In crociera con le Winx: una settimana nel Mediterraneo

Una settimana di crociera nel Mediterraneo con MSC Armonia: il racconto di Papà Guido che ha vinto una bellissima vacanza in mare proprio grazie a Bimbieviaggi e al concorso indetto da Rainbow per vincere una vacanza da sogno con le Winx!

 

Vi ricordate il concorso che le Winx (Rainbow per la precisione 😉 ) aveva indetto per i lettori di Bimbieviaggi? Ne avevo parlato in questo articolo: Vinci una vacanza con le Winx e diventa inviato speciale di Bimbieviaggi

Come promesso, ecco il resoconto di un viaggio “magico” che ha portato 2 piccole fatine a solcare le acque del Mediterraneo assieme al loro papà Guido e alla nonna Adriana, che ha magistralmente sostituito mamma Erika, che è dovuta rimanere a casa per via della terza sorellina in arrivo 😉

Dal 9 al 16 settembre 2017, Emily e Megan sono partite per una crociera di 8 giorni nel Mediterraneo, a bordo di MSC Armonia, in compagnia delle mitiche Winx! Negli 8 giorni di navigazione, la nave ha toccato le seguenti tappe:

  • Partenza da Genova
  • Marsiglia
  • Maiorca
  • Ibiza
  • Olbia
  • Livorno
  • Ritorno a Genova

In crociera con le Winx: il nostro viaggio

Ero incredulo quando mi hanno telefonato per annunciare che eravamo stati estratti! Ricordo le urla di gioia accompagnate dai salti delle bimbe e il sorriso di mia moglie Erika… Proprio grazie a lei abbiamo partecipato al concorso, scoperto grazie al messaggio pubblicato da Milly nel gruppo facebook Famiglie Globetrotter.

Erika, essendo quasi a termine gravidanza, non ha potuto imbarcarsi, ma in compenso si è immediatamente fatta avanti una volontaria sana, 85 anni e non sentirli, specie se si tratta di prendere una valigia e partire: la nonna Adriana!!!

In crociera con le Winx - imbarco

Ed eccoci giunti a Genova, emozionati come non mai! Una volta posteggiato nel parcheggio prenotato nei pressi del terminal crociere, ci siamo diretti al check in imbarchi e, dopo aver depositato i bagagli, ci hanno fatto immediatamente salire a bordo.

La cabina a noi riservata era una esterna con un bell’oblò al ponte 7 ed è stata una gradita sorpresa essere accolti come Winx Special Guest! La crociera infatti era targata Winx, che sono state le protagoniste della nostra settimana!

In crociera con le Winx - ingresso cabina

Una volta aperta la porta, sul letto di fronte a noi erano posizionati regali e merchandising di ogni genere, rigorosamente a tema Winx: accappatoi, asciugamani, sacco asilo, doccia schiuma, lucidalabbra, libri, giochi ecc…

Gli occhi luccicanti di Emily e Megan parlavano da soli della loro indescrivibile emozione!

In crociera con le Winx - cabina

Dopo l’esercitazione di emergenza, siamo salpati in perfetto orario direzione MARSIGLIA con arrivo previsto il giorno successivo.

Le attività a bordo per i bambini e ragazzi iniziano da subito, giusto il tempo di iscriverli al Miniclub, Junior club e Teen Club. È  previsto anche uno spazio baby in collaborazione con Chicco per bimbi della fascia 0-3 anni, con la possibilità di lasciarli in compagnia del personale per qualche ora al giorno in determinate fasce orarie 9-11/15-16/19-20… mica cosa da poco per un papà con due tate di 5 anni e mezzo, due anni e mezzo e nonna con qualche difficoltà motoria al seguito!

Ogni giorno si possono consultare sul diario di bordo le attività proposte: ce ne sono davvero di tutti i tipi, dai classici giochi a squadre ai quiz, dalla baby dance e trucca bimbi alle sfide in cucina stile masterchef!

In crociera con le Winx - balli
La nave disponeva anche di un acquapark per bambini, con giochi e piscinetta con acqua bassa e perfino l’idromassaggio!

Ma ovviamente l’attrazione principale erano loro,  le magiche fatine alate: le Winx!!! Flora, Stella, Tecna e Bloom erano lì in carne ed ossa, pronte a conoscere tutti i piccoli ospiti e a dare spettacolo con i loro balletti e le canzoni che i bambini intonavano insieme a squarciagola!

Poter avere splendide foto ricordo con le proprie beniamine, abbracciarle ed ammirarle dal vivo è un sogno che si avvera. Ancora adesso, primo di dormire, Megan mi chiama in stanza per dirmi che mi deve dire una cosa bellissima… “sono stata in crociera con le Winx!!”

In crociera con le Winx - foto con Winx

Anche dal punto di vista della ristorazione c’è l’imbarazzo della scelta: si spazia dal buffet aperto quasi con orario continuato (pizza, patatine e hamburger sempre disponibili), ai ristoranti con menù alla carta e un menu anche per i bimbi che varia ogni giorno. In generale il personale è attento alle richieste per i piccoli ospiti e cerca di fare il possibile per esaudirle.

Qualora si necessitasse ad esempio di latte per la nanna, è sufficiente chiamare il servizio in camera che provvede a portare il latte alla temperatura desiderata direttamente in cabina e senza costi aggiuntivi.

A bordo, per i più grandi sono previste molteplici attività con animazione sempre presente ma discreta, spettacoli al teatro, serate a tema, spa e centro benessere, palestra e piscine esterne dotate di idromassaggio.
Ma non dimentichiamo che io ero lì con tre gentili donzelle, quindi tutte queste attività le ho viste con il binocolo!!

In crociera con le Winx - acquapark

L’itinerario previsto era Genova, Marsiglia, Palma di Maiorca, Ibiza, Olbia ed infine Livorno: un bel giro tra le Baleari dunque e il nostro mar Tirreno.

Prima della partenza mia moglie ha raccolto alcune informazioni tramite appositi forum utili per poter visitare in autonomia i vari scali tenendo conto della presenza delle bimbe piccole, che vi riporto nel caso possano esservi utili!

MARSIGLIA

Per quanto concerne Marsiglia, suggerisco di valutare, a seconda del numero di persone, se convenga di più prendere la navetta della nave (circa 40€ p.p a/r) o il taxi per dirigersi al porto vecchio.

Da lì partono due trenini che vanno rispettivamente uno alla chiesa di Notre Dame de la Guarde (8€ a.r), da dove si ha una splendida vista sulla baia, e nei giorni più tersi si vede anche l’isola di Montecristo, e un altro che fa il giro della città vecchia, ricca di stradine e negozietti. Il trenino ripassa ogni venti minuti alle fermate quindi si può scendere e risalire perché il ticket è circolare.

In alternativa al trenino si arriva alla chiesa anche con il bus urbano n. 60, sempre dal porto vecchio.

IBIZA

All’uscita della nave, sulla sinistra, ci sono dei taxi-boat che con 3.7€ a/r portano al centro.

Circa 500 mt/ 1 Km. (10 minuti) a piedi a sinistra della nave, si incontra un piccolo porticciolo turistico (Zona Talamanca) e di fronte c’è come riferimento l'”Ibiza Corso Hotel & Spa”. Arrivati lì, sulla destra c’è un battello che fà da spola Talamanca-Ibiza-Talamanca ogni 15 min circa, il prezzo è 3,70 € A/R. Da lì, per raggiungere la città vecchia (Dalt Villa) occorre un taxi o essere dei buoni camminatori perché c’è una bella salita per arrivarci ma ne vale la pena.
Appena fuori dal porto in alternativa c’è un bus locale che porta al centro, il n. 12/b abbastanza frequente.
Dal porto in centro partono anche i battelli per l’isola di Formentera costo 30/40€a.r. Ovviamente mare stupendo.

In crociera con le Winx - ibiza

PALMA DI MAIORCA

Appena usciti dal terminal portuale, il bus n. 1 porta in centro in 10 minuti. Ferma proprio nei pressi della Cattedrale, nella via di passeggio centrale; in alternativa anche i taxi a Palma costano molto poco.

Le navi spesso effettuano overnight e quindi vi è la possibilità di apprezzare la città di giorno e per chi può la movida di notte!

In crociera con le Winx - palma di maiorca

OLBIA

C’è la navetta gratuita per uscire dal porto, quindi basta attraversare la strada e nel punto informazioni del municipio munirsi di biglietto. Il bus diretto per PITTULONGU, spiaggia attrezzata e adatta ai bambini con mare stupendo, è il n°40 (5 euro a pers.A/R), si prende proprio dove lascia la navetta. Ci mette 20 minuti circa e ritorna ogni 30min. Primo bus ore 9:30.

Sempre nella stessa Piazza c’è il Bus a 2 piani scoperto Costa Smeralda Beach tour che porta a Golfo Aranci ed a Porto Cervo e poi rientra.

Altrimenti, dove porta la navetta si può trovare il trenino, i bus a due piani (city tour o beach tour) o fare una bella passeggiata tra bancarelle nel lungomare o fare un giro in centro a piedi.

In crociera con le Winx - olbia

LIVORNO

Il terminal crociere a Livorno è molto grande, quindi bisogna prima vedere dove attracca la nave.

Se arrivate al molo Mediceo, basta uscire dal porto e prendere l’autobus N.1 che porta dritto alla stazione dei treni, da dove, per andare a Pisa, bastano circa 20 minuti, 1ora abbondante invece per chi desidera fare una capatina a Firenze.

Noi, conoscendo già entrambe le città, abbiamo optato per una giornata di relax in nave, sempre piacevole specie quando si svuota!

In crociera con le Winx - livorno

Che dire? Una settimana è letteralmente volata, più veloce delle Winx, però porteremo sempre nel cuore questa splendida esperienza.  Le bambine, innanzitutto, perché hanno realizzato un sogno al fianco delle loro beniamine; ma anche la nonna perché, essendo da poco mancato il nonno, crede che sia un suo regalo da lassù e che nulla avvenga per caso; io che mi sono trasformato in un super papà a disposizione h 24 per 7 giorni ed ho compreso la fatica che fanno le mamme; e poi anche per mia moglie Erika che a casa, pur nella sana nostalgia per le bimbe, si è goduta la vera vacanza in santa pace!!!

In crociera con le Winx - bimbe

Grazie a tutti!

Guido, Adriana, Emily e Megan
Articolo scritto in collaborazione con Rainbow, organizzatore del concorso

{testi e fotografie di Guido ed Erika}
{foto di copertina, via Shutterstock}

.

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

.

Per altre informazioni sui viaggi con bambini, leggi la nostra guida: “Bimbi e Viaggi: la guida completa per viaggiare sereni con i bambini

.

Per saperne di più, clicca qui: Cos’è Bimbieviaggi Blog di Viaggi e Vacanze con bambini

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e GOOGLE+

L'autrice: *Redazione*

Della Redazione di Bimbi e Viaggi fanno parte tutti i genitori che hanno raccontato i loro viaggi in giro per il mondo assieme ai loro piccoli esploratori: http://www.bimbieviaggi.it/chi-scrive-per-bimbieviaggi/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *