostro viaggio.

La seconda parte del viaggio la volevamo invece dedicare al mare e alla scoperta del mondo subacqueo. Avevo letto che la meta più gettonata da Kuala Lumpur sono le isole Perenthians, infatti ci sono voli molto frequenti per Kota Bahru (la località della Malesia da cui si raggiungono le isole Perhentian in barca) e soprattutto molto economici! Qualche giorno in più l’ho investito per trovare un alloggio abbastanza economico e per trovare il modo di arrivare a Singapore, da dove saremmo ripartiti, in quanto avevo scoperto solo in seguito che non ci sono voli diretti da Kota Bahru. Qualche settimana di ricerca e di pazienza e sono riuscita a trovare sia l’alloggio che la linea di bus notturna Kuala Terengganu – Singapore.

Siamo pronti, manca solo il passaporto per il piccolo!

Singapore con bambini - Viaggio in Asia con bambini: Malesia, Cambogia e Singapore - Asia con bimbo
Singapore

Dunque, se volete seguirci nel nostro viaggio, buona lettura!

Asia con bambini:
il nostro viaggio tra Cambogia e Malesia

La prima grande emozione che vivo è grazie al mio cucciolo, proprio all’inizio di questo suo primo viaggio lontano, quando sul volo per Doha si innamora letteralmente di una hostess carinissima e per mezz’ora cerca di fare colpo su di lei ballando, saltando, facendo giravolte! Il primo volo trascorre quindi velocemente e sul secondo dormirà quasi tutto il tempo!

Arriviamo abbastanza stanchi a Kuala Lumpur, perciò cerchiamo di raggiungere il prima possibile l’appartamento e fare un pisolino. Abbiamo prenotato 2 notti al Sarang Mas Bed and Breakfast, che dispone anche di una piscina all’ultimo piano. Usciamo nel tardo pomeriggio per salire sulla Manara tower e ammirare il tramonto (purtroppo coperto!) e poi facciamo una passeggiata fino alle Petronas. Nel frattempo Alessandro è crollato!

Vista Manara - Kuala Lumpur con bambini - Viaggio in Asia con bambini: Malesia, Cambogia e Singapore - Asia con bimbo

Il giorno dopo scegliamo il Bird Park, il più grande al mondo, per trascorrere la mattina e si rivela un’ottima scelta! Arriviamo il mattino abbastanza presto e riusciamo a goderci il luogo senza troppo caldo; lo spettacolo previsto con i pappagalli è invece in tarda mattina e questo ci fa soffrire un po’ l’afa. Pranziamo presso il ristorante del parco e rientriamo all’appartamento per una pausa in piscina. La sera ci addentriamo in Jalan Alor, che si raggiunge a piedi da Sarang Mas, ma non abbiamo il coraggio di cenare su una strada ultra trafficata! Entriamo invece in un centro commerciale per un’ottima cena vietnamita.

 

Viaggio in Asia con bambini:
la Cambogia

La mattina seguente ci attende il taxi per l’aeroporto, dove prenderemo il volo per Siem Reap in Cambogia, cittadina nei pressi del complesso di Angkor Wat. Abbiamo deciso di trascorrere 5 notti a Siem Reap: se la maggior parte dei turisti di passaggio sceglie di stare 3 giorni, io calcolo un paio di giorni in più per eventuali imprevisti. Così non rischiamo di perderci esperienze interessanti e possiamo fare tutto con calma. Abbiamo soggiornato all’Image d’Angkor Boutique, prenotato tramite Expedia a circa 20 euro a notte. La zona è parecchio lontana dal centro, anche se molto tranquilla; purtroppo le strade circostanti sono messe davvero male, piene di buche, quindi un po’ scomode da percorrere con il tuk tuk.

Nel complesso la nostra esperienza a Siem Reap è stata più che completa! Siamo riusciti a visitare tutti i templi più importanti di Angkor, inclusa l’alba all’Angkor Wat (e qui aggiungo che, non essendo amanti delle levatacce, non è stata niente di che! davvero troppa gente e pensare che era bassa stagione! Sicuramente però in agosto è necessario uscire la mattina presto – non più tardi delle 7, per evitare il caldo!) e incluso il Bantey Srei, bellissimo tempio a circa un’ora di tuk tuk da Siem Reap.

Bantey Srei - Cambogia con bambini - Viaggio in Asia con bambini: Malesia, Cambogia e Singapore - Asia con bimbo
Bantey Srei

Quest’ultimo è un tempio che dista circa 35 km da Siem Reap, ed è diverso dagli altri templi che costituiscono il complesso di Angkor (che pure sono comunque diversi tra loro!). E’ un tempio induista dedicato alle donne ed, essendo stato costruito in arenaria rossa, ha il caratteristico color rosa…a noi è piaciuto davvero tanto. Unico consiglio: non visitarlo al pomeriggio visto che è esposto al sole in ogni punto!

Abbiamo poi noleggiato la macchina per una giornata e ci siamo spinti ad un tempio più lontano (il Beng Mealea) e visitato il villaggio galleggiate di Kompong Kleang, il meno turistico dei tre principali villaggi galleggianti. Anche il Beng Mealea è stata un’esperienza unica! Un Ta Prohm quasi interamente ricoperto di vegetazione, ci siamo sentiti degli Indiana Jones su tutti quei percorsi in mezzo a rovine e giungla!

In quattro giorni pieni siamo riusciti a fare molto, cercando di trascorrere sempre qualche ora in piscina per relax e per affrontare il caldo. Agosto infatti è un mese molto caldo e umido e dopo aver trascorso qualche ora di visite eravamo fradici! E’ stato il piccolo ad adattarsi meglio di tutti!

Beng Mealea - Cambogia con bambini - Viaggio in Asia con bambini: Malesia, Cambogia e Singapore - Asia con bimbo
Beng Mealea

Visitare la Cambogia con un bambino così piccolo è stata sicuramente una sfida; non potendo camminare a lungo da solo l’abbiamo portato in braccio o nel marsupio e a 18 mesi non è proprio leggero. Immaginavo più interazione con i bambini del posto, invece per via dell’età e anche per la povertà ancora molto diffusa, i piccoli ci seguivano per venderci le cartoline o chiederci dei soldi.

Per noi ne è valsa comunque la pena, Angkor è uno dei posti che più ci affascinava e la Cambogia è stata davvero una piacevole scoperta. La gente è cordiale e ospitale, peccato non esserci rimasti di più!

Per qualche info in più sulla Cambogia, leggete qui > Cambogia con bambini: Siem Reap e i templi di Angkor Wat

 

Viaggio in Asia con bambini:
mare alle Perenthian (Malesia)

Dopo questi intensi 5 giorni torniamo a Kuala Lumpur ma solo per prendere un altro volo per Kota Bahru. Da qui raggiungiamo le Perenthian, più precisamente Besar, dove ci godiamo alcuni giorni di puro relax. Abbiamo scelto di soggiornare al Mama’s per l’economicità e non ci siamo trovati male. Come spiaggia abbiamo quasi sempre scelto quella davanti al P.I.R.: grande, con molta sabbia davanti e coralli ai lati, dove abbiamo incontrato anche le tartarughe marine!

Spiaggia PIR - Perhentian con bambini - Viaggio in Asia con bambini: Malesia, Cambogia e Singapore - Asia con bimbo
Spiaggia del PIR, Perhentian

Abbiamo fatto una sola “escursione” a Turtle Beach, favolosa! Vi abbiamo trascorso tutto il giorno pranzando con i panini portati da Besar e in alcuni momenti eravamo quasi soli… e pensare che le Perhentian sono tutte prenotate in questo periodo!

Questi giorni sono stati fantastici per tutti noi: Alessandro faceva il suo bel pisolino in spiaggia, la sera c’era un bel movimento e si intratteneva (a volte anche con i cartoni animati sul tablet, ma vabbè!), noi ci siamo rilassati alla grande!

Turtle beach - Perhentian con bambini - Viaggio in Asia con bambini: Malesia, Cambogia e Singapore - Asia con bimbo
Turtle Beach, Perhentian

 

Ultima tappa a Singapore

L’ultima tappa del nostro viaggio è stata Singapore: il volo che abbiamo trovato prevedeva il ritorno da questo aeroporto e, visto che non eravamo ancora riusciti a visitare questa affascinante città, vi abbiamo trascorso 2 notti. Grazie ad Airbnb abbiamo trovato una stanza abbastanza economica ma con ottime recensioni.

Per raggiungere Singapore abbiamo preso un autobus notturno da Kuala Terengganu, a circa 1-2 ore da Kuala Besut; non c’erano infatti voli diretti e altrimenti avremmo dovuto rinunciare a una giornata di mare!

Singapore Marina Bay Bimbieviaggi - Viaggio in Asia con bambini: Malesia, Cambogia e Singapore a 1 anno - Singapore con bambini
Marina Bay, Singapore

Il primo giorno abbiamo passeggiato per Singapore, visitando soprattutto i Giardini Botanici e i Gardens by the Bay, posto favoloso dove poter anche mangiare senza spendere molto. Noi ci abbiamo trascorso tutto il pomeriggio al parco per bambini, comprendente giochi d’acqua, e anche la sera. I

l giorno successivo abbiamo visitato lo Zoo di Singapore con amici ed anche se non è stata una visita molto lunga l’esperienza è stata senz’altro particolare. Ci sono animali come il Panda, il Koala, l’Orso Polare!
Mi sono emozionata io come una bambina, al posto di Alessandro, più interessato agli altri bimbi!

E con queste esperienze si è concluso il nostro meraviglioso viaggio in Asia, il primo così lontano per Alessandro… e certamente il primo di una lunga serie 😉

.

Gloria
{testi e fotografie di mamma Gloria}
{foto di copertina, via Shutterstock}

.

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

.

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

 

Per saperne di più:

 

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *