Sognando il camper: idee weekend per un viaggio in camper con bambini

Oggi, come ogni domenica, ci dedichiamo ai viaggi in camper con bambini, per suggerire tante idee weekend….viaggiando anche con la fantasia…Chi ci segue sa che noi non abbiamo mai avuto l’occasione di viaggiare in camper, ma siamo perfettamente consapevoli del fatto che il camper sarebbe il mezzo migliore per affrontare il tipo di viaggio a cui siamo abituati, soprattutto durante l’estate: itinerante, alla ricerca della natura incontaminata e lontano dalle grandi folle…

provenza-campo-lavandaPenso per esempio a quanto sarebbe stato bello e comodo affrontare con il camper il tour della Provenza o quello della Corsica: in campeggio è sempre stato stupendo, ma col camper ci saremmo risparmiati le operazioni di montaggio/smontaggio tende e avremmo potuto fare qualche tappa in più, o dormire ogni giorno in un luogo diverso, avendo sempre la nostra casa con noi.

Per me è un grande onore aver conosciuto dei veri camperisti che hanno voglia di raccontarsi sul blog, perché attraverso le loro parole imparo tantissimo e viaggio con la fantasia, in attesa di poter realizzare questo sogno…

idee weekend in camperI motivi per cui è comodo viaggiare in camper ce li ha già raccontati la nostra amica Stefania, che ci ha anche spiegato come affrontare un viaggio in camper in inverno.

camper con bambiniPapà Massimiliano ci ha dato qualche consiglio pratico su come gestire un viaggio in camper con bambini piccoli.

Grazie alla rubrica “Bimbi e Camper” mi sto convincendo ancora di più del fatto che quando potrò viaggiare in camper sarà sicuramente l’inizio di un nuovo modo di spostarsi…o forse di vivere…

Idee weekend per un viaggio in camper con bambiniLo capisco dall’emozione che traspare nelle parole di Renata, che ci ha raccontato la sua prima volta in camper per un weekend alla scoperta di piccoli frammenti di Umbria, Toscana e Lazio…

Idee weekend per un viaggio in camper con bambini… o dall’entusiasmo di Francesca, che ha deciso di rinunciare all’auto per comprarsi un camper.

Idee weekend per un viaggio in camper con bambiniPer non parlare del trasporto con cui Piero, presidente di un camper Club, racconta le sue avventure in camper, e che ha fatto di questa sua passione un vero e proprio stile di vita.

Insomma, grazie a tutti questi amici, la mia voglia di sperimentare un viaggio in camper cresce sempre di più…
Nel frattempo alimento questo desiderio continuando a leggere i racconti di chi questa passione la porta nel cuore da anni…col vantaggio che, quando mai potrò salire su un camper, saprò già TUTTO quello che c’è da sapere per vivere al meglio questa avventura…tutto tranne la cosa più importante: il cuore che batte veloce durante un viaggio DAVVERO on the road!

E voi, ce l’avete un camper? O ne avete mai affittato uno?
Vi va di raccontarci le vostre avventure con i bambini?

 

Se siete alla ricerca di idee weekend per un viaggio in camper con bambini, ecco qualche suggerimento:

  1. Noleggio camper per famiglie in Italia e nel mondo: i consigli degli esperti
  2. Venezia: Weekend a Venezia con bebè: itinerario di viaggio e consigli pratici
  3. Parco giardino Sigurtà e borghetto sul Mincio in camper
  4. Un assaggio di costa azzurra in camper
  5. Toscana con bambini tra borghi medievali, castelli e la boccaccesca: il chianti
  6. Su e giù per i Monti Sibillini
  7. Berlino con bambini: consigli pratici per organizzare un weekend

 

Milly Marchioni
[fotografie e testi di milena marchioni]
(la foto di copertina è tratta dall’originale di Frédéric Bisson con Licenza Creative Common)

 

L'autrice: * Milly Marchioni *

Mamma di Amanda, classe 2007. Viaggiatrice indipendente, adoro il mare e le isole tropicali ma anche la montagna e in generale i viaggi a contatto con la natura...passando per le città, i piccoli borghi, i castelli, le sagre di paese... Scoprire il mondo con gli occhi di mia figlia mi sta aiutando a crescere come viaggiatrice ma soprattutto come persona.

Commenti

  • Reply Barbara

    Il connubio fra viaggiare in camper e con i bambini è perfetto. Per chi, come noi, ama comunque viaggiare e scoprire paesi nuovi anche con prole al seguito, spostarsi con la propria casetta ha una serie di vantaggi e comodità che difficilmente si ritrovano con la combinazione auto+hotel. Soprattutto quando Samuele aveva solo 7 mesi, il camper ci ha permesso di viaggiare attraverso la Francia (Loira, Bretagna e Normandia) senza fargli mai mancare le minestrine di verdure che nutrono un bimbo durante i primi mesi di svezzamento. Inoltre avere un proprio spazio intimo e continuativo ha permesso a Samuele di cambiare posto ogni giorno mantenendo sempre la propria stabilità e tranquillità. L’acquisto (o il noleggio) del camper è un’esperienza che consiglio a tutti i genitori viaggiatori!

    • Reply * Milly Marchioni *

      Ciao Barbara, grazie per le tua bella testimonianza! Confermi ancora una volta le idee che mi sono fatta…
      Non è che avresti voglia di entrare nella nostra community e raccontare i tuoi viaggi sul blog? 😀

  • Pingback: Nel regno di Giuca e Pavò: alla scoperta di Roero e Langhe con bambini

  • Reply daniela

    Cara Milly, se il tuo invito è valido anche per me, mi piacerebbe condividere le note di viaggio che come famiglia abbiamo fatto in camper insieme alle nostre tre bimbe(ne abbiamo tre)
    E’ nato da pochissimo il nostro blog con lo scopo di diffondere quanto viaggiare in camper con i bambini sia comodo e piacevole.
    Ti lascio il link al blog, se vorrai sbirciare sarai la benvenuta e se vorrai potrò condividere con voi questi preziosi momenti passati in famiglia nella nostra casa con le ruote!

    http://duepertrefacinque.blogspot.it/

    • Reply * Milly Marchioni *

      Benvenuta Daniela! Molto volentieri! Immagino che con tre bimbe il camper sia una soluzione di viaggio ottimale e sono molto curiosa di saperne di più! Ci sentiamo via email per i dettagli!

  • Pingback: #WelikeCasentino: primo blog tour nel Parco delle Foreste Casentinesi

  • Reply sandra

    e’ stupendo viaggiare in camper !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *