Riviera Romagnola con bambini: in vacanza a Bellaria Igea Marina

Mamma Vissia, inviata speciale di Bimbieviaggi durante il blog tour #BIMforkids a Bellaria Igea Marina, ci racconta la sua esperienza in Riviera Romagnola con i suoi bambini.

Durante la seconda edizione del blog tour #BIMforkids alla scoperta di Bellaria Igea Marina in chiave family friendly, Bimbieviaggi ha avuto un’inviata d’eccezione: Vissia Lucarelli del blog Marche For Kids. Partita dalle vicine Marche per raccontarci questa nota località della Riviera Romagnola, eccola qui con papà Andrea e bimbi Matilde e Tommaso, a raccontarci cosa ha Bellaria Igea Marina di così speciale per le famiglie che viaggiano con i bambini.

Riviera Romagnola con bambini -blogger
La super squadra di BIMforkids

Riviera Romagnola con bambini? Sì, grazie!

Si parte di nuovo, stavolta andiamo a trovare i nostri vicini di casa in Romagna, a Bellaria Igea Marina, dove per prima è nata l’accoglienza e poi l’hanno insegnata al resto del mondo!

A parte gli scherzi, in questi luoghi è impossibile non venire accolti da un gran sorriso e da tanta disponibilità, a partire dal nostro ospite, Gianni dell’Hotel Acquamarina, un mix di gentilezza e attenzione che ha reso la nostra vacanza ancora più piacevole, unito ovviamente a tutta  una serie di servizi family oriented dedicati a tutta la famiglia: cucinetta a disposizione 2h/giorno per le pappe, piscina e area giochi interna, animazione in spiaggia e nell’hotel, box in camera, più seggioloni, tovagliette e tutti i piccoli accorgimenti per essere sempre comodi!

Foto di Hotel Acquamarina
Foto di Hotel Acquamarina

 

Per non farci mancare proprio nulla, dopo le mille richieste di Matilde, il giorno prima di arrivare abbiamo portato i piccoli finalmente a Mirabilandia, dove da poco hanno inaugurato il parco a tema Far West! Mentre io aspettavo con Tommy nel passeggino la nostra piccola impavida ha provato tutti i giochi possibili, anche le montagne russe “Golden digger”!

Parco divertimenti in Romagna Mirabilandia - dinoland

 

Il nostro weekend a Bellaria Igea Marina

Ma veniamo a Bellaria Igea Marina, nome che indica due località balneari vicine tra loro, che nei mesi estivi di trasformano in un turbinio di attività ed eventi per grandi e piccoli: la nostra prima impressione è stata proprio “qui ci sanno davvero fare!”.

Oltre al mare e alla spiaggia di sabbia fine che già valgono una vacanza, qui ogni stabilimento è attrezzato con animazione per i più piccoli: mentre i genitori possono finalmente rilassarsi, i bambini possono seguire gli animatori in attività create appositamente per loro, divertirsi ed essere allo stesso tempo controllati e accuditi.

Qui per esempio siamo al Bagno 52 Paradise:

Riviera Romagnola con bambini -giochi spiaggia

Lo stesso servizio si può trovare nei tanti hotel family friendly, molti dotati anche di sale giochi interne.

Ma Bellaria Igea Marina non è solo mare: infatti non capivo perché Matilde mi chiedesse di tornarci d’inverno!

Ho capito poi che era rimasta colpita da una delle nostre escursioni, nello specifico quella alla Fattoria Belvedere, dove tutti, grandi e piccoli, hanno realizzato, con l’aiuto della Lady chef Alba Rosa, delle piadine buonissime utilizzando anche la lavanda che viene coltivata in fattoria. In questa fattoria le attività ci sono tutto l’anno e abbracciano tantissimi argomenti e ambiti diversi.

Riviera Romagnola con bambini -fattoria belvedere

Come ci si sposta fra le due località?

Non serve davvero la macchina qui: potete scegliere fra le biciclette messe a disposizione dagli alberghi, i mezzi pubblici o, la scelta preferita da noi in questi giorni, il trenino, che da mattina a sera fa la spola da nord a sud.

Le vie dei due paesi sono coloratissime di negozietti e mercatini, di artisti di strada e animatori che rendono piacevole anche le passeggiate notturne.

Riviera Romagnola con bambini -passeggiata

 

Tante attività a Bellaria Igea Marina

L’energia della Romagna è palpabile: in pochi giorni tutto quello che abbiamo vissuto ci è rimasto nel cuore…

…Come il giorno in cui ci hanno accompagnato a visitare le barche del porto, dove si fa la pesca delle cozze o delle seppie, in base anche alla stagione. Abbiamo trovato innumerevoli tesori, conchiglie e stelle marine, abbiamo fatto i marinai e imparato qualcosa in più su questi paesi dove la vita ruotava intorno alla pesca e dove le donne andavano incontro ai loro mariti ed in bicicletta andavano a vendere il pescato.

La sera stessa un’emozione unica per Matilde: poter partecipare al Carnevale dei bambini direttamente da protagonista salendo sul carro dei pirati!

Ma la cosa che ci ha colpito di più è stata senz’altro la Torre Saracena, antica torre di difesa contro i pirati perfettamente conservata al cui interno è allestito un graziosissimo museo delle Conchiglie.

Riviera Romagnola con bambini -torre saracena

All’esterno, nel giardino della torre, sono esposte delle vele molto colorate e diverse tra loro: si tratta di vele storiche, che ogni famiglia dipingeva con i colori che preferiva e con cui erano facilmente riconoscibili in mare. Poco dietro la torre inoltre abbiamo trovato un piccolo casottino, ricostruzione del luogo in cui i pescatori si appoggiavano per riposarsi e rifocillarsi.

Riviera Romagnola con bambini -vele storiche

 

Poco prima della nostra partenza abbiamo poi finalmente conosciuto Lillo, la mascotte di Bellaria Igea Marina di cui Milly aveva parlato qui: Cosa fare a Bellaria Igea Marina con Lillo!

Durante un coloratissimo e gustoso picnic al parco del gelso eccolo arrivare con la sua macchinina per salutare tutti i bambini ormai impazienti di conoscerlo! Lillo è un cagnolone in costume da bagno che ci ha riempito di regali: magliette, cappellini, portachiavi e tante cartoline da spedire ai nostri amici. Insomma, in tre giorni non ci siamo fatti mancare nulla!

Riviera Romagnola con bambini -Lillo

Grazie Bellaria Igea Marina e grazie a voi organizzatori di questo blog tour: ci avete trasmesso tutto il vostro entusiasmo e la voglia di vivere! A presto!

Per tutte le informazioni sui family hotel e sugli eventi di Bellaria Igea Marina, ecco i siti:

 

Vissia
{Testi e fotografie di Vissia Lucarelli, del blog marche for kids}

 

Iscriviti alla newsletter di Bimbi e Viaggi per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

(Privacy Policy)

Se ti piace il blog, seguici anche su FACEBOOKTWITTER, INSTAGRAM e GOOGLE+

 

L'autrice: Vissia

Vissia

Classe 1979, nata in tenda, cresciuta in roulotte, adolescenza e maturità in camper. Il primo volo della mia vita è durato 11 ore, andavo ad Hong Kong e ci sarei rimasta tre mesi. Viaggiatrice da sempre grazie a miei genitori, mamma di Matilde (classe 2010) e Tommaso (classe 2015). Il mio primo ricordo di viaggio è francese, quando camminavo per i castelli della Loira con una bambola attaccata al collo (una specie di marsupio vintage, almeno la bambola poteva godersi il viaggio insieme a me), mentre il ricordo più bello… il deserto del Marocco? No, forse i villaggi dei pescatori in Cina oppure il Grand Canyon? Il ricordo più bello nella mia testa è già sostituito da quello successivo, niente come il prossimo viaggio mi emoziona di più. Nel 2004 nasce il mio primo blog personale visionaria.ilcannocchiale.it, dedicato ai molteplici aspetti della mia vita. Nel 2014 nasce marcheforkids.com dedicato alla mia regione ed ai bambini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *