Vacanza in Giappone con bimbi durante la nostra estate

Mamma Ambra ha trascorso una bellissima vacanza in Giappone con i suoi bimbi di 11 mesi e 5 anni. Ecco il suo racconto ed i consigli per gustarsi un viaggio in Oriente con tutta la famiglia, anche durante la nostra estate.

Il 20 giugno 2016 siamo partiti alla volta del Giappone da Milano Malpensa con i nostri bimbi di 11 mesi e 5 anni.

Abbiamo cambiato aereo a Dusseldorf e, da lì, siamo volati direttamente a Tokyo con la compagnia giapponese Ana: considerando che il volo è durato 12 ore, ogni tanto il piccolo ha pianto ma alla fine, tra un sonnellino e l’altro, è andata abbastanza bene. Fortunatamente, avendo viaggiato di notte, non abbiamo patito il jet lag.

Il tempo purtroppo non è stato dei migliori per tutta la vacanza, poiché questa per loro è la stagione delle piogge ed almeno un acquazzone al giorno l’abbiamo beccato, ma comunque tanto caldo umido!

Vacanza in Giappone con bimbi:
le tappe del nostro viaggio

Appena arrivati a Tokyo, un pullman ci ha portato direttamente all’albergo…

Tokyo è magica: grattacieli, luci intermittenti e persone fantastiche!
Nelle metro c’è cosi tanta gente che corre veloce, che è difficile stargli dietro e se non stai al loro passo ti schiacciano!

Sotto terra è un mondo a parte: oltre la metro, ci sono tantissime gallerie commerciali ed è facile perdersi se non si ha buon senso dell’orientamento.

Vacanza in Giappone con bimbi -galleria

Abbiamo alloggiato al Keio Plaza:albergo perfetto, molto elegante e grande, vicino alla stazione nel quartiere Shinjuku .

Le cose più belle che ho visto a Tokyo, sono stati i quartieri Shibuya e Shinjuku che sono le zone più centrali piene di negozi e ristoranti, dove c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

Il quartiere più storico da vedere invece è Asakusa con il grosso mercato di cibo locale e souvenir e una zona ricca di templi, dove si possono vedere tante ragazze con i tradizionali abiti da geisha.

Vacanza in Giappone con bimbi -cibo

Un bel ristorante che consiglio (l’avevo visto durante un programma televisivo) è genki sushi, dove ordini da un tablet e ti arriva il mangiare direttamente sul rullo.

Il terzo giorno del nostro viaggio abbiamo preso il treno shinkansen e siamo andati una notte al monte Fuji solo per il tempo di ammirare il bellissimo vulcano.

Vacanza in Giappone con bimbi - monte Fuji

Abbiamo proseguito il viaggio per l’antica Kyoto.

La Kyoto moderna non è un granché, anzi direi piuttosto bruttina, ma il bello sono i quartieri antichi; da non perdere il santuario di Fushi Inari, i quartieri Gion e Higashiyama con casette tipiche locali e i negozietti di souvenirs.

In città abbiamo alloggiato al Kyoto Tower Hotel Annex: molto comodo perchè vicino alla stazione, ma con stanze molto spartane, datate e molto piccole per una famiglia di 4 persone: non c’era posto neanche per le valigie… assolutamente lo sconsiglio!

Tra i giardini ed i parchi vi consiglio vivamente il tempio Toji ji con laghetto circostante e, un po’ più fuori città, il tempio Daigo ji immerso in un favoloso parco con laghi e ponticelli.

Vacanza in Giappone con bimbi -daigo ji

Purtroppo la nostra estate non è il periodo della fioritura del ciliegio, ma vi assicuro che è tutto molto suggestivo.

Il mio consiglio è quello di vedere anche la foresta di bambù a Arashiyama, che non ho potuto visitare per mancanza di tempo.

Il terzo giorno a Kyoto abbiamo fatto un tour organizzato al parco di Nara, dove si può passeggiare in mezzo a decine di cervi addomesticati, ai quali si possono dare dei biscottini appositi che vendono nel chioschetto.

Vacanza in Giappone con bimbi -tempio

L’ultimo giorno siamo andati a Osaka per riprendere l’aereo di ritorno, e abbiamo dormito qui per una notte allo Swisshotel Nankai, un albergo molto grande ed elegante, situato proprio dentro la stazione centrale: il personale è molto gentile e disponibile.

Osaka è una città molto luminosa e divertente, come Tokyo, con sale da gioco e tanto cibo di strada!

Vacanza in Giappone con bimbi - luci

E’ stato un viaggio impegnativo con il piccolo, non lo nego, ma ci siamo divertiti comunque e non ci siamo fatti mancare niente: mi sono attrezzata di fornello elettrico, pappe pronte  e latte portato da casa e via!

I giapponesi sono persone molto gentili e disponibili, soprattutto coi bambini, e hanno molto rispetto per le cose e le persone: quindi consiglio a tutti di andarci!

Per saperne di più, date un’occhiata a questi articoli:

  1. Tokyo con bambini
  2. In Giappone con i bimbi: 10 cose da sapere per organizzarsi al meglio
  3. Alloggiare in Ryokan con bambini per gustare il vero Giappone
  4. Noleggio auto in Giappone: ecco come fare
  5. Disneyland Tokyo con bambini: un sogno che si realizza
  6. Come organizzare un viaggio in Giappone con bambini
  7. Jet lag nei bambini
  8. Cosa mangiano i bambini in viaggio?
  9. Come intrattenere bambini in aereo

Giappone con bambini: tutti gli articoli di Bimbieviaggi

Consigli pratici per viaggiare con bambini

Ambra
{Testi e fotografie di Ambra Lepre}
{La foto di copertina, è tratta da Shutterstock}

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

  • Reply laura

    bellissimo il Giappone!!! ci sono tornata quest’anno per la seconda volta e dopo un mese complessivo trascorso in questo splendido paese mi permetto di consigliare di preventivare almeno tre settimane di vacanza in modo da abbinare al giappone classico preso d’assalto dai turisti mete molto piu genuine come il Kyushu. Aso. splendida come pure Beppu e Yufuin. Nagasaki splendida e molto importante come tappa storica, molto piu emotivamente coinvolgente di Hiroshima. aggiungo anche come consiglio a chi medita un viaggio con i bambini se ha a disposizione altro tempo una girata in corea, un vero gioiellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *