Un pomeriggio a Bologna con bambini: cosa vedere in poche ore

Bologna, come ogni altra città del mondo, meriterebbe ben più di un giorno per essere visitata. Ma capita spesso che si arrivi qui di passaggio, per una breve sosta, o che semplicemente, abitando nei paraggi, si decida di trascorrervi qualche ora… e quindi cosa fare in un pomeriggio a Bologna con bambini?

La scelta non è facile perchè di cose da fare a Bologna con bambini ce ne sono parecchie!

Le attrazioni tra cui scegliere sono tante, anche se ci si ferma solo nel centro della città: si può optare per una visita guidata a misura di mamma e bambino, o per un itinerario che tocchi diversi musei della città, o ancora per un laboratorio con l’artista presso una galleria d’arte.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

>>> Bologna for Kids: i nostri post su Bologna family friendly <<<

Oggi però vorrei suggerire più che altro una semplice passeggiata per la città a misura di bambino, che tocchi 4 punti d’interesse imperdibili con i bimbi: un edificio storico, un museo, una pizzeria e una gelateria! 😉

Un pomeriggio a Bologna con bambini:
prima tappa sulle Due Torri

Un pomeriggio a Bologna con bambini - cose da fare a Bologna con bambini - torri

Bologna la turrita, uno dei tanti attributi della nostra bella città! Le torri più famose sono quella degli Asinelli e la Garisenda, in pieno centro storico, all’incrocio tra Via Rizzoli, Strada Maggiore e Via San Vitale.

Solo la torre degli Asinelli si può visitare, quella più alta e dritta, per intenderci.

Un pomeriggio a Bologna con bambini-Un pomeriggio a Bologna con bambini-asinelli

I bimbi piccoli andranno portati nello zainone o nella fascia, mentre i più grandicelli potranno divertirsi a contare gli scalini fino alla cima!

Un pomeriggio a Bologna con bambini-scalini torre
Da sopra, ovviamente, splendido panorama sui tetti di Bologna, che spazia fino alle colline nei giorni di cielo limpido.

Un pomeriggio a Bologna con bambini-dall'alto

Maggiori informazioni > Le Due Torri: Garisenda e Degli Asinelli

Un pomeriggio a Bologna con bambini:
seconda tappa al Museo della Storia

So che, sulla carta, l’idea di un Museo della Storia potrebbe suonare noiosa con un bambino, ma qui ….è tutta un’altra Storia! 😉

Il Museo si trova all’interno di Palazzo Pepoli, in Via Castiglione, edificio storico al cui interno sono stati ricavati ambienti moderni, luminosi, installazioni multimediali e anche un bel caffè.

Bologna con bambini: trekking urbano con genus bononiae - Un pomeriggio a Bologna con bambini - cose da fare a Bologna con bambini

La visita coi bambini è piacevole e varia: si va dalle Ducati ai resti di un antico tratto di strada, dai reperti di epoca etrusca ai video che raccontano la storia della città in 3D!!!

Un pomeriggio a Bologna con bambini-monitor

Un pomeriggio a Bologna con bambini- Un pomeriggio a Bologna con bambini - cose da fare a Bologna con bambini museo

Un pomeriggio a Bologna con bambini-visita

All’interno del museo vengono poi organizzate anche visite guidate e laboratori a tema dedicati ai bambini.

Un pomeriggio a Bologna con bambini-laboratorio

Maggiori informazioni > Palazzo Pepoli Museo della Storia

Un pomeriggio a Bologna con bambini:
piccola pausa pranzo

Uno dei tanti motivi per cui Bologna è famosa è sicuramente il cibo: il centro è ricco di ristoranti e trattorie dove si possono gustare ottimi piatti tipici (i prezzi non sono sempre convenienti, ma ne vale la pena!).

Se però il tempo a disposizione è poco e si preferisce rimanere a spasso piuttosto che chiudersi in un locale, io consiglio di optare per un pasto volante, da gustare magari seduti sugli scalini di San Petronio, in Piazza Maggiore

Un pomeriggio a Bologna con bambini- Un pomeriggio a Bologna con bambini - cose da fare a Bologna con bambini Piazza Maggiore

…o nel cortile di Palazzo d’Accursio, sempre in Piazza Maggiore.

Un pomeriggio a Bologna con bambini-cortile

Se amate la pizza, Altero è quello che fa per voi: i tranci di pizza più famosi di Bologna, tanto che ci sono ben tre punti vendita ora in centro

Un pomeriggio a Bologna con bambini-altero

Un pomeriggio a Bologna con bambini-pizza

E ovviamente non può mancare un buon gelato, visto che Bologna ne è la patria (c’è anche un Museo dedicato al Gelato, ma si trova fuori città, ad Anzola dell’Emilia).

Alcune gelaterie testate per voi:

Galliera 49 (ex Stefino), in Via Galliera 49, rinomata gelateria artiginale che prepara anche gusti vegan e biologici

Un pomeriggio a Bologna con bambini - cose da fare a Bologna con bambini -gelato

Gelateria SoleLuna, in Via Riva di Reno 7, che produce gelato di capra (buono come quello “normale”, se non di più! Provare per credere!)

Un pomeriggio a Bologna con bambini-gusti gelato

Gelateria Grom in Via d’Azeglio, che produce ottimi gusti molto particolari, anche per celiaci.

Cosa resta da aggiungere?

Se, dopo la rinfrescante pausa gelato, vi siete ricaricati e volete proseguire la visita della città, perdetevi per le stradine del centro storico e lasciatevi guidare dall’istinto…incontrerete sicuramente mille angoli nascosti ricchi di storia.

Se invece preferite pianificare il tour, a breve arriverà un nuovo articolo che suggerisce addirittura un itinerario verde in centro città!

A presto!

 

Per saperne di più:
>>> BOLOGNA FOR KIDS: tutti consigli per godersi BOLOGNA CON BAMBINI <<<

 

Milly

[testi e fotografie di Milena Marchioni]
(la foto di Bologna dall’alto è tratta dall’originale  di  Sterte  con  Licenza Creative Commons)

Questo articolo partecipa al progetto di Housetrip per raccontare le gemme nascoste del nostro paese

 

Per leggere tutti i nostri post su Bologna >>> BOLOGNA CON BAMBINI <<<

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

 

 

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *